Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia, Pisa, Trapani
PLAY OFF
Piacenza00Trapani
Pisa22Triestina
PLAY OUT
Lucchese10Bisceglie
Bisceglie3-3dcrLucchese
IN SERIE D
Fano, Paganese, Virtus Verona, Cuneo, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Pistoia, 14 giugno 1998 - foto ricordo per la promozione in C1
NEWS

Un ex amaranto promosso Ct della nazionale cubana. Mambrini sta spopolando ai Caraibi

Qualcuno ricorderà il suo debutto nei prof in Arezzo-Tolentino, partita di C2 della stagione 96/97. Il tifernate è poi diventato allenatore e, dopo una squalifica della commissione disciplinare della Figc per tentata combine, si è trasferito nell'isola della Grandi Antille, dove l'anno scorso ha conquistato il primo scudetto nella storia del Guanabacoa



Lorenzo Mambrini, 39 anni, Ct di CubaDopo aver guidato la squadra di Santiago al suo primo scudetto in 102 anni di storia, l'allenatore tifernate Lorenzo Mambrini è il nuovo commissario tecnico della nazionale di calcio cubana. Prima di lui era stato il reggiano Sergio Campari a guidare la stessa nazionale, dal 1990 al '96. Cuba è stata eliminata dalle qualificazioni ai mondiali del 2018 in Russia, per mano di Curacao, pareggiando 1-1 in casa e 0-0 in trasferta ed uscendo per minor gol segnati in trasferta.

 

L'IMPRESA STORICA - Mambrini, classe '78, vive nell'isola caraibica ormai da tre anni, avendo lasciato l'Italia dopo che alla guida del suo Valfabbrica fu squalificato per 3 anni e 6 mesi dalla commissione disciplinare umbra della Figc, per un tentativo di combine della sfida di Promozione con il San Secondo del 17 marzo 2013. La squalifica venne poi ridotta a 18 mesi dal Tnas. Giunto a Cuba, prima ha guidato la squadra del Guanabacoa e successivamente è diventato due stagioni fa tecnico in seconda del Santiago. Promosso allenatore in prima, ha conquistato il primo scudetto in 102 anni di storia del club, chiudendo il torneo imbattuto.

 

IL DEBUTTO IN AMARANTO - Mambrini da calciatore ha debuttato nei tornei prof con la maglia dell'Arezzo. Era il 16 febbraio 1997, campionato di C2, e Cosmi si ritrovò a corto di centrocampisti. Così prelevò il giovane regista dalla Berretti e gli consegnò una maglia da titolare per la partita interna con il Tolentino. Mambrini giocò bene, andò anche al tiro un paio di volte, poi al 78' lasciò il posto a Bifini. Gli amaranto persero 1-0 per un gol di Zocchi a un quarto d'ora dalla fine. Questa la formazione di quel giorno: Di Gennaro; Di Loreto, Minghelli, Recchi, Panisson; Miniati (60' Baiocchi), Nofri, Mambrini (78' Bifini), Barontini; Scichilone (60' Marcucci), Di Corcia. 

 

scritto da: La Redazione, 24/07/2017





comments powered by Disqus