Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Vicenza, Monza, Reggina, Reggiana
PLAY OFF
Reggiana10Bari
PLAY OUT
Pianese00Pergolettese
Olbia10Giana Erminio
IN SERIE D
Gozzano, Pianese, Giana Erminio, Rimini, Arzignano, Ravenna, Rieti, Rende, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Samuele a Melbourne - Australia
NEWS

Agibilità dello stadio, manca l'ok della commissione. Ipotesi porte chiuse per la Tim Cup

Il genio civile ha richiesto una serie di controlli per verificare la stabilità del Comunale e la conformità alle normative antisismiche, anche in previsione della ristrutturazione che ha in progetto la società. Ma la vigilanza non ha ancora dato il via libera. Tre soluzioni: si gioca senza spettatori; viene aperta soltanto la curva Minghelli (costruita nel 2004 secondo i criteri richiesti) e restano a casa i tifosi ospiti; il Comune concede una deroga per aprire tutti i settori. Prevendita biglietti ancora in stand by



Ipotesi porte chiuse per Arezzo-Triestina. Il genio civile ha richiesto ormai da qualche settimana una serie di controlli sullo stadio per verificarne la stabilità e la conformità alle normative antisismiche, anche in previsione della ristrutturazione che ha in progetto la società.

Una prima relazione (positiva) è già stata stilata dalla società specializzata che ha eseguito i test d'impatto sui tre settori del Comunale solitamente aperti agli spettatori, ma l'iter come al solito è lungo e manca ancora (e non si sa se arriverà in tempo per domani) l'ok della commissione di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo.

Senza l'ultimo via libera, la partita di Tim Cup (inizio alle ore 18) dovrebbe essere giocata senza tifosi sugli spalti. Niente rinvio quindi, ma tenere i cancelli sbarrati per una questione burocratica renderebbe imbarazzante e paradossale tutta la vicenda.

Per stamani è fissata una riunione del Gruppo operativo di sicurezza, la seconda in pochi giorni. Ma il Gos, in questo caso, non potrà che prendere atto della decisione a monte su una gara che, peraltro, richiamerà al Città di Arezzo poche centinaia di persone.

A questo punto, a poco più di ventiquattr'ore dal primo impegno ufficiale della stagione per gli amaranto, le soluzioni non sono molte: si gioca a porte chiuse; si gioca con la sola curva Minghelli aperta (è stata costruita nel 2004 seguendo i criteri antisismici richiesti) e quindi senza tifosi ospiti; si gioca con una deroga per l'agibilità che però deve firmare il sindaco o un dirigente dell'amministrazione comunale, procedura che è stata prassi fino a una decina d'anni fa ma che richiede un'assunzione di responsabilità non indifferente.

A meno che la commissione di vigilanza (di cui fanno parte i rappresentanti di questura, genio civile, vigili del fuoco, esercenti locali di pubblico spettacolo, Comune) non si riunisca in giornata e conceda il semaforo verde.

Soltanto a quel punto verrebbe aperta anche la prevendita dei biglietti, finora rimasta in stand by.

 

scritto da: La Redazione, 28/07/2017





comments powered by Disqus