Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 20a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo23Feralpi Salò
Imolese11Padova
Modena20Gubbio
Legnago21Vis Pesaro
Fano00Perugia
Mantova10Fermana
Matelica32Triestina
Samb51Carpi
Sud Tirol21Ravenna
Cesena13V. Verona
MONDO AMARANTO
Fabio, Stefano, Nicoletta e Roberta a Cuba
NEWS

Fine partita, Severini e Martucci a colloquio con i tifosi nel piazzale dello stadio

Dopo la gara persa con il Pierantonio si sono formati capannelli di sportivi, fra i quali c'erano pure i rappresentanti del tifo organizzato. Il presidente e il direttore generale sono andati a parlare con loro, senza sottrarsi al faccia a faccia. Il confronto è stato civile anche se i toni non erano ovviamente distesi. Dalla dirigenza sono comunque arrivati segnali rassicuranti sul finale di campionato e sui programmi per la prossima stagione



capannelli all'uscita dello stadioMezz'ora dopo la partita si sono formati alcuni capannelli di tifosi nel piazzale dello stadio. Serpeggiavano malumore e insoddisfazione evidenti e Walter Martucci è voluto uscire dalla sede per andare a parlare con gli sportivi. Fra questi c'erano anche i rappresentanti del tifo organizzato, che con il direttore generale sono rimasti a colloquio per tre quarti d'ora abbondanti. A loro si è poi unito anche il presidente Severini, che non si è sottratto al faccia a faccia con la gente. Il confronto è stato civile anche se i toni non erano certo tranquilli e sereni: il campionato sta scivolando dalla parte del Pontedera e per l'Arezzo si prospetta un'altra annata fra i dilettanti, con tutte le incognite del caso. Sia Martucci che Severini però, al di là del momento difficile che sta attraversando la squadra, hanno garantito il massimo impegno da parte di tutti per le ultime partite e anche l'esistenza di programmi di lavoro già avviati per la prossima stagione. I giocatori dell'Arezzo hanno poi lasciato lo stadio senza alcun problema di ordine pubblico, facendo ritorno alle rispettive abitazioni. Oggi in tribuna, per la cronaca, era presente lo staff dirigenziale praticamente al completo, da Severini a Martucci fino ai dirigenti Anzalone, Felletti, Tersigni e Spinella.

 

scritto da: Andrea Avato, 11/03/2012





Arezzo-Pierantonio 1-3
COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: bravoo, il 12/03/2012 alle 11:59

Foto Commenti

no comment..se fatto pieta ieri .....

Commento 2 - Inviato da: Cavalloamaranto, il 12/03/2012 alle 14:06

Foto Commenti

Come ho scritto ieri nei vari post, nulla cambia la società' tace ufficialmente, se non nel piazzale dello stadio, non ho piu' parole dilettanti allo sbaraglio.

Commento 3 - Inviato da: il ferro, il 12/03/2012 alle 18:16

Foto Commenti

MA PERCHè...SONO ALLERGICI A TELETRURIA????O LE REGISTRAZIONI DI QUELLO CHE DICONO POSSONO UN GIORNO SPUTTANARLI SE CAMBIANO IDEA????

un altro anno di D.

quante volte gente come me,malata dell'Arezzo,starà pensando:- ma che me frega,ora mollo tutto un altro anno di D non lo reggo.....-FIGURIAMOCI QUANTI NON MALATI DOPO QUEST'ANNO HANNO CHIUSO CON GLI AMARANTO....

grazie anche a severini e martucci e alle loro vane promesse(e ai loro taciuti problemi economici e di rosa)

Commento 4 - Inviato da: il ferro, il 12/03/2012 alle 18:17

Foto Commenti

ah,quoto cavalloamaranto: dilettanti allo sbaraglio,così si sono dimostrati