Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 21a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Gozzano40Cuneo
Pisa22Siena
Arzachena14Virtus Entella
Juventus U2301Carrarese
Pontedera11Piacenza
Pro Patria32Olbia
Pro PiacenzarinvAlessandria
Pro Vercelli10Arezzo
Lucchese10Pistoiese
Albissola01Novara
MONDO AMARANTO
Lorenzo nella Monument Valley - Stati Uniti
NEWS

Materazzi lascia l'Arezzo. Farà il direttore tecnico al Treviso

L'ex allenatore di Bari e Lazio ha deciso di accettare l'offerta che gli è arrivata dal club veneto, iscritto alla Lega Pro2. Martucci lo aveva chiamato in amaranto la scorsa estate al posto di Abel Balbo, facendolo lavorare a stretto contatto con Bacis e Tocci per seguire da vicino sia la prima squadra che la Juniores. Il suo nuovo club lo presenterà alla stampa giovedì insieme ai dirigenti Reggiani e Orlando



Giuseppe Materazzi nuovo Dt del TrevisoGiuseppe Materazzi lascia l'Arezzo. Il direttore tecnico amaranto ha ricevuto un'importante offerta dal Treviso, società che milita in Lega Pro2, e dopo averci pensato a lungo ha deciso di accettarla. L'arrivo dell'ex allenatore di Bari e Lazio è stato già ufficializzato sul sito web del club veneto. Materazzi era giunto in amaranto l'estate scorsa, quando Martucci lo aveva chiamato per ricoprire il ruolo di direttore tecnico al posto di Abel Balbo. Materazzi ha lavorato a stretto contatto con Bacis e Tocci e ha seguito da vicino sia il campionato della prima squadra che quello della Juniores. Anche sabato scorso, infatti, era in tribuna alle Caselle per vedere all'opera i baby amaranto che hanno battuto la Flaminia nello scontro diretto. Nelle ultime settimane aveva iniziato a visionare calciatori giovani e non per la prossima stagione, poi l'offerta giunta da Treviso ha cambiato gli scenari. Insieme a Materazzi, che sarà il coordinatore dell'area tecnica, a Treviso approdano pure Ivano Reggiani come direttore generale e Massimo Orlando come responsabile degli osservatori. Tutti e tre saranno presentati alla stampa giovedì prossimo alle ore 17 allo stadio "Tenni".

 

Sul sito web dell'Arezzo si legge questo comunicato stampa. 

L’ Atletico Arezzo comunica l’interruzione del rapporto con il Direttore Tecnico Giuseppe Materazzi, avendo ricevuto dall’ F.C. Treviso una proposta per ricoprire il ruolo di Responsabile dell’Area Tecnica. Nei prossimi giorni sia la Società che lo stesso Materazzi saranno a disposizione dei media per maggiori dettagli. La Società amaranto tiene a precisare che i rapporti tra le due parti rimangono buoni e che si augura di sviluppare una collaborazione nel prossimo futuro. L’Atletico Arezzo ringraziandolo per la collaborazione prestata, augura a mister Materazzi le migliori fortune professionali che merita per competenza e valori umani.

 

Materazzi insieme a BacisQueste le parole di Giuseppe Materazzi: “Innanzitutto ci tengo a ringraziare tutto lo staff, tutti i tifosi e tutti gli addetti ai lavori per l’accoglienza e per la qualità del lavoro svolto. In tutta sincerità Bacis non ha bisogno di nessun tutore perché è un ragazzo ed un allenatore preparato, pronto a camminare da solo anche nei professionisti. Purtroppo sono venuto ad Arezzo soprattutto per impegnarmi nel settore giovanile, ma come tutti sapete non ci sono state le strutture necessarie, per cui d’accordo con la Società amaranto ho deciso di andare a fare questa esperienza. Uno dei motivi che mi ha spinto maggiormente, è inutile nasconderselo, è stato l’approdo a Treviso del mio amico Ivano Reggiani come D.G. che assieme a Massimo Orlando, avevano bisogno di un collaboratore tecnico. In questo momento sono più utile a Treviso che qui. Purtroppo ad Arezzo siamo profondamente carenti di strutture per realizzare un valido settore giovanile, come in effetti merita. Qualora in un futuro le cose ad Arezzo cambiassero, come mi auguro, rimane la mia disponibilità ad una futura collaborazione”.

Il Presidente amaranto Gino Severini saluta e ringrazia il tecnico di Arborea: “Ringrazio mister Materazzi per la disponibilità mostrata e per le qualità professionali espresse, seppur in un periodo piuttosto breve. Comprendo però appieno le motivazioni che lo hanno spinto ad accettare questa nuova avventura, in quanto probabilmente più concrete e più consolidate nelle strutture, rispetto a quelle dimostrate da Arezzo".


scritto da: Andrea Avato, 13/03/2012





COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: Maudit, il 13/03/2012 alle 18:10

Foto Commenti

Ecco, allora è vero.

Commento 2 - Inviato da: bravoo, il 13/03/2012 alle 18:22

Foto Commenti

i brodi di giuggele non sono boni.....per fare calcio ci vogliono sgubbioni e solidita....altrimenti anni di d....arivederci materazzi....

Commento 3 - Inviato da: aloee, il 13/03/2012 alle 18:30

Foto Commenti

tanto qui aveva voce in capitolo zero , è stato preso solo per zittire la piazza dopo la fuga di Abel Balbo!

Commento 4 - Inviato da: ciabu, il 13/03/2012 alle 18:32

Foto Commenti

ecco il primo che scende dal carro...niente da dire per carità, professionalmente è una scelta che gli conviene. 
ma vedrete quanti altri faranno ciao ciao con la manina a partire da giugno e forse pure prima... 

Commento 5 - Inviato da: BOTOLOFIERO, il 13/03/2012 alle 18:44

Foto Commenti

Sinceramente non è una perdita che mi preoccupa più di tanto ........cmq attendo con ansia il commento di FERROWink

Commento 6 - Inviato da: canaglia, il 13/03/2012 alle 18:51

Foto Commenti

Secondo me e'un gran bella persona. Non so quanto margine di manovra avesse ma mi ha sempre inspirato fiducia. Buona fortuna mister materazzi!!!!!

Commento 7 - Inviato da: chiana, il 13/03/2012 alle 20:34

Foto Commenti

Cavolo... un'opportunità da non farsi scappare. Diciamo più semplicemente che s'è cavato dai coglioni...

Commento 8 - Inviato da: G8, il 13/03/2012 alle 20:38

Foto Commenti

Purtroppo ad Arezzo siamo profondamente carenti di strutture per realizzare un valido settore giovanile, come in effetti merita. Qualora in un futuro le cose ad Arezzo cambiassero, come mi auguro, rimane la mia disponibilità ad una futura collaborazione”.

Materazzi ha detto questo...

Comprendo però appieno le motivazioni che lo hanno spinto ad accettare questa nuova avventura, in quanto probabilmente più concrete e più consolidate nelle strutture, rispetto a quelle dimostrate da Arezzo".

 

e Severini questo...

 

a me preoccupano queste dichiarazioni...

 

Commento 9 - Inviato da: Cavalloamaranto, il 13/03/2012 alle 21:21

Foto Commenti

Niente di nuovo come tutto da copione, ora aspettiamo l addio della societa'.

Commento 10 - Inviato da: Amaranta, il 13/03/2012 alle 22:13

Foto Commenti

ora aspettiamo l addio della societa'

Ma perche' si deve per forza essere cosi' catastrofici....

Commento 11 - Inviato da: Cavalloamaranto, il 13/03/2012 alle 22:24

Foto Commenti

Perche' purtroppo e' la mia sensazione, dovuta alla assenza totale della societa' che non interviene nel dare una scossa tecnica che darebbe a pensare a un recupero nella classifica, perche' secondo me il pontedera rallentera' inevitabilmente e noi non saremo pronti ad approfittarne tutto qui!!!

Commento 12 - Inviato da: strip69, il 13/03/2012 alle 23:12

Foto Commenti

...Oggi 13 Marzo mi riesce ancora difficile comprendere l'ingaggio di Materazzi...

Commento 13 - Inviato da: DaM, il 13/03/2012 alle 23:26

Foto Commenti

...Oggi 13 Marzo mi riesce ancora difficile comprendere l'ingaggio di Materazzi...

e te pensa che a me riesce ancora difficile comprendere la partenza di Balbo

Commento 14 - Inviato da: Amaranta, il 14/03/2012 alle 00:15

Foto Commenti

Io dico che forse se ci dessimo una calmata e avessimo un po' piu' di fiducia nelle future mosse della societa',  sarebbe meglio per tutti...

Cosi', è una sensazione...  forse.....

Commento 15 - Inviato da: DaM, il 14/03/2012 alle 08:05

Foto Commenti

Ama, s'è perso il campionato non perché il Pontedera ha continuato a macinare i risultati, ma perché nelle ultime due partite, quelle in cui potevamo tornare a far sentire il fiato sul collo al Pontedera, ci siamo caxxati addosso.

Io non dico che è finito tutto e saremo costretti per sempre alla D. Ma che qualcosa nel momento topico è mancato penso sia evidente, e il fatto che il Direttore Tecnico (o responsabile dell'Area Tecnica che dir si voglia) si levi dalla scatole quando la nave affonda mi fa girare parecchio le scatole, sopratutto adducendo scuse che sanno parecchio di alibi.

Commento 16 - Inviato da: DaM, il 14/03/2012 alle 08:05

Foto Commenti

Commento 17 - Inviato da: ale 65, il 14/03/2012 alle 08:15

Foto Commenti

Comunque dal momento delle esternazioni dei giocatori che tanto hanno fatto  arrabbiare qualcuno in società Sealed la situazione è precipitata , non abbiamo più visto la squadra di una volta che lottava che aveva voglia .

Questa è una mia impressione poi ogniuno è libero di pensarla come crede

Commento 18 - Inviato da: Arretium Amaranthus, il 14/03/2012 alle 08:27

Foto Commenti

Indubbiamente dopo il comunicato dei giocatori qualcosa è cambiato e questo è fuori discussione!La vittoria contro lo Spoleto è stata la classica partita che ti va tutto bene ed il massacro è servito ma per vincere i campionati servono gli 1-0 immeritati.......

Commento 19 - Inviato da: Amaranta, il 14/03/2012 alle 08:27

Foto Commenti

Daniele, concordo pienamente con te al 15, pero' dico che bisogna rimboccarsi le maniche e ripartire....da chi ne avra' voglia e ci credera' davvero.

Commento 20 - Inviato da: pipanos, il 14/03/2012 alle 09:44

Foto Commenti

Ma Materazzi che ha sempre fatto l'allenatore, ad Arezzo non lo poteva fare?????

Commento 21 - Inviato da: Giulio Cirinei, il 14/03/2012 alle 10:27

Foto Commenti

Ma perche' si deve per forza essere cosi' catastrofici....

perchè sennò non si eccelle nello sport nazionale aretino, lo spalamerdismo da competizione

Commento 22 - Inviato da: Hic Sunt Leones 75, il 14/03/2012 alle 10:40

Foto Commenti

Beppe Materazzi lascia l'Arezzo. Farà il direttore tecnico al Treviso.., e  allora   cosa cambia  nulla.. Materazzi non èra fondamentale  x noi , l'unica volta che ha aperto bocca x dire che a questa squadra x vincere    gli mancavano dei  giocatori  ..,  l hanno   subito azzittito .

(Sai  quanti  direttori tecnici   ci sono  in Italia  )

Poi se voleva restare  restava tranquillamente  il resto x me sono soltanto  chiacchiere ...

Commento 23 - Inviato da: il ferro, il 14/03/2012 alle 14:41

Foto Commenti

MATERAZZI(quello che in società capisce oggetivamente più di tutti di pallone giocato) ha da subito espresso dubbi sulla reale completezza della rosa,una rosa che doveva essere creata per vincere il campionato,in una D dove sali sopra solo se ARRIVI PRIMO e dove dunque il "buon campionato" non esiste. è stato fin da subito zittito malamente da Martucci e messo in un angolino a fare figura durante gli allenamenti.

PRESO PER NON FA RIMPIANGERE BALBO E ZITTIRE COSì LE LAMENTELE DEI TIFOSI. MA MESSO DA PARTE SENZA POSSIBILITà DI DIRE LA SUA PRATICAMENTE SUBITO.

il fatto che ci sia o no non cambia assolutamente nulla.

 

BOTOLOFIERO: aspetti il mio commento???eccolo(per quello che può servire). ma anche io aspetto sempre i tuoi (che invece sarebbero doverosi e importanti) dopo le decisioni e le problematiche emerse in una società dove,sebbene solo al 2%,ci sarebbe anche Orgoglio Amaranto. Il problema è che tutte le beghe le avete apprese dai giornali prorpio come noi. Dal presidente di un azionariato popolare importante come il nostro mi sarei aspettato una presa di posizione netta.....invece......cosa ne pensi del modo di fare del presidente nei vostri confronti???

Commento 24 - Inviato da: BOTOLOFIERO, il 14/03/2012 alle 16:13

Foto Commenti

Ferro il mio commento era in forma ironica visto che citavi sempre Materazzi anche in altri commenti ..stavo zullando come si dice ad Arezzo non dicevo sul serio .....

Per l'altra parte non mi pare questo il posto per darti delle spiegazioni che ti darò appena ci incontreremo di persona e comunque ti posso dire che se di chiacchiere in giro ce ne sono anche troppe e metterne anche  altre sarebbe solo peggio ....i nostri comunicati non sono mancati come la nostra presenza quando ce ne era bisogno invece di mettersi tutti i giorni a blaterare  è l'ultima  cosa di cui abbiamo bisogno credimi e in ogni caso ti spiegherò tutto quello che è successo in questa stagione e ne converrai con me che abbiamo tenuto il miglior comportamento possibile.

Un saluto

Commento 25 - Inviato da: il ferro, il 14/03/2012 alle 16:57

Foto Commenti

VOI CERTO CHE SI!!!! convengo!!!

mica era il VOSTRO il comportamento sbagliato!!!

lo so che si fa per zullareTongue out,infatti mica ero arrabbiato o stizzito....ero tranquillissimo. solo che il ferro non conta. è uno qualsiasi come tanti che dice la sua. il presidente di OA invece conta eccome,e il suo pensiero su alcuni episodi sarebbe opportuno venisse fuori senza se e senza ma........

Materazzi l'ho citato sempre come esempio di ostracismo di martucci nei confronti di chi ci capisce molto più di lui di pallone.....come ha espresso dubbi sulla rosa è stato massacrato e esiliato.....E NON ME TORNA PUNTO.

e per il comportamento della società nei vostri (nostri,alò)confronti dici che non è il luogo per parlarne. solo faccia a faccia. PERCHè? ci sono segreti di stato che il tifoso comune è bene che ignori???? IO LE CHIACCHIERE NON LE SO ,e semmai non le prendo mai in considerazione. so però per certo che il comportamento di severini non vi è piaciuto(giustamente).  un comunicato alla camomilla non basta secondo me a capire il perchè questa società ha "BARATO" sulla situazione economica e non ha reso edotto anche un modesto 2% della situazione e delle soluzioni possibili. HO RAGIONE?? si,lo so da me.e so sicuro che faccia a faccia me lo confermerai. verba volant.....

un saluto (romano!!!Cool)

Commento 26 - Inviato da: BOTOLOFIERO, il 14/03/2012 alle 17:26

Foto Commenti

Non ci sono segreti di stato ma a volte le cose prima di comunicarle le dobbiamo far maturare.

la cosa che mi permetto di dirti è che sia Martucci che Sevrini sono due degnissime persone e sono sempre state oneste e schiette con il sottoscritto ....avranno fatto pure i loro errori come tutti li commettiamo ma sono interloquori seri e sinceri e ho fiducia in loro per il nostro futuro.

A presto Ferro e che Dio ci regali un amnisia per tutti voi che siete stati privati del diritto di vedere la vostra  squadra del cuore  .....ho una voglia di riabbracciare tanta gente  

Commento 27 - Inviato da: il ferro, il 14/03/2012 alle 17:35

Foto Commenti

grazie!!!un abbraccio

Commento 28 - Inviato da: Amaranta, il 14/03/2012 alle 18:55

Foto Commenti

 ma sono interloquori seri e sinceri e ho fiducia in loro per il nostro futuro.

io ho avuto modo, ultimamente, di conoscere un po' Martucci  e devo concordare con botolofiero. E' per questo che sto continuando a scrivere, da ieri, che sono fiduciosa per il futuro.