Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 35a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carpi41Matelica
Fano01Modena
Fermana14Feralpi Salò
Padova10Gubbio
Perugia21Triestina
Samb02Cesena
Arezzo42Vis Pesaro
Mantova02Legnago
Sud Tirol20V. Verona
Imolese02Ravenna
MONDO AMARANTO
Luisa in immersione nelle acque del Madagascar
NEWS

Livorno da applausi: vittoria e primo posto. L'Olbia non si ferma. Risalgono Monza e Pisa

Labronici scatenati e in testa alla classifica da soli: dopo i tre gol rifilati ad Alessandria e Lucchese, arriva il 2-0 contro la Pistoiese. Il Siena rallenta in casa, la Viterbese beffata dalla Giana Erminio che conquista il primo successo stagionale. Seconda affermazione di fila per il Piacenza: contro l'Arzachena di nuovo decisivo Romero. Gavorrano ancora a quota zero



Livorno primo in classifica in solitaria (foto quilivorno.it)Due gol e primo posto in classifica. Il Livorno quest'anno sembra fare sul serio: quattro vittorie e un pareggio nelle prime cinque giornate, con gli ultimi risultati che parlano chiaro. 3-0 all'Alessandria in trasferta, 3-0 alla Lucchese nel recupero, 2-0 alla Pistoiese: gli amaranto volano e a Pontedera, tra una settimana, i tifosi preparano un esodo come ai vecchi tempi. Ieri sera decisivi i gol di Valiani nel primo tempo e dell'ex aretino Montini su rigore proprio allo scadere.

 

Il Siena, in testa fino a poche ore fa, è stato fermato al ''Franchi'' dall'Alessandria: 0-0 il punteggio finale. Bianconeri in leggera flessione, ospiti più compatti anche se ancora in cerca della prima vittoria. Finora per Stellini tre pareggi e una sconfitta in quattro partite giocate, in attesa della prossima partita contro l'Arezzo.

Male la Viterbese, battuta al ''Rocchi'' per 3-2 dalla Giana Erminio, che ha così conquistato il primo successo stagionale. Vantaggio laziale con Cenciarelli, rimonta biancazzurra con Bardelloni e Chiarello, pareggio di Jefferson e rete decisiva ancora di Chiarello.

Continua a stupire l'Olbia: i sardi sono terzi grazie al rotondo 2-0 sul Pontedera firmato da Ragaztzu e Senesi.

 

Guadagnano posizioni, grazie a due vittorie in altrettanti scontri diretti, sia il Pisa che il Monza. I nerazzurri hanno sbancato Cuneo con una rete di De Vitis, resistendo al ritorno avversario nonostante l'inferiorità numerica per l'espulsione di Masucci al minuto 38. I brianzoli invece hanno travolto la Carrarese di Baldini: 4-0 con gol di Palazzo, Giudici, Origlio e Ponsat.

Seconda affermazione consecutiva per il Piacenza: dopo il 2-1 all'Arezzo, identico risultato contro l'Arzachena. Determinante, come con gli amaranto, il gol del centravanti Romero. In precedenza biancorossi avanti con Morosini e pareggio sardo con Curcio.

Giornata completata dall'1-0 del Prato sul Gavorrano: rete del georgiano Tchanturia, primo successo dei lanieri e maremmani ancora a quota zero in classifica.

 

scritto da: La Redazione, 25/09/2017





Viterbese-Giana Erminio 2-3, le immagini

comments powered by Disqus