Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 18a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Pianese12Pontedera
Pro Vercelli00Pistoiese
Siena10Como
Arezzodom15Gozzano
Juventus U23dom15Carrarese
Leccodom15Olbia
Pro Patriadom15Novara
Albinoleffedom17.30Renate
Monzadom17.30Giana Erminio
Pergolettesedom17.30Alessandria
MONDO AMARANTO
Gabriele tra i ghiacciai dell'Alaska
NEWS

Record di sconfitte in casa. La Minghelli esplode: fischi alla squadra, insulti al presidente

Una serata tremenda sotto tutti i punti di vista: l'ennesimo risultato negativo al Comunale, oltre ad aggiornare le statistiche, ha fatto scattare la contestazione della tifoseria, esasperata da mesi di partite finite male. Bordate di improperi verso i calciatori, rimasti a capo chino davanti alla sud a fine match, striscione e parole pesanti verso il presidente



Moscardelli sconsolato sotto la sud a fine partitaUna serata tremenda sotto tutti i punti di vista. L'Arezzo ha perso ancora e ha allungato l'incredibile serie negativa al Comunale, che ormai va avanti dal 27 marzo. Da quell'1-0 alla Pistoiese firmato Moscardelli sono passati sei mesi e di vittorie non ne è più arrivata mezza. Due pareggi e sette sconfitte in gare ufficiali, contando campionato, play-off e Tim Cup. Pontedera, Giana Erminio, Prato, Olbia, Lucchese (due volte), Triestina, Arzachena e Pistoiese hanno preso e portato a casa punti, condannando gli amaranto ai fischi dei tifosi.

Una striscia così pesante si era registrata soltanto in serie D nell'annata 2012/13, quando l'Arezzo perse cinque volte consecutivamente contro Trestina, Viterbese, Deruta, Castel Rigone e Bastia. In serie C, in tutta la storia, al massimo si era arrivati a quattro ko di fila al Comunale, sia nel 2001/02 contro Cesena, Spezia, Lucchese e Lecco che nel 2002/03 contro Lumezzane, Padova, Pisa e Cesena. Adesso il record negativo, contanto la scorsa e l'attuale stagione, è già frantumato.

 

 

Ieri, in una serata che aveva avuto il prologo del volantino molto duro firmato da tutti i gruppi della sud, è scattata la contestazione, pesante come da tempo non si sentiva. Durante la partita, dalla curva si sono alzati cori al vetriolo contro Ferretti, al quale è stato dedicato anche uno striscione firmato dalla Fossa e collegato ai battibecchi via social dei giorni scorsi tra Ferretti e alcuni tifosi: ''chiudi la bocca, apri il borsello, spengi il computer, accendi il cervello''.

Poi, dopo il triplice fischio dell'arbitro e con i giocatori a capo chino davanti alla Minghelli, bordate di fischi e insulti per la squadra, con capitan Moscardelli capofila a prendersi addosso tutta l'amarezza della gente, esasperata da mesi di risultati negativi e da una situazione che sembra complicatissima da aggiustare.

 

scritto da: Andrea Avato, 26/09/2017





Arezzo-Lucchese 0-1, contestati Ferretti e giocatori

Arezzo-Lucchese 0-1
comments powered by Disqus