Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 18a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Pianese12Pontedera
Pro Vercelli00Pistoiese
Siena10Como
Arezzodom15Gozzano
Juventus U23dom15Carrarese
Leccodom15Olbia
Pro Patriadom15Novara
Albinoleffedom17.30Renate
Monzadom17.30Giana Erminio
Pergolettesedom17.30Alessandria
MONDO AMARANTO
Elisa sposa e tifosa appassionata
NEWS

Fischnaller aspetta l'Arezzo. ''Un anno fa la decisi io. Domenica vincerà chi avrà più fame''

L'attaccante dell'Alessandria (che agli amaranto ha segnato tre reti quando giocava con il SudTirol), ha parlato in conferenza stampa e ha ricordato la gara della stagione scorsa, chiusa sull'1-0 in favore dei grigi grazie a un suo gol. ''Siamo squadre con giocatori importanti, i tre punti andranno a chi troverà la maggior determinazione''



Fischnaller in gol al Comunale quando vestiva la maglia del Sud Tirol''Mi ricordo che abbiamo vinto e che ho segnato l'1-0. Spero che domenica faremo di nuovo un risultato positivo''. Manuel Fischnaller ha parlato in conferenza stampa e citato la partita dell'anno scorso in Piemonte, quando l'Alessandria vinse di misura con un suo gol a metà ripresa. L'Arezzo quel giorno non demeritò affatto, ma venne condannato dalla rete dell'attacccante bolzanino, uno che contro gli amaranto ha segnato spesso.

La stagione precedente, quando vestiva la maglia del Sud Tirol, Fischnaller firmò una doppietta nella gara giocato in Alto Adige il 6 gennaio (quella fissata alle 11.30 e poi posticipata di un'ora e mezza per il campo ghiacciato), terminata 4-3 per i padroni di casa, e poi un altro gol su rigore al Comunale, all'ultima di campionato, con l'Arezzo che festeggiò la permanenza in categoria insieme al pubblico (gli ospiti vinsero 3-1).

 

Anche l'Alessandria, come l'Arezzo, non è partita bene in campionato. Fischnaller ha detto: "Serve la vittoria che ci dia autostima e personalità per affrontare le prossime partite. Con l'Arezzo non sarà facile perché in squadra hanno giocatori molto forti. Vincerà chi avrà più fame e determinazione. Noi stiamo lavorando su questo, secondo me domenica arriverà la prima vittoria. La classifica? Non mi preoccupa, non la guardo e non mi condiziona. Bisogna solo lavorare in tranquillità e affrontare tutte le partite con la testa giusta. Io spero di arrivare in doppia cifra, il gol è importante ma preferisco una bella vittoria alla rete personale".

Riguardo le difficoltà della squadra, l'attaccante è stato chiaro: ''Al momento stiamo creando tanto, come a Siena, ma non riusciamo a finalizzare. Stiamo lavorando su questo: per trovare la giusta determinazione e cattiveria sotto porta. Penso che i gol arriveranno''.

 

scritto da: La Redazione, 28/09/2017





comments powered by Disqus