Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carrarese30Gozzano
Renate12Pergolettese
Monza11Arezzo
Siena11Albinoleffe
Juventus U2310Pianese
Olbia10Pistoiese
Pontedera01Alessandria
Giana ErminiorinvComo
LeccorinvPro Patria
Pro VercellirinvNovara
MONDO AMARANTO
Beatrice ed Elisa tifose fashion
NEWS

Partitissima per le amaranto. Scontro diretto per il primo posto contro la Florentia

L'Arezzo femminile di scena domani a Sesto Fiorentino. Le due squadre sono a punteggio pieno, appaiate al comando della classifica con 6 punti. Per mister Lorenzini è l'occasione per la rivincita  dopo l'eliminazione subìta in Coppa Italia a opera delle viola



Turno di campionato difficile in arrivo per l’Arezzo Calcio Femminile che, dopo la vittoria in extremis domenica contro la Lavagnese, dovrà affrontare a Firenze uno degli avversari più temibili del girone: la Florentia.

Entrambe in testa a quota 6 punti ma con percorsi differenti: l’Arezzo ha vinto prima a Lucca poi in casa con la Lavagnese e, in entrambi gli incontri, la vittoria è arrivata nei minuti finali. La Florentia, protagonista di una campagna acquisti di livello duranto il mercato estivo, si è sbarazzata nel primo incontro del Pisa rifilandogli un secco 9-0, mentre nella seconda partita ha faticato ma vinto comunque in trasferta contro la Molassana Boero.

 

Per le due formazioni si tratta del terzo confronto diretto stagionale dopo la sfida andata/ritorno di Coppa Italia dove la Florentia ha vinto in entrambe le occasioni rifilando una goleada alle ragazze di Marx Lorenzini, quando ancora la squadra amaranto non era al completo per l’assenza dei nuovi acquisti, già decisivi in queste prime due partite.

L’Arezzo vista domenica si è dimostrata una squadra compatta in ogni reparto, brava a difendere, ad impostare e far girar palla a centrocampo e a concludere a rete: i 5 gol messi a segno ne danno l’evidenza, ma contro la Florentia dovrà esserci il salto di qualità che potrà permettere alle ragazze amaranto di raggiungere la difficile salvezza. Difficile poiché il format di questo campionato di serie B prevede la retrocessione di ben 12 squadre in un nuovo torneo che prenderà il nome di “Interregionale”, mentre le 3 squadre di ogni girone rimaste andranno a comporre la nuova serie B, dal prossimo anno lega professionistica.

Si gioca domenica alle ore 15 all'impianto Val di Rose di Sesto Fiorentino (FI).

 

scritto da: Riccardo Buffetti, 30/09/2017





comments powered by Disqus