Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 20a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo23Feralpi Salò
Imolese11Padova
Modena20Gubbio
Legnago21Vis Pesaro
Fano00Perugia
Mantova10Fermana
Matelica32Triestina
Samb51Carpi
Sud Tirol21Ravenna
Cesena13V. Verona
MONDO AMARANTO
Luisa in immersione nelle acque del Madagascar
NEWS

Stangatina sulla Sansovino. 4 punti di penalizzazione per il caso Pietrobattista

La Commissione disciplinare ha inflitto alla società arancioblù una decurtazione minima in classifica, scongiurando il pericolo del -14 paventato all'inizio. Due turni di squalifica al calciatore e 2.500 euro di ammenda al club che dunque scivola al terz'ultimo posto in graduatoria. La vicenda era nata dopo l'esposto presentato a dicembre dal Group Castello



la Sansovino che giocò ad Arezzo a settembreDue turni di squalifica a Luca Pietrobattista, 2.500 euro di multa e penalizzazione di 4 punti nel campionato in corso. Questa la decisione della Commissione disciplinare nazionale, che oggi ha esaminato il caso del centrocampista arancioblù che non aveva mai scontato, fino al termine del girone di andata, la giornata di squalifica che gli pendeva sul capo dall'ultimo turno della scorsa stagione. L'8 maggio, infatti, Pietrobattista con la maglia del Monteriggioni andò a giocare a Todi, pareggiò 2-2, venne ammonito e prese un turno di stop per somma di cartellini gialli. Ma a Monte San Savino non se ne sono accorti, visto che il mediano ha giocato regolarmente la prima di campionato al Comunale contro la Pontevecchio, dove tra l'altro fu espulso e si beccò due domeniche di stop. Dopo aver saltato le partite contro Viterbese e Trestina, rientrò alla quarta contro l'Arezzo e poi non ne ha saltata più una fino a quella casalinga contro il Sansepolcro, dato che la settimana prima a Pontedera aveva rimediato un altro rosso e una giornata di sospensione. In totale, 14 presenze e anche un buon rendimento, tanto che sul giocatore (classe '88) ci avevano messo gli occhi sia l'Ancona che l'Arezzo, senza riuscire a convincerlo a venire via da Monte San Savino. Al giro di boa di dicembre il Group Castello (che contro la Sansovino aveva giocato e vinto 1-0 un mese prima, il 27 novembre) presentò un esposto alla Figc, mettendo in luce proprio la posizione irregolare di Pietrobattista. Una mossa che partiva da basi concrete ma che celava la speranza di eliminare una diretta concorrente per la salvezza. All'inizio, infatti, sembrava acclarato che la Sansovino dovesse ricevere una penalizzazione severa di 14 punti, uno per ogni gara giocata dal centrocampista. Invece oggi la Commissione ha deciso per il -4, che fa scivolare la squadra di Beoni in terz'ultima posizione. Pietrobattista è stato difeso dal fratello Marco, avvocato di professione. Da ricordare che a settembre proprio la Sansovino approfittò della distrazione dell'Arezzo riguardante gli under e, dopo i cambi sbagliati della panchina amaranto, vide tramutarsi lo 0-0 del campo in un 3-0 a tavolino.

 

scritto da: Andrea Avato, 15/03/2012





COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: Andrea Avato, il 15/03/2012 alle 20:43

Foto Commenti

La Sansovino ha in pratica patteggiato la pena e la Commissione ha accolto "in toto" le richieste della società che aveva chiesto 4 punti di penalità, la squalifica di 2 turni al giocatore e l'ammenda di 2.500 euro.

Commento 2 - Inviato da: il ferro, il 16/03/2012 alle 01:02

Foto Commenti

quindi han poco da lamentassi....i cugini di campagna.....ANIMA MIAAAAAA!!!!!

IL LORO DERBY è E RESTERà SEMPRE COL MONTAGNANO.

e la nana  a la porchetta gli fa un kulo così.....

Commento 3 - Inviato da: bravoo, il 16/03/2012 alle 08:42

Foto Commenti

come sempre il minimo..a noi sempre mazzate...ma va bene cosi e una provinciale e sempre lo resterà..LA NANA A LA PORCHETTA...GLI FA UNA SEGA....

Commento 4 - Inviato da: Giulio Cirinei, il 16/03/2012 alle 10:42

Foto Commenti

se la stessa irregolarità l'avesse fatta l'Arezzo a quest'ora ci avrebbero radiato senza farci finire il campionato, vero federazione?

Commento 5 - Inviato da: il ferro, il 17/03/2012 alle 16:13

Foto Commenti

no. il profumo dela nana imporchettata al finocchio co le patate che esce dale finestre la domenica mattina insieme al profumo del sugo...... ovunque sarò nel mondo non lo dimenticherò mai....è ARETINITà ALLO STATO PURO. la porchetta invece è nata nel lazio e è più tipica là che da noi. NANA-PORCHETTA  3-0

Commento 6 - Inviato da: il ferro, il 17/03/2012 alle 18:00

Foto Commenti

anima miaaaaa resta a casa tuaaaaa

Commento 7 - Inviato da: il ferro, il 17/03/2012 alle 18:00

Foto Commenti

i cugini di campagna

Commento 8 - Inviato da: il ferro, il 18/03/2012 alle 17:29

Foto Commenti

le cuginette si accoppiano con il brutto,il mucco e il baule. e li amano.