Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Vicenza, Monza, Reggina, Reggiana
PLAY OFF
Reggiana10Bari
PLAY OUT
Pianese00Pergolettese
Olbia10Giana Erminio
IN SERIE D
Gozzano, Pianese, Giana Erminio, Rimini, Arzignano, Ravenna, Rieti, Rende, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Simone, Marco e Riccardo sulla Mole Antonelliana - Torino
NEWS

Una settimana per mettere benzina nel motore. Caviglia dolorante, allarme per Cenetti

Pavanel ha annunciato che sfrutterà i prossimi giorni per lavorare sul piano atletico, in modo da evitare le flessioni che nel finale di gara sono costate qualche punto in meno. Domenica per l'Arezzo c'è il turno di riposo, gli amaranto torneranno in campo mercoledì 8 novembre a Grosseto contro il Gavorrano (ore 20.30). Apprensione per il centrocampista, uscito malconcio ieri sera



Cenetti dolorante dopo l'infortunio alla caviglia''Lavoreremo sul piano atletico, abbiamo già programmato i test per capire dove e come intervenire''. Massimo Pavanel si è dato un obiettivo in questa settimana, che sarà molto particolare per l'Arezzo. Domenica infatti gli amaranto osserveranno il turno di riposo e vedranno le altre squadre giocare per la dodicesima giornata.

''Avrei preferito avere anche qualche giorno in più a disposizione, ma faremo del nostro meglio'' ha spiegato l'allenatore, commentando la flessione avuta dalla squadra nella parte finale della gara con la Viterbese. Una costante che si va ripetendo da diverso tempo e che è costata qualche punto in classifica.

 

L'Arezzo tornerà in campo mercoledì 8 novembre nella trasferta di Grosseto contro il Gavorrano (calcio d'inizio alle 20.30). Il calendario poi riserverà agli amaranto il doppio turno casalingo contro Pro Piacenza e Cuneo, prima del derby a Siena in notturna.

Il prossimo sarà quindi un mese intenso e fondamentale per il campionato, anche perché a novembre è attesa la sentenza del tribunale federale riguardo la penalizzazione per gli stipendi e i contributi Inps pagati in ritardo rispetto alle scadenze del 26 e 30 giugno. La forbice varia da uno a tre punti di decurtazione.

 

Alla ripresa degli allenamenti dovranno essere valutate le condizioni di Ferrario, assente ieri per un problema muscolare, e di Gerardini, ai box da qualche settimana per i postumi di una distorsione alla caviglia.

Soprattutto bisognerà capire l'esatta entità dell'infortunio capitato ieri sera a Cenetti, uscito all'inizio del secondo tempo. Il centrocampista ha avvertito un dolore intenso all'articolazione e ai legamenti della caviglia: di qui l'apprensione dello staff tecnico e dei medici. Se il giocatore dovesse fermarsi a lungo, Pavanel dovrebbe rivedere la composizione del reparto di centrocampo, che nell'ultimo periodo ha trovato stabilità con Corradi in fascia e proprio Cenetti a comporre la mediana insieme a Foglia e De Feudis. 

 

scritto da: La Redazione, 30/10/2017





Arezzo-Viterbese 1-1, intervista a Massimo Pavanel

Arezzo-Viterbese 1-1
comments powered by Disqus