Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - 34a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo31Flaminia
Foligno21Unipomezia
Gavorrano71Trestina
Montespaccato11Rieti
Poggibonsi22Cascina
Pro Livorno04Pianese
San Donato10Cannara
Sangiovannese20Badesse
Tiferno22Scandicci
MONDO AMARANTO
Lally e Eli a Londra
NEWS

Pavanel mette in guardia: ''Niente cali, ci servono punti''. In difesa è emergenza

L'allenatore ha ammonito il gruppo sul rischio di sottovalutare il Gavorrano, ultimo in classifica ma non più squadra materasso come a inizio stagione. Varga già precettato dall'under 21 della Slovacchia, Ferrario ko come Cenetti. E domenica mancherà anche Muscat, impegnato in Nazionale. A Grosseto con il 3-5-2, in mediana gioca Yebli. Coppa Italia, a Livorno mercoledì 29 novembre (ore 20.30)



Massimo Pavanel in conferenza stampaIl Gavorrano è sempre ultimo in classifica ma non è più la squadra materasso delle prime giornate. E Pavanel della partita di domani non si fida per niente. Lo va ripetendo da giorni e stamattina lo ha ribadito chiaramente, mettendo in guardia la squadra da cali di concentrazione che potrebbero risultare fatali. 

Contro un avversario temibile sulle seconde palle e in fiducia grazie ai risultati dell'ultimo mese, servirà un Arezzo tosto, agguerrito e molto concreto. Questo nonostante le assenze che rischiano di pesare il giusto. Fuori Cenetti a centrocampo (infortunato), assente Varga in difesa (l'under 21 della Slovacchia lo ha prelevato una settimana prima della partita in Spagna), ko anche il portiere Ferrari e il mediano Criscuolo, convocati ma inutilizzabili Ferrario (problema al polpaccio) e Cellini

Ancora peggio andrà domenica prossima, quando mancherà pure Muscat, in odore di convocazione per l'amichevole del 12 novembre tra Malta ed Estonia.

 

Nonostante tutto, Pavanel non ha smarrito la fiducia: ''La squadra è consapevole dell'importanza della partita di domani. Parliamoci chiaro, a loro servono i punti ma servono moltissimo anche a noi. Dobbiamo continuare nel nostro percorso di crescita e migliorare la classifica. Dopo l'1-1 con la Viterbese non ho dato nemmeno un giorno di riposo ai ragazzi perché non volevo che staccassero la spina. Abbiamo lavorato sul piano atletico, ci serve brillantezza e ci serve la testa giusta, specie nei minuti finali dei tempi. Andiamo per vincere''.

 

 

Considerando la lista degli assenti, a Grosseto sarà ancora 3-5-2 con Muscat, Rinaldi e Sabatino in difesa, Luciani e Corradi esterni, De Feudis in regia, Foglia e Yebli in mediana, Moscardelli e Cutolo in attacco.

Guai a sottovalutare l'avversario, ha ammonito Pavanel. E occhio anche ai cartellini: Sabatino è in diffida e se con la Pro Piacenza venisse meno pure lui, diventerebbe un bel rebus mettere su il reparto arretrato.   

 

L'elenco dei 23 convocati amaranto

PORTIERI - 12 Ubirti, 22 Borra
DIFENSORI - 2 Talarico, 3 Rinaldi, 4 Sabatino, 13 Muscat, 14 Ferrario, 15 Ravanelli, 16 Luciani, 26 Franchetti
CENTROCAMPISTI - 6 Yebli, 7 Corradi, 8 Foglia, 18 De Feudis, 21 Benucci, 25 Quero
ATTACCANTI - 9 Moscardelli, 10 Cutolo, 11 Cellini, 17 D'Ursi, 19 Di Nardo, 24 Gerardini, 27 Disanto
INDISPONIBILI - 1 Ferrari, 5 Varga, 20 Cenetti, 23 Criscuolo

 

COPPA ITALIA, A LIVORNO IL 29 NOVEMBRE - La Lega ha stabilto date e orari delle partite del secondo turno di Coppa Italia, cui prenderà parte anche l'Arezzo. Gli amaranto giocheranno in gara secca a Livorno, con eventuali supplementari e rigori, mercoledì 29 novembre alle ore 20.30.

 

scritto da: Andrea Avato, 07/11/2017





Cenetti ko, Pavanel deve cambiare e progetta il 3-4-2-1

comments powered by Disqus