Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 19a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carraresesab21.15Pianese
Alessandriadom15.15Pro Vercelli
Giana Erminiodom15.15Pro Patria
Novaradom15.15Siena
Olbiadom15.15Juventus U23
Renatedom15.15Arezzo
Comodom17.45Albinoleffe
Gozzanodom17.45Pergolettese
Pistoiesedom17.45Lecco
Pontederadom17.45Monza
MONDO AMARANTO
Marco e la sua passione amaranto
NEWS

Bucchi, un tiro in porta e un gol. Raso sfigato e improvvido

Al posto del portiere, bucato solo su rigore, poteva esserci anche un palo della luce. Buona la prestazione dei difensori, anche di Secci che sostituiva Mencarelli a sinistra. In ripresa Mautone, trasformato Rubechini rispetto alla scorsa settimana. All'attaccante invece costa cara la seconda ammonizione: con l'uomo in più sarebbe andata diversamente



Secci contrastato da Grilli sulla fascia lateraleLe pagelle di Trestina-Arezzo.
BUCCHI ng A differenza del suo collega Massetti, che salva quattro volte la baracca, non deve fare nemmeno finta di parare. Il rigore di Mancini è l’unico tiro che quelli del Trestina indirizzano verso la porta. Per tutto il resto del tempo, al posto suo poteva esserci anche un palo della luce.
MACELLARI 6 Siccome spesso gli è stata rimproverata un’eccessiva propensione alla discesa in avanti, e una certa disinvoltura nella fase difensiva, sceglie di trascorrere un pomeriggio senza alzate d’ingegno. Si vede poco e poco soffre, badando al sodo.
SECCI 6.5 Rimpiazzare Mencarelli non è uno scherzo. Lui se la cava, sbandando solo in un paio di circostanze all’alba del match. Buono il secondo tempo: non si fa saltare mai, chiude ogni varco, parte palla al piede verso l’area avversaria. C’era da battagliare, ha battagliato.
CIASCA 6 In ripresa. Contro Morvidoni e Ceccagnoli è una bella lotta, sia nella riconquista della palla che nella gestione di una partita giocata a batti e ribatti. La interpreta col piglio giusto pure quando le energie calano. Sfiora il gol, che Massetti gli nega con una smanacciata in corner.
CHIARINI 6.5 Sicuro, presente, preciso anche nei rilanci lunghi a cercare la spizzata delle punte. Quelli del Trestina davanti combinano poco più di zero e molte volte gli vanno a sbattere addosso. Peccato per quell’attimo di ritardo sulla punizione di Bozzoni che poteva fruttare il 2-1.
PECORARI 6.5 Con una settimana di ritardo magari, ma l’ascia l’ha portata sul campo. Insuperabile di testa, tiene in piedi la linea di difesa senza sbandare mai. Determinanti due chiusure uno contro uno a metà secondo tempo. Ammonito per un fallo venialissimo, salterà lo Zagarolo.
BOZZONI 6 Titolare dopo quattro mesi nel ruolo che più si gli confà. Fa l’elastico avanti e indietro, cerca spazi che non sempre trova ma è vivo e si sbatte il giusto. Suo l’angolo dal quale nasce il gol, sua la punizione che per poco non frutta il raddoppio (st 34’ Nofri 5 Un quarto d’ora da mani nei capelli come a Ponte San Giovanni. Troppi errori)
MAUTONE 6.5 Il clima da corpo a corpo ne rispolvera l’antico ardore, quello che l’aveva contraddistinto l’anno scorso e che sembrava sparito nelle ultime settimane. Prende un giallo alla Mautone, ci mette sempre la gamba, sputa il sangue. A venti dalla fine, esausto, gioca con la lingua penzoloni (st 42’ Idromela ng).
CISSE’ 6 Meglio delle ultime volte. Più volitivo, più dentro la partita. Imbastisce due o tre contropiede alla vecchia maniera, va al tiro da fuori, fa cacciare Barbetta (anche se il pugno gliel’aveva dato un altro). In dieci contro dieci, si butta su tutte le palle lunghe e ogni volta sono quaranta metri di scatto, con il Trestina che barcolla. Cala alla fine.
RUBECHINI 6.5 Forse la fascia gli restituisce sicurezza, fatto sta che sembra trasformato rispetto a domenica scorsa. Segna un gol di rapina dopo averne sfiorato uno su bella ripartenza con Cissé. Reclama un rigore, fa legna in mezzo. Poi, a sorpresa, Bacis lo chiama fuori (st 13’ Borgogni 6 A parte il colpo di tacco iniziale, dà sostanza alla sua mezz’ora. Di testa ne spizza un’infinità e troverebbe pure il diagonale vincente, se non fosse per un inedito Massetti in versione Buffon).
RASO 5 Gioca quarantuno minuti fra alti e bassi. Sfigato nell’episodio del rigore, concesso con magnanimità dall’arbitro per un'infrazione di braccio, che gli costa il giallo. Poi però, con un’ammonizione pendente sul capo, il Trestina già in dieci e Luciano che non aspettava altro, si fa beccare in un fallo improvvido a metà campo. E Luciano, ovviamente, lo caccia. Con l’uomo in più, l’Arezzo nove su dieci l’avrebbe vinta.

 

scritto da: Andrea Avato, 18/03/2012





Trestina-Arezzo 1-1, interviste in sala stampa

Trestina-Arezzo 1-1
COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: classe69, il 18/03/2012 alle 20:14

Foto Commenti

Pareggio che sà di nulla come le partite che ci restano di qui alla fine (compreso i play-off) bisogna svoltare ed avere idee chiare sul futuro quanto prima!!! C'è una base su cui lavorare dovremo  essere avvantaggiati almeno in questo ma la rabbia e delusione per aver buttato sul cesso il finale di campionato brucia troppo!!!

Commento 2 - Inviato da: il ferro, il 18/03/2012 alle 21:38

Foto Commenti

però......a parte Raso(che porino è sfigato) per il resto si va alla grande.....

Commento 3 - Inviato da: chiana, il 18/03/2012 alle 23:00

Foto Commenti

Avato qui il dubbio è grosso... o eri briaco tu o s'era briachi noi.

5 a raso che meriterebbe 2 ed una fila di legnate sui denti e la sufficenza a tutti? Una partita indecorosa, senza un verso (grazie bacis... vero stratega). Abbiamo pareggiato a trestina dove maramaldeggiava il terontola fino a 2-3 anni fa.

Commento 4 - Inviato da: Andrea Avato, il 18/03/2012 alle 23:33

Foto Commenti

CHIANA, giusto perché sei un amico. Eravate briachi voi. Dai retta. 

Commento 5 - Inviato da: aloee, il 18/03/2012 alle 23:38

Foto Commenti

dai  buona prestazione e abbiamo blindato il secondo posto importantissimo in chiave play off dove in palio ci sono 3000000000 euro e un quadruplo salto di categoria!!!....................p.s. Secci è l'erede di Maldini!!!

Commento 6 - Inviato da: il ferro, il 19/03/2012 alle 00:13

Foto Commenti

secci è solo 34 kg sotto il peso forma. se non c'è vento va bene.

Commento 7 - Inviato da: Mascalzone Chianino, il 19/03/2012 alle 08:00

Foto Commenti

Andrea, io tutta sta grinta nei ns eroi non ce l'ho vista. Se arrivi sempre secondo sui contrasti, non ci metti la gamba, non pressi poi è normale che nel secondo tempo tiri due volte in porta, ma non si può nemmeno dar la colpa alla sorte avversa o agli arbitri. Noi potevamo mettere un palo della luce in porta, loro avevano Bruno Sacchi della terza C, che non mi sembrava proprio imperforabile...

Commento 8 - Inviato da: chiana, il 19/03/2012 alle 08:08

Foto Commenti

Andrea dai retta... in 31 anni di stadio di partite dell'Arezzo ne ho viste. Ieri ad essere buoni avrebbero meritato la sufficenza in 2. Squadra senza alcuna voglia di vincere, fisicamente devastata, giù di nervi e tatticamente (ahahahhahaha) primitiva. La mi nonna di 83 in confronto a bacis è mourinho... buttato fuori raso (che manderei a zappare) ha lasciato solissimo Cissè a discutere con 4 difensori. Visto che eravamo pari di numero un ragazzetto della juniores (che ha segnato 500 gol in campionato) da buttare nella mischia per aiutare quel poveretto no? Oppure hanno paura di rovinare anche loro buttandoli in questo gruppo di cialtroni?

Commento 9 - Inviato da: Amaranta, il 19/03/2012 alle 08:23

Foto Commenti

Comunque io sono uscita con la sensazione che eravamo stati anche piuttosto sfortunati. Ci hanno tolto di tutto, da quell'area e da quella porta (due superinterventi del loro portiere). Anche se non mi sento certo di dire che abbiamo giocato bene.

Concordo invece sul fatto che a Cisse' andava messo prima uno a fianco: per diverso tempo e' stato solo solo a conquistarsi palloni, difenderli da 3-4 avversari...per non sapere poi a chi passarli perche' non c'era nessuno!

Commento 10 - Inviato da: chiana, il 19/03/2012 alle 08:28

Foto Commenti

Dottoressa bacis è bravo, avrà pensato che in fin dei conti difendere il pareggio non era male...

Commento 11 - Inviato da: Toni, il 19/03/2012 alle 08:52

Foto Commenti

Andrea scusa, io non c'ero e la partita mi sono rifuitato di vederla (anche solo il servizio) ma leggendo i voti sembra che abbiamo giocato una buona partita e abbiamo pareggiato per colpa di Raso che ha giocato sotto la sufficienza.

Siamo stati sfortunati come dice la dottoressa?

Commento 12 - Inviato da: chiana, il 19/03/2012 alle 09:18

Foto Commenti

Toni io la partita l'ho vista e posso confermare, siamo sfortunati... di avere in squadra certa gente.

Raso ha fatto due cose in tutto, il rigore con tanto di ammonizione ed un fallaccio a metà campo per il quale si è fatto buttare fuori con loro già in 10 da un pezzo... mautone ha fatto di tutto per farsi buttare fuori, ad un certo punto nella stessa azione ha fatto due entratacce a centrocampo che se poco poco uno degli avversari fa un minimo di scena va a fare la doccia anche lui (incazzandosi poi con la gente quando è stato richiamato in panchina...), non facciamo un gol su palla inattiva nemmeno fra primo e secondo tempo, Cissè è stato abbandonato a se stesso in balia di tutta la difesa del trestina per tutto il secondo tempo, abbiamo fatto fare un figurone al loro secondo portiere che ha il fisico della luciana turina del film vieni avanti cretino... devo continuare? Si, siamo proprio sfortunati!

Commento 13 - Inviato da: Andrea Avato, il 19/03/2012 alle 09:22

Foto Commenti

Mi fanno tristezza certi commenti del lunedì (certi eh, non tutti). Banalità assortite, luoghi comuni, quest'ironia come se in serie D l'anno prossimo ci dovessero restare solo trenta o quaranta persone mentre tutti gli altri faranno la Champions. L'Arezzo ieri ha fatto la partita che doveva fare: ha concesso un tiro in porta su rigore e ha avuto sette otto occasioni per segnare. Il portiere ha fatto quattro paratone che non so se rifarà mai in carriera, poi si sono arroccati tutti dietro per cinquanta minuti. Si è giocato in una metà campo sola, ma il 2-1 non è arrivato. Questa è stata la partita. Se poi bisogna dire che ogni volta che non si vince Severini è un povero, Martucci è un intrallazzatore, Bacis fa schifo, i giocatori sono gay fate pure. A me questo modo di ragionare mi fa schifo proprio. Il calcio ognuno se lo interpreta a modo suo. Ma se la prtita di ieri è uguale a quella col Pierantonio, fatevi vedere da uno bravo.

Commento 14 - Inviato da: Amaranta, il 19/03/2012 alle 09:29

Foto Commenti

Meno male, allora non sono la sola ad aver avuto l'impressione che in realta' ieri abbiamo avuto anche molta sfortuna sui batti e ribatti in area (c'era sempre qualcuno di loro sulle traiettorie: per forza, erano tutti e 10 li' in area). Ho solo sbagliato a dire che il portiere loro ha fatto due superparate: in realta' dice Andrea che sono state 4!

Commento 15 - Inviato da: Leone731, il 19/03/2012 alle 09:30

Foto Commenti

Andrea sei un grande! Wink

Commento 16 - Inviato da: Amaranta, il 19/03/2012 alle 09:31

Foto Commenti

incazzandosi poi con la gente quando è stato richiamato in panchina

Ed ecco chiarito anche l'episodio di tutti a urlare verso la panchina. Scusate ma non l'avevo notato.

Commento 17 - Inviato da: chiana, il 19/03/2012 alle 09:35

Foto Commenti

Andrea spiegami la partita di raso... in 40 minuti ha causato il rigore (casuale per quanto si vuole) ed ha fatto un fallaccio inutile a metà campo strameritandosi il secondo giallo e lasciandoci in 10, con loro già in 10 da un pezzo. Fra l'altro ti posso garantire che il guardalinee non ha aveva visto nulla della manata, molto presunta, a Cissè... non è stato lui a chiamare l'arbitro. Quando l'arbitro ha chiesto se aveva visto qualcosa ha scelto uno a caso dei difensori e l'ha fatto buttare fuori... solo perchè c'era la gente arrampicata sulla rete. Anche Mautone ha fatto di tutto per farsi buttare fuori, ad un certo punto entrava alla cieca solo per entrare. Bacis sarà anche bravo ma nel leggere la partita è abbastanza cieco... ieri in 10 contro 10 ha lasciato Cissè solo come un cane, ogni volta che aveva la palla non aveva modo di appoggiarla ed era solo, ad un certo punto ha messo una palla in mezzo solo da spingere in porta ma non c'era nessuno. Possibile che non c'è un ragazzino da far esordire se Martinez stà male? Non si fa gol con palla inattiva nemmeno per sbaglio... dimmi tu cosa ci vedi di positivo. La grinta? Mah...

Commento 18 - Inviato da: Andrea Avato, il 19/03/2012 alle 09:40

Foto Commenti

Borgogni è entrato al 13' del secondo tempo e ha fatto la punta insieme a Cissé. Cissé ha giocato da solo in avanti (tra l'altro facendo anche bene per me) per 23 minuti compreso l'inizio del secondo e la fine del primo tempo più recupero. Ma ndo è tutto questo solo come un cane??? Mautone ha fatto una gran partita, a volte avrà pure rischiato ma in mezzo al campo è stato un martello. Gli si è sempre rimproverato che era tornato moscio, ora che gioca a modo suo gli si dice che è troppo aggressivo. Ragazzi, io proprio non vi capisco, veramente

Commento 19 - Inviato da: baicol, il 19/03/2012 alle 09:41

Foto Commenti

Io ieri c'ero, i commenti del dopo gara e del lunedì possono anche essere eccesivi e fare schifo, ma secondo voi ieri c'hanno rubato qualcosa?

Si può discutere del rigore e di quello che volete ma la mia sensazione è che ieri il risultato di parità è giusto per quello che si è visto in campo e le sufficienze sono troppe per quello che non si è visto in campo.

 

Commento 20 - Inviato da: chiana, il 19/03/2012 alle 09:51

Foto Commenti

Ahhh Borgogni è un attaccante... perfetto, ora sappiamo in che ruolo gioca perchè a vederlo in campo qualche perplessità viene. Andrea Cissè è uno dei pochissimi ad essersi meritato la pagnotta... in un campo piccolo e contro una squadra arroccata dietro come il trestina mautone ha rischiato solamente di farsi buttare fuori altro che martello. Non battiamo un angolo come dio comanda dalla seconda giornata, ieri abbiamo fatto fare un figurone nelle uscite alte ad una soprassata con le gambe... se vogliamo chiamare paratone delle ruzzole per terra chiamiamole paratone ma non dobbiamo nasconderci dietro un dito, siamo in caduta libera moralmente e fisicamente. Il pontedera ci è avanti 10 punti... saranno anche bravi ma qualcosina ci mettiamo anche del nostro.

Commento 21 - Inviato da: Amaranta, il 19/03/2012 alle 09:53

Foto Commenti

Cissé ha giocato da solo in avanti (tra l'altro facendo anche bene per me) per 23 minuti

Anche per me ha fatto bene, non poteva fare di piu' visto che non c'era mai nessuno che l'aiutasse...pero' forse potevano farlo stare solo un po' meno di 23 minuti...non è che siano pochissimi.

A parte questo, per il resto concordo e per rispondere a baicol per me il risultato di parita' non è per niente giusto.

Commento 22 - Inviato da: Andrea Avato, il 19/03/2012 alle 10:17

Foto Commenti

Rubato o non rubato lo so. Senza fare il tifoso, ma se guardo la partita e vedo che una squadra tira in porta a ripetizione e l'altra tira una volta sola su rigore (che non c'è), per me quella squadra doveva vincere. Poi nel calcio vince chi segna e l'Arezzo non ha segnato se non una volta, però... Comunque ognuno la vede a modo suo, ormai qua c'è un disfattismo totale che in parte è comprensibile ma in parte è assurdo. Il problema è che con Pontevecchio e Pierantonio s'è giocato molto male e si meritava di perdere due volte. Ieri hai fatto la partita che dovevai fare. Su quel campetto, con una squadra che difende il pari, ci sta di non vincere. E comunque il gol s'è fatto su calcio d'angolo (che cambia di poco la sostanza del problema).

Commento 23 - Inviato da: Amaranta, il 19/03/2012 alle 10:25

Foto Commenti

che una squadra tira in porta a ripetizione e l'altra tira una volta sola su rigore (che non c'è), per me quella squadra doveva vincere.

Anch'io la vedo cosi... al punto che (e ora infamatemi per bene) alla fine ho applaudito (timidamente, perche' quasi tutti fischiavano e infamavano) la squadra quando è venuta a salutarci.... Embarassed

Commento 24 - Inviato da: Amaranta, il 19/03/2012 alle 10:44

Foto Commenti

Si si, Mino, ti ero dietro e ti vedevo.... Laughing

Commento 25 - Inviato da: baicol, il 19/03/2012 alle 10:48

Foto Commenti

Più che tirare in porta a ripetizione, abbiamo continuato ad attaccare verso quella porta con la solita confusione, problema che ci portiamo dietro dalla 4a di campionato con il Monte e che viene fuori ogni volta che troviamo squadre che si chiudono e ripartono.

Commento 26 - Inviato da: il ferro, il 19/03/2012 alle 11:29

Foto Commenti

BASTA!!!! AVATO STA GNOGNA CHE SIAMO BRAVI MA SFORTUNATI LA TIRI FORI DA AGOSTO!!!

due ammoniti in tutta la gara. saremo ancora in d e l'unico contento sei te. VAI. SEVERINI NON PARLERà MAI MA HA TROVATO UN BELL'ADDETTO STAMPA.....

io invece non ne posso più dei soliti lappaculi. grazie a loro e al loro insano buonismo saremo ancora dilettanti.

POI NON TI PARAGONARE A UN TIFOSO AVATO!!!SMETTI!!!! IL TIFOSO PAGA E DICE QUELLO CHE PENSA,LA STESSA COSA PER LA QUALE SEI PAGATO.

SE SEI SCHIFATO ALMENO STAI MUTO.

Commento 27 - Inviato da: Perfido, il 19/03/2012 alle 12:25

Foto Commenti

...a me l'idea di ritrovarmi, fin dai primi di marzo, a dover pensare alla stagione 2012/13 mi fa veramente scappare da piangere!...

...Mino più che il Serse Cosmi dei tifosi mi sembri il doppiatore di Tontolone dei Puffi!..

...CHE GIRAMENTO DI C.OGLIONI!..

Commento 28 - Inviato da: il ferro, il 19/03/2012 alle 13:54

Foto Commenti

mi sa che non era un complimento.....

Commento 29 - Inviato da: Andrea Avato, il 19/03/2012 alle 14:28

Foto Commenti

FERRO, cambia offese, così sei banale. 

Commento 30 - Inviato da: il ferro, il 19/03/2012 alle 17:12

Foto Commenti

offese???alò,per favore.....sei schifato avato??? SMETTI.

Commento 31 - Inviato da: il ferro, il 19/03/2012 alle 17:24

Foto Commenti

la squadra ha solo onorato la maglia lottando coi denti nel difficile campaccio di TRESTINA e contro un bieco arbitro sadico e malvagio...I NOSTRI EROI!!!!

siamo alla pagina più triste del calcio aretino nella storia e c'è gente che GLI FA SCHIFO IL MODO DI RAGIONARE di chi ce l'ha con chi tra inesperienza e presunzione ci ha fatto perdere un anno.

IO QUANDO A SCUOLA PERDEVO UN ANNO IL MI'BABBO ME SCIONCAVA E ME MANDAVA A COGLIERE LE PESCHE A PIEVE AL TOPPO..... eppure non c'era gente schifata.

GIORNALISTI.....IL VOSTRO LAVORO VA RISPETTATO. ma senza la gente che ragiona(bene o male) voi che fate poi??? sempre dalla parte del potente(ora arpesco alcuni articoli dell'era mancini)salvo poi abbandonare la barca che affonda e salire su un'altra....D'ALTRONDE è LAVORO.... e sputare nel muso a chi invece ce mette i guadrini.

 

PERCHè è IL TIFOSO CHE METTE I GUADRINI CHE VADA BENE O CHE VADA MALE. I PRESIDENTI INVESTONO,E QUELLI CHE LO FANNO A PERDERE SON FINITI DA UN PEZZO.....

rispettatelo sempre organi dei miei coglioni!!!!

Commento 32 - Inviato da: il ferro, il 19/03/2012 alle 17:35

Foto Commenti

ah,e son du ore che arguardo le immagini....

io vedo solo azioni confuse e qualche tiro da fuori,un rigore netto(se non ce lo davano a noi un mani così GIULIO gli tirava la macchina fotografica)e poco altro. RASO SI DEVE COMUNQUE VERGOGNARE. è vero che non conta più,ma se ti fai espellere lo devi fare con VIULEEEENZAAAAA.

Commento 33 - Inviato da: contedimontecrisco, il 19/03/2012 alle 18:17

Foto Commenti

Ferro quello che dici e' vero ma hai visto la foto di giulio  mi pare che il Portiere abbia tutte e due le mani sui piedi  Di Rubichini !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Ma ormai tanto non conta

Commento 34 - Inviato da: Andrea Avato, il 19/03/2012 alle 18:30

Foto Commenti

PER FERRO (35)

Va beh, insinuazioni. Mi rinfacci sempre quelle.

PER FERRO (37)

Ho detto che certi commenti mi fanno tristezza, non schifo. Prendili gli articoli dell'era Mancini, però prendi anche i tuoi commenti. Ricordo che eri apertamente schierato dalla parte del presidente (perché dicevi che non si può dare la colpa all'unico che paga). Non ti ho mai rinfacciato di stare dalla parte del potente, però noto che ora hai cambiato posizione.

 

P.S. Raso tocca la palla col petto/spalla, non col braccio. il rigore era inesistente!!!

Commento 35 - Inviato da: Giulio Cirinei, il 19/03/2012 alle 19:19

Foto Commenti

FERRO

è vero che vedi azioni confuse. Il Trestina ha finito senza attaccanti di ruolo in campo, abbiamo giocato a una porta sola. E' ovvio che in quel modo le azioni sono parecchio confuse. Non ti sto dicendo che ieri abbiamo fatto champagne, ma non mi sembra che ci sia qualcuno che l'ha detto. Mi sembra solo che la squadra ieri abbia lottato fino alla fine, e ci abbia provato fino alla fine. Mettiamo nel conto gli errori dell'arbitro, perchè in una partita così contano eccome. Il rigore contro non c'era, basta rivedere le immagini tv e si vede benissimo nella dinamica che il pallone, Raso, lo prende di petto. Che è poi la stessa cosa che mi diceva lui. Quella foto l'abbiamo guardata insieme io e Raso durante il secondo tempo, e quel che lui mi ha detto è esattamente quello che vedo nelle immagini della tv. Dal vivo io ero a 100 metri, ho sentito l'arbitro fischiare, ha indicato il dischetto, e io ho dovuto aspettare il giallo per capire chi aveva fatto fallo. Il rigore su Rubechini era enorme e assolutamente non sbagliabile, ma l'arbitro l'ha sbagliato. Come ha sbagliato tante altre cose. Se l'arbitro non da il rigore contro non ammonisce Raso, che non viene espulso, e col rigore a nfavore, vado sul 2-0 all'intervallo... ciao ciao Trestina... ecco perchè gli episodi contano. Il Trestina per esempio nella prossima partita non avrà Barbetta, espulso su indicazione errata del badarighe, che non ha visto un tubo ma non poteva (coi nostri tifosi dietro) dire che non era successo niente. La botta a Cissè gliel'ha data il capitano, quindi qualcuno fuori andava buttato... vabbè, in ogni caso la partita di ieri è stata una partita per la quale ho visto lottare col coltello fra i denti fino all'ultimo secondo. Se bisogna vincere per forza bisogna ragionare diversamente

Commento 36 - Inviato da: il ferro, il 19/03/2012 alle 19:20

Foto Commenti

A me questo modo di ragionare mi fa schifo proprio. Il calcio ognuno se lo interpreta a modo suo. Ma se la prtita di ieri è uguale a quella col Pierantonio, fatevi vedere da uno bravo.

 

AVATO: Non confondiamo l'evidenza dei fatti con le insinuazioni. Dare della prostituta a una che sta battendo sul marciapiede non è reato....Kiss

 

NON TI INFIAMMARE CON ESPRESSIONI COLORITE....TE SEI IL MODERATORE!!Wink e lo schifo non lo puoi provare......il tifoso paga e brontola,ma chi è per lavoro almeno porti rispetto e SI TENGA LO SCHIFO DENTRO....

 

per quanto riguarda Mancini io ero inviperito. anche con lui, ma anche con chi ce l'aveva sempre con lui a prescindere e con i tifosi(ovvero gli unici che pagano) . AVEVO BEN COMPRESO CHE SENZA DI LUI L'AREZZO SAREBBE FINITO. erano 4 anni che chiedeva aiuto invano. gli davano del lamentone. a pensare che ora invece fanno gli americani con du'spiccioli in tasca....

ma la gente lo massacrava e piuttosto difendevano gente tipo TERRA E CROCE che a parte il mobbing nessuno mi cava dal capo certe strane situazioni. tipo cremona. e non sono un visionario. decine di gare e giocatori ci sono finiti dentro. MA QUESTE SONO INSINUAZIONI. certo è che col cazzo che nei prossimi 10 anni torni a san siro a arvedi la juve. E L'HO SEMPRE PENSATA COSì. non sono passato in dieci giorni dal "MAGNIFICAT" al "crucefige"......certo che dire che ADESSO siamo in d solo per colpa sua è veramente ridicolo. se c'era di meglio poteva venire,e in due anni si poteva già ariessere in c1.....

INSOMMA: il potente è mancini???viva mancini

il potente è contro mancini??? mancini boia

il potente è severini???viva severini

ora vorrò vedere se ricambia il vento. ma ti comprendo.è mestiere. senza rancore,ovviamente,dico cosa penso senza odiare nessuno o non ce dormire la notte.....TE C'AVRAI FATTO IL CALLO E FARAI UGUALE.

 

p.s. a velocità normale fosse stato per noi che dicevi del "mani" di raso???

Commento 37 - Inviato da: il ferro, il 19/03/2012 alle 19:21

Foto Commenti

no...ho quotato tutto. io serpe.... ma le prime 3 righe è robba tua....

Commento 38 - Inviato da: il ferro, il 19/03/2012 alle 19:26

Foto Commenti

GIULIO: no,è il contrario. se vuoi cominciare a vincere devi ragionare diversamente. gli alibi,gli arbitri, i campacci de terra e picini,e i partitoni senza vincere.....sono roba inconcludente. e rischiano di diventare una scusa per eventuali manchevolezze. finora s'è vinto 1-0 una volta sola. credo sia il record di tutti i campionati esistenti in tutto il mondo.... CHI è FORTE ALLA FINE VINCE SEMPRE E COMUNQUE.

il dovere di cronaca lo capisco. ma anche avesse arbitrato collina tutte le partite si sarebbe sempre secondi,che poi è uguale a quindicesimi.

Commento 39 - Inviato da: Andrea Avato, il 19/03/2012 alle 19:34

Foto Commenti

Quel modo di ragionare non mi piace, è vero. Non si può sempre trovare un capro espiatorio (ma meglio se sono due o tre) oppure dire che è tutto sbagliato e tutto da rifare. Secondo me quest'anno sono state fatte cose buone, altre meno, e adesso va salvaguardato ciò che può tornare utile l'anno prossimo. Su Mancini sarebbe troppo lunga adesso, non ho voglia di ritirare fuori argomenti che sono morti e sepolti. Ti ricordo solo che quando entrò c'era il gruppo CEPU (non il gruppo CHIUSCHINO) al 20 per cento. Se ne andarono dopo tre mesi. C'era un Cda di sette/otto persone, poi Mancini restò amministratore unico. C'era un amministratore delegato (il nipote), ma se ne andò anche lui. Per non dire di direttori, allenatori, giocatori. Mancini chiedeva aiuto, ma in realtà andava d'accordo solo con se stesso. Va beh, storia vecchia.

Comunque non c'entra niente il potente. E' così difficile accettare che uno dica o scriva quel che pensa???

 

P.S. in telecronaca ho detto subito che era un rigore generoso e che l'aveva presa col petto!!!

Commento 40 - Inviato da: il ferro, il 19/03/2012 alle 20:49

Foto Commenti

insomma se ne andarono tutti. ti ricorda nulla???

Commento 41 - Inviato da: Arretium Amaranthus, il 20/03/2012 alle 08:40

Foto Commenti

Bravo Ferro!Vedo che anche a te il QUOTE riesce proprio bene.........partecipa anche tu allo sciopero ANTIQUOTEMODERNO!!!!

Commento 42 - Inviato da: Giulio Cirinei, il 20/03/2012 alle 10:43

Foto Commenti

Gli episodi arbitrali che girano contro io ormai li rimarco da tempo immemore. Sono convinto che non devono pesare così, ma guarda caso anche domenica (che lottare, sticazzi, s'era lottato), con un arbitraggio SOLO neutro la partita la portavi a casa... Poi che nella logica di un intero campionato non ci sia dubbio che gli arbitri contro non possono essere sempre una scusante, è chiarissimo. Di sicuro però dopo la partita di domenica, visto l'impegno in campo messo dai giocatori, io non avrei contestato

Commento 43 - Inviato da: Amaranta, il 20/03/2012 alle 10:47

Foto Commenti

Di sicuro però dopo la partita di domenica, visto l'impegno in campo messo dai giocatori, io non avrei contestato

Concordo!

Commento 44 - Inviato da: il ferro, il 20/03/2012 alle 13:08

Foto Commenti

PRONTO????

 LEGA ITALIANA??????SIAMO L'AREZZO,VORREMMO ANDARE IN C2 IL PROSSIMO ANNO.

COSA???NO,NO!!NON ABBIAMO VINTO IL CAMPIONATO DI D. MA ABBIAMO AVUTO L'IMPEGNO STICAZZI. QUINDI CI SI VUOLE ANDARE UGUALE. AH,COSA???L'IMPEGNO CE LO METTE ANCHE UNA SCIMMIA A SBUCCIARE UNA BANANA???AH,OK. RIPROVEREMO CON MEZZI MIGLIORI L'ANNO PROSSIMO.  forse. 

Commento 45 - Inviato da: Giulio Cirinei, il 20/03/2012 alle 18:07

Foto Commenti

AMARANTEGNENE

e dato che hai avuto la possibilità di farci due chiacchiere in amicizia, che è un bel topo gliel'hai detto???

No, e non lo avrei mai fatto, perchè non serve a niente, come non servono a niente le minacce e le offese. Raso ha sbagliato (sul secondo fallo) e lo sa da solo, se anche scendesse dal cielo il padreterno, e glielo ridicesse lui in persona, non cambierebbe nulla, ne di quel che è già stato ne di quel che sarà. 

Ok, per me dagli anche 2 se vuoi, per quel che cambia...

Commento 46 - Inviato da: il ferro, il 20/03/2012 alle 19:49

Foto Commenti

ohi ohi....LaughingLaughingLaughing

Commento 47 - Inviato da: il ferro, il 20/03/2012 alle 19:50

Foto Commenti

diciamogli bravo. così la prossima si fa buttare fori al primo minuto per offese a padre pio....

Commento 48 - Inviato da: Giulio Cirinei, il 21/03/2012 alle 09:42

Foto Commenti

ie ie, tanto l'aete capito quel che volevo dire, e unn'è quel ch'avete detto voi

Commento 49 - Inviato da: il ferro, il 21/03/2012 alle 10:52

Foto Commenti

oh.....un altro che scrive come parla.... come un de noantri!!!! bravo giulione!!!!