Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carrarese30Gozzano
Renate12Pergolettese
Monza11Arezzo
Siena11Albinoleffe
Juventus U2310Pianese
Olbia10Pistoiese
Pontedera01Alessandria
Giana ErminiorinvComo
LeccorinvPro Patria
Pro VercellirinvNovara
MONDO AMARANTO
Filippo e le sue passioni, gli sci e l'Arezzo
NEWS

Fumata bianca: il bilancio è approvato. Primo passo verso la cessione della società

Approvato a Roma il documento amministrativo del club amaranto. Adesso parte la stretta finale per il passaggio di proprietà. Smentite trattative in corso con gli imprenditori Ius e Tartaglia, tramontata la pista Di Matteo. In piedi due ipotesi: una porta a Roma, l'altra a Brescia



Bilancio approvato per l'Us ArezzoIl bilancio è stato approvato. Dopo due rinvii è arrivata la fumata bianca. Un primo passo necessario e inderogabile per la cessione delle quote di maggioranza dell'Unione Sportiva Arezzo.

Adesso i dirigenti amaranto possono provare a chiudere con uno dei due interlocutori i discorsi avviati da tempo per la compravendita del 99 per cento dell'Arezzo, attualmente detenuto dalla Programma Mutuo srl di Mauro Ferretti.

L'ipotesi Nicola Di Matteo è ormai tramontata nonostante l'incontro a Palazzo Cavallo di qualche tempo fa. Con Gianluca Ius i dirigenti amaranto hanno sempre smentito di aver avuto contatti così come con Raffaele Tartaglia, ex azionista di maggioranza della Carrarese che si era già interessato all'Arezzo nell'estate del 2015.

Restano quindi in piedi due piste. La prima porta al nord, verso un impreditore della zona di Brescia operante soprattutto all'estero. La seconda verso un gruppo di imprenditori romani. Nelle prossime ore sono attese novità, forse anche prima della prossima partita interna con il Cuneo in programma domenica al Comunale (ore 14.30).

 

scritto da: La Redazione, 15/11/2017





comments powered by Disqus