Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia
PLAY OFF
Carrarese22Pisa
Monza13Imolese
Feralpi Salo10Catanzaro
Arezzo30Viterbese
Potenza11Catania
PLAY OUT
Lucchese20Cuneo
Cuneosab14.30Lucchese
IN SERIE D
perdente play-out
MONDO AMARANTO
Francesca ed Elisa in campeggio in Irlanda
NEWS

Pavanel prova il 3-5-2 anti Cuneo. Cenetti non recupera, Ferrario si ferma ancora

Allenamento allo stadio per gli amaranto in vista della partita di domenica contro i piemontesi. Pericolo giallo per i diffidati Corradi, Rinaldi e Sabatino. L'allenatore conferma il modulo delle ultime uscite. Muscat e Varga, di rientro dalle Nazionali, in ballottaggio per una maglia in difesa



mister Pavanel durante la seduta di oggi al ComunaleCenetti ancora ai box e Ferrario di nuovo in infermeria. Contro il Cuneo mancheranno loro due, mentre il resto della rosa è a posto. L'unica eccezione è Gerardini, che anche oggi ha lavorato a parte, ma le sue condizioni lasciano spazio a un minimo d'ottimismo.

Cenetti deve smaltire i postumi dell'infortunio alla caviglia rimediato contro la Viterbese e, dopo le partite con Gavorrano e Pro Piacenza, salterà anche la prossima. Ferrario invece si era riaggregato al gruppo la scorsa settimana dopo il malanno al polpaccio, ma oggi ha abbandonato claudicante a metà seduta.

 

Attenzione, come detto nei giorni scorsi, al pericolo cartellini gialli. Corradi, Rinaldi e Sabatino sono in diffida e un'altra ammonizione farebbe scattare il turno di squalifica. Considerando che il 26 novembre è in calendario la trasferta di Siena, sarebbe un peccato non presentarsi con la rosa al completo.

Regolarmente al lavoro con i compagni sia Muscat che Varga, reduci dagli impegni con le rispettive Nazionali. Malta ha perso in casa 3-0 contro l'Estonia (amichevole), la Slovacchia è stata battuta 5-1 in Spagna (qualificazione agli Eurpei). Solo 45 minuti per Muscat, in panchina Varga.

 

Pavanel nel frattempo va avanti con il 3-5-2. Domenica non si preannunciano grandi cambiamenti, fatta eccezione per il ruolo di braccetto destro dove proprio Muscat e Varga si contendono una maglia. Per il resto, probabile conferma di Yebli in mediana e del tandem Moscardelli-Cutolo in attacco.

L'obiettivo resta ovviamente la vittoria interna: l'Arezzo al Comunale ha vinto solo una delle ultime tredici partite e questo sta zavorrando anche la classifica. Contro il Cuneo sarebbero fondamentali i tre punti per infrangere il tabù.

 

scritto da: Andrea Avato, 16/11/2017





Allenamento allo stadio. Mosca, gol da urlo!

Allenamento al Comunale prima di Arezzo-Cuneo
comments powered by Disqus