Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi10Pianese
Arezzo02Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
Lucignano amaranto con Mario Somma
NEWS

Arezzo, Akragas, Vicenza al cambio di proprietà. Gravina: ''Non faremo sconti a nessuno''

Il presidente di Lega ha commentato la situazione che stanno vivendo le tre società. Se in casa amaranto la svolta sembra vicina, ad Agrigento il presidente Alessi è in trattativa nientemeno che con il chiacchieratissimo Nuccilli. In Veneto invece è stallo completo. Il 16 dicembre data spartiacque: i club di serie C dovranno pagare le mensilità di settembre e ottobre ai tesserati



Gabriele Gravina, presidente di LegaIl presidente della Lega di serie C, Gabriele Gravina, ha commentato con TuttoMercatoWeb le trattative in corso per le cessioni dei pacchetti di maggioranza che riguardano Arezzo, Vicenza e Akragas.

Sono situazioni molto diverse. Se quella di casa nostra sembra arrivata a un punto di svolta, più complicato è il quadro generale ad Agrigento, dove il presidente Silvio Alessi è sul punto di passare la mano nientemeno che ad Alessandro Nuccili, il quale in passato è stato accostato a varie società, compreso l'Arezzo, con cui aveva firmato un rogito notarile per l'acquisto del 51 per cento delle quote, poi decaduto.

A Vicenza invece c'è lo stallo completo, tra l'insoddisfazione dei tifosi.

 

Gravina ha detto: "Il cambio di proprietà non dipende da noi, ma da scelte di natura imprenditoriale e di politica aziendale. Stiamo monitorando, non ci saranno sconti per nessuno. Voglio capire tutte quelle che sono le condizioni, a livello di rispetto delle norme previste per il cambio di proprietà, che deve essere un aiuto alle società per dare maggiore qualità alle proprie realtà, non una sorta di macigno che le trascina verso il basso''.

 

Il prossimo 16 dicembre, come noto, rappresenta uno spartiacque importante per i club di terza serie. Scadono infatti i termini per il pagamento degli stipendi di settembre e ottobre ai tesserati. Per l'Arezzo si tratta di un costo di circa 300mila euro.

 

scritto da: La Redazione, 24/11/2017





comments powered by Disqus