Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 12a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
ArezzorinvFano
LegnagorinvImolese
Perugia00Gubbio
Triestina31Fermana
Matelica22Cesena
Modena12Sud Tirol
Feralpi Salò31Padova
Ravenna11Samb
V. Verona11Mantova
Vis Pesaro32Carpi
MONDO AMARANTO
Alessandro alla porta di Brandeburgo - Germania
NEWS

Matteoni si esalta: ''Avete quattro palle ciascuno''. Intervista alla Ds, ma senza l'Arezzo...

Il presidente ha commentato con enfasi la vittoria all'Arena Garibaldi, complimentandosi con i giocatori e confermando massima fiducia nell'allenatore. Stamani a Radio Effe ha detto: ''Nessuno mi tocchi Pavanel. Al mercato rinforzeremo la squadra, ci penserà Zavaglia''. Ieri sera ha anche ospitato l'inviato della Ds, parlando però soltanto di Pallotta e Tavecchio, di Roma e Nazionale



Matteoni durante l'intervista con Montingelli per la ds''Oggi avete dimostrato di avere non due ma quattro palle ciascuno. Sono fiero di voi''. Il commento eloquente di Marco Matteoni arriva pochi minuti dopo il fischio finale all'Arena Garibaldi ed è affidato a Facebook. Il presidente, una settimana dopo aver definito la squadra ''troppo timorosa'', passa ai complimenti e lo fa a ragion veduta. La vittoria con il Prato e quella con il Pisa sono state in effetti molto diverse, sia per il meteo che per la prestazione.

 

Matteoni stamani ha parlato anche ai microfoni di Radio Effe, chiosando con enfasi il 3-2 amaranto sotto la Torre che mancava da diciannove anni. ''Ho visto giocatori tosti e grintosi - ha detto Matteoni. Avevo consigliato loro di portare in campo la mentalità da imprenditori, di non avere paura di rischiare. E sono stati bravi. Pavanel? Nessuno me lo tocchi. Arriveranno anche pareggi e sconfitte, ma non è in discussione. Anzi, al mercato cercheremo di rinforzare la rosa per migliorare la classifica. Ma non chiedetemi dettagli, ci penserà Zavaglia''.

 

Il presidente ha poi rinnovato l'invito ai tifosi per riempire lo stadio domenica contro la Carrarese: ''Mi piacerebbe fare il giro di campo sottobraccio al mister e ai tifosi. Un clima positivo intorno alla squadra sarebbe determinante, in un calcio in cui ci sono giocatori che stanno in serie A e non potrebbero nemmeno pelare le patate. Noi invece ne abbiamo uno in difesa che potrebbe ambire a categorie superiori''.

 

Ieri sera Matteoni ha anche ospitato a casa sua l'inviato Saverio Montingelli de La Domenica Sportiva, la storica trasmissione in onda su Rai Due. L'intervista con il presidente è andata in onda in chiusura di puntata, intorno a mezzanotte e mezzo, ma di Arezzo non si è parlato praticamente mai. L'unico riferimento è stata un'inquadratura sulla sciarpa amaranto appoggiata sul tavolo, accanto a un bellissimo albero di Natale. A Matteoni hanno chiesto di Pallotta e Tavecchio, della Roma e della Nazionale, argomenti che avevano più rilevanza per la platea della Ds. L'Arezzo, nel frattempo, aveva già espugnato Pisa.

 

scritto da: La Redazione, 11/12/2017





Pisa-Arezzo 2-3, intervista a Fabio Foglia

Pisa-Arezzo 2-3
comments powered by Disqus