Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - 34a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo31Flaminia
Foligno21Unipomezia
Gavorrano71Trestina
Montespaccato11Rieti
Poggibonsi22Cascina
Pro Livorno04Pianese
San Donato10Cannara
Sangiovannese20Badesse
Tiferno22Scandicci
MONDO AMARANTO
Simone, Marco e Riccardo sulla Mole Antonelliana - Torino
NEWS

Amaranto subito in campo, sabato trasferta in Sardegna. Domani seduta a Le Caselle

La squadra al lavoro già nel pomeriggio per preparare la partita del 23 in casa dell'Arzachena, dove mancheranno gli squalificati Cenetti e Sabatino. Da verificare le condizioni di Criscuolo, Disanto, Ferrario e Yebli, assenti con la Carrarese. Allenamenti anche per la vigilia di Natale



Settimana più corta per gli amaranto, che difatti oggi tornano subito in campo per l'allenamento allo stadio. Sabato pomeriggio alle 14.30 è in programma la prima giornata del girone di ritorno, con l'Arezzo che volerà in Sardegna per la partita contro l'Arzachena.

All'andata finì 3-2 per gli isolani e Pavanel, ieri dopo la gara, ha fatto cenno proprio a quel risultato per stimolare la voglia di rivincita dei giocatori e allungare la serie positiva della squadra, arrivata a tre risultati utili consecutivi. Più in generale, la striscia conta una sola sconfitta negli ultimi nove turni di campionato: un ruolino di marcia apprezzabile e che servirà da cuscinetto in vista della nuova penalizzazione di 2 punti in arrivo a gennaio.

Domattina è prevista una seduta sul manto erboso a Le Caselle, mentre mercoledì e giovedì gli allenamenti sono fissati al Comunale. Venerdì la partenza per Olbia, sede della prossima partita, con l'Arezzo che poi scenderà in campo per una sgambata anche la mattina della vigilia di Natale.

In questi giorni vanno verificate le condizioni di Criscuolo, Ferrario e Yebli, assenti con la Carrarese. In Sardegna bisognerà anche cambiare formazione, visto che Sabatino ha preso il quinto cartellino giallo e verrà squalificato dal giudice. Sospensione in vista pure per Cenetti, cacciato con il rosso diretto dall'arbitro De Tullio mentre stava facendo riscaldamento. Per lui si temono addirittura due turni di stop.

Il calendario del 2017 si chiuderà sabato 30 dicembre con il match interno contro la Giana Erminio (ore 14.30). Poi pausa fino al 21 gennaio, quando il torneo riprenderà con la trasferta di Pistoia.

 

scritto da: La Redazione, 18/12/2017





Arezzo-Carrarese 1-1
comments powered by Disqus