Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi10Pianese
Arezzo02Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
Claudia nell'isola di Brac - Croazia
NEWS

Tragico incidente stradale sull'Aurelia. Muore a 77 anni l'ex ministro Matteoli

L'esponente politico, alla guida della sua Bmw, si è scontrato frontalmente con una Nissan che aveva a bordo due persone, un uomo e una donna, rimasti entrambi feriti in modo grave. Toscano di Cecina, il suo nome era stato accostato all'Us Arezzo nelle scorse settimane per il ruolo di presidente onorario



Altero Matteoli morto in un incidente stradaleL'ex ministro Altero Matteoli, senatore di Forza Italia, è morto in un incidente stradale sulla via Aurelia all'altezza di Capalbio (Grosseto), verificatosi nel primo pomeriggio. Matteoli viaggiava da solo su una Bmw quando in località Il Giardino, c'è stato uno scontro frontale con una Nissan con a bordo un uomo e una donna, rimasti entrambi feriti.

Il conducente della Nissan, 50 anni, è stato poi trasferito all'ospedale di Grosseto: le sue condizioni sarebbero gravi. La donna è stato portata con l'elisoccorso all'ospedale di Siena.

L'ex ministro è stato estratto dalle lamiere dell'auto in fin di vita: i medici hanno tentato di rianimarlo sul posto ma non c'è stato nulla da fare. In seguito all'incidente la strada è stata chiusa in entrambi i sensi. Sul posto polizia stradale, carabinieri, 118 e vigili del fuoco.

Da ministro dei Trasporti del governo Berlusconi, Matteoli lottò per realizzare la Tirrenica, il collegamento autostradale fra Livorno e Civitavecchia. Ed oggi è morto proprio sull'Aurelia. In passato aveva messo in guardia dai "pericolosissimi incroci a raso" nel tratto dell'antica strada consolare tra Grosseto a Civitavecchia, spingendo per la costruzione di una nuova infrastruttura più moderna.

Toscano di Cecina, 77 anni, il suo nome era stato accostato all'Us Arezzo nelle scorse settimane, durante le trattative per il passaggio di proprietà, per il ruolo di presidente onorario. Matteoni aveva confermato i suoi rapporti di amicizia con l'ex ministro.

 

scritto da: La Redazione, 18/12/2017





comments powered by Disqus