Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi10Pianese
Arezzo02Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
Ruben allo Stamford Bridge di Londra
NEWS

L'Us Arezzo: ottemperate le scadenze previste dalla Covisoc. Ma c'è un giallo da chiarire

Comunicato stampa firmato da Marco Matteoni: ''La società ha provveduto al pagamento degli stipendi dei propri tesserati ma, per responsabilità non proprie, lo stesso pagamento potrebbe aver subìto un ritardo tale da aver creato differimento nelle spettanze''. Nei giorni scorsi le rassicurazioni pubbliche del dg Zavaglia e dello stesso presidente. Il rischio è di un pesantissimo -6



il presidente Marco Matteoni in tribuna al ComunaleComunicato stampa dell'Us Arezzo sull'avvenuto pagamento degli stipendi ai tesserati e dei contributi richiesti dalla Lega. A quanto trapela, i bonifici sarebbero partiti entro i termini stabiliti, cioè entro la giornata di ieri. 

Nel comunicato però si fa riferimento a responsabilità non proprie, presumibilmente bancarie, che avrebbero creato differimento nelle spettanze, creando così un giallo che andrà chiarito. Nei giorni scorsi erano arrivate le rassicurazione pubbliche del dg Zavaglia e del presidente Matteoni.

Nel caso in cui gli organi preposti accertassero un ritardo nei versamenti, l'Arezzo rischierebbe 6 punti di penalizzazione in classifica (2 per gli stipendi, 2 per i contributi e 2 per la recidiva). La società ha già subìto una decurtazione di 2 punti per il ritardo di giugno e 2 se ne vedrà decurtati a inizio 2018 per il mancato pagamento dei contributi a ottobre.

Questo il testo integrale del comunicato stampa.

 

La Società comunica che sono state ottemperate tutte le scadenze previste dalla Covisoc.

L’Unione Sportiva Arezzo ha provveduto al pagamento degli stipendi dei propri tesserati e per responsabilità non proprie, lo stesso pagamento, potrebbe aver subìto un ritardo tale da aver creato differimento nelle spettanze.

La Società, per bocca del presidente Marco Matteoni, desidera così tranquillizzare tutti i tifosi amaranto.

 

scritto da: La Redazione, 19/12/2017





Marco Matteoni, faccia a faccia a Block Notes

comments powered by Disqus