Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi10Pianese
Arezzo02Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
Simone, Marco e Riccardo sulla Mole Antonelliana - Torino
NEWS

Le ragazze non mollano. Tutto facile contro il Romagnano: 2-0 firmato Razzolini-Carta

Le amaranto vincono con un gol per tempo e conservano il secondo posto in classifica. L'attaccante festeggia la convocazione in Nazionale under 23 con la decima rete stagionale. Settimana prossima scontro diretto con la Novese



selfie dopo la vittoria per l'Acf ArezzoL'Arezzo calcio femminile chiude il 2017 casalingo con una vittoria contro il Romagnano e conferma il secondo posto in classifica. A decidere l’incontro ci pensano con una rete a testa Razzolini, fresca di convocazione in Nazionale Under 23, e Carta, al quinto gol stagionale.

 

Al centro sportivo “Giunti” di Arezzo si è giocata domenica la gara valevole per la tredicesima giornata del campionato nazionale di serie B fra Arezzo e Romagnano, ultimo turno casalingo dell’anno per la squadra allenata da Marx Lorenzini che ha confermato il classico modulo a cui ha abituato i tifosi sin qui: 4-3-3 con blocco difensivo formato da Aterini-Mencucci terzini e Teci-Binazzi centrali, Arzedi mediano a centrocampo e Verdi-Baracchi mezzeali mentre in avanti Carta e Di Fiore in appoggio a bomber Razzolini. Il Romagnano, che veniva dalla sconfitta casalinga contro il Molassana Boero, schiera Franco e Di Piero come coppia centrale di difesa e Lo Russo, capocannoniere della squadra piemontese, dietro a Donderi in attacco.

 

Primi minuti di studio con l’Arezzo che tiene il pallino del gioco e prova a cercare in fascia Carta e Di Fiore, mentre il Romagnano va a caccia dell’errore nella manovra di gioco della squadra di casa per approfittarne. Le prime occasioni arrivano verso il ventesimo minuto di gioco, prima con Binazzi di testa su corner, poi con Arzedi che prova dal limite dell’area di rigore su scarico di Baracchi. Segnali che portano al vantaggio dell’Arezzo al 28’: Di Fiore prova la conclusione da fuori area, la palla deviata da un difensore ospite finisce sui piedi della centravanti aretina che batte facilmente a rete: decima gioia stagionale per Razzolini che raggiunge la doppia cifra in campionato. Prima del finire dei primi 45 minuti di gioco per l’Arezzo fioccano le occasioni per il raddoppio, ma le conclusioni di Baracchi e Razzolini non inquadrano la porta difesa da un’ottima Marabelli.

 

Nella ripresa il copione non cambia e la partita vede sempre l’Arezzo in possesso palla e con continue occasioni per trovare il raddoppio, mentre il Romagnano non si affaccia quasi mai dalle parti di Antonelli, inoperosa. Il gol del 2-0 lo trova finalmente Carta al 13’ che sigla la propria quinta rete stagionale. I ritmi della gara si abbassano come il baricentro dell’Arezzo, che favorisce in qualche modo la squadra ospite che prova con la vivacità della neo entrata Cerini ad accorciare le distanze, ma il triplice fischio del direttore di gara sancisce il risultato definitivo.

 

La vittoria consente all’Arezzo di rimanere al secondo posto in classifica solitario con 27 punti e domenica avrà uno scontro importante con la terza in classifica, la Novese, a soli due punti di distanza. Una partita che potrebbe essere l’ennesima conferma della squadra amaranto in questa stagione.

 

ACF Arezzo: Antonelli, Teci, Aterini, Mencucci, Binazzi, Verdi, Baracchi, Arzedi, Razzolini, Di Fiore, Carta

A disposizione: Zeghini, Naticchioni, Tellini, Paganini, Pastorelli, Casula, Moscia.

Allenatore: Marx Lorenzini

 

scritto da: Riccardo Buffetti, 19/12/2017





Calcio femminile / Acf Arezzo-Romagnano 2-0

comments powered by Disqus