Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Vicenza, Monza, Reggina, Reggiana
PLAY OFF
Reggiana10Bari
PLAY OUT
Pianese00Pergolettese
Olbia10Giana Erminio
IN SERIE D
Gozzano, Pianese, Giana Erminio, Rimini, Arzignano, Ravenna, Rieti, Rende, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Nanci sulla neve con la papala amaranto
NEWS

Moscardelli a SkySport24: ''Resto ad Arezzo, fiducia in Matteoni''. Obiettivo portiere

Ospite del canale 200, il capitano amaranto ha parlato di serie A, di Totti e Dybala, di Mertens e Pioli, dando rassicurazioni sulla sua permanenza in amaranto. In serata il ringraziamento del presidente tramite Facebook. Mercato: piace Perisan ('97), estremo difensore dell'Udinese. Cellini e Ferrario verso l'addio, Cutolo in stand by



''Penso proprio che resterò ad Arezzo. Ultimamente sono uscite un po' di voci di mercato che mi riguardano, ma solo perché la società ha vissuto un momento difficile. Adesso sembra che la situazione si sia messa a posto e io, come i miei compagni di squadra, abbiamo fiducia nel presidente Matteoni''.

Ospite di Pomeriggio Sport sul canale 200 di Sky, Davide Moscardelli ha parlato di serie A, dell'amicizia con Francesco Totti e del capodanno sopra le righe di Nainggolan, della collocazione tattica di Dybala e Mertens e dell'attesa di Pioli (allenatore al quale è legatissimo) per la partita di stasera contro l'Inter. 

A un certo punto è comparsa anche la maglia amaranto numero 9: ''Abbiamo tutti voglia di normalità - ha aggiunto Moscardelli. Noi più anzianotti che vogliamo giocare ancora qualche anno e i giovani che vogliono mettersi in luce. La speranza è che il momento negativo per la società sia alle spalle''.

Il presidente Matteoni in serata ha ringraziato Moscardelli tramite Facebook: "Cari amici, ci vuole nulla per essere felici nella vita! Oggi mi ha reso felice Davide Moscardelli con la sua dichiarazione d’amore verso i nostro colori. Lo ringrazio e mi scuso con lui e con tutta la squadra per l’incomprensione verificatasi il giorno del mio insediamento. Mosca, ragazzi siete il mio e il nostro orgoglio".

Le parole del capitano a Sky confermano quelle pronunciate dal Dt Piero Di Iorio nella conferenza stampa di mercoledì. E' chiaro che le peripezie societarie hanno funzionato da calamita per gli estimatori di Luciani (Venezia) e Sabatino (Samb), di Corradi (Piacenza) e Cenetti (Viterbese), solo per citarne alcuni. 

La dirigenza è intenzionata a ringiovanire e proprio per questo si fanno sempre più insistenti le indiscrezioni riguardo una probabile separazione con Cellini e Ferrario, mentre De Feudis dovrebbe restare (anche perché il suo rendimento è stato ottimo). In stand by la posizione di Cutolo, finora a segno 4 volte in campionato.

Intanto la Gazzetta dello Sport riferisce di una trattativa in stadio avanzato con l'Udinese per il portiere Samuele Perisan, classe '97, adesso in prestito alla Triestina. In tal caso potrebbe tornare alla Virtus Entella Daniele Borra ('95), titolare fino alla gara delllo scorso 30 dicembre, quando Pavanel gli ha preferito Ferrari

 

scritto da: La Redazione, 05/01/2018





comments powered by Disqus