Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 15a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Pergolettese21Albinoleffe
Como13Pro Vercelli
Olbia12Novara
Pistoiese01Monza
Renate11Pianese
Carrarese22Arezzo
Giana Erminio12Siena
Gozzano22Pro Patria
AlessandriarinvJuventus U23
PontederarinvLecco
MONDO AMARANTO
Francesco, Maurizio, Marco e Luca a San Siro
NEWS

L'Acf Arezzo non si ferma più. Poker di gol alla Lucchese per la sesta vittoria consecutiva

Le amaranto aprono nel modo migliore il girone di ritorno, vincendo nettamente il derby. Aterini sblocca il risultato nel primo tempo, poi nella ripresa arrivano le reti di Verdi, Razzolini e Carta. Prossima settimana big match sul campo della Lavagnese



Laura Verdi, a segno contro la LuccheseSi apre in bellezza il girone di ritorno per l’Arezzo Calcio Femminile che si aggiudica il primo derby toscano di questa seconda fase del campionato nazionale di serie B, calando un poker ai danni della Lucchese di Maurizio Corti.

Orfano di alcune giocatrici, il tecnico amaranto Marx Lorenzini non esita a tornare in campo con il collaudato 4-3-3: Antonelli tra i pali; Casula, al suo rientro da titolare, al fianco di Teci, Binazzi e Aterini; Verdi, Arzedi e sulla mediana e il tridente offensivo formato da Di Fiore, Razzolini e Carta.

 

Malgrado un terreno di gioco piuttosto scivoloso, il match decolla sin dal primo minuto mostrando un’Arezzo ben decisa a portare in cascina i tre punti ed una Lucchese pronta a riscattarsi dalla caduta del precedente weekend. In una gara dai ritmi sostenuti, le amaranto non mancano però di rendersi pericolose con un triplice tentativo di Verdi che, complice la prontezza del portiere lucchese, non trova la segnatura.

Intorno alla mezzora iniziano a svegliarsi anche le ospiti che, pur rivelando una buona presenza sul rettangolo di gioco, faticano a risalire nei pressi di Antonelli. Ci prova Bengasi al 32’, ma Binazzi sventa la minaccia sul nascere. L’incontro si sblocca  al 35’ grazie ad Aterini che, sugli sviluppi di un corner battuto da Carta, riesce ad ingannare l’estremo difensore rossonero portando l’Arezzo in vantaggio prima dello scadere del primo tempo.

 

Si mostrano fin da subito più accesi i toni della ripresa con le aretine consapevoli di dover mettere in cassaforte il risultato il più velocemente possibile e la Lucchese determinata riacciuffare le padrone di casa. Non vanno, tuttavia, a buon fine le prime due occasioni di marca amaranto che vedono le conclusioni di Carta e Di Fiore finire fuori di poco. Al 50’ è Di Lupo a trovare in contropiede il varco verso la porta locale, ma Antonelli blocca senza troppi problemi. Il raddoppio dell’Arezzo arriva al 53’ con un bellissimo gol di Verdi che dalla sinistra della porta avversaria mette la propria firma per il 2-0. Non passano che tre minuti e le aretine mettono a segno anche il tris grazie ad una super azione di Razzolini che scavalca la difesa ospite trafiggendo i pali di Landi. La ciliegina sulla torta la mette Carta che, servita magistralmente da Teci, trova l’angolino trasformando il tris in un poker amaranto con tutti i crismi.

Al termine del match, l’Arezzo festeggia  il primo brillante successo nel girone di ritorno mettendo a segno la sesta vittoria consecutiva e la quinta senza subire reti. Un incoraggiante punto di partenza da cui affrontare il big match della prossima settimana sul campo della Lavagnese.

 

Acf AREZZO: Antonelli, Teci, Verdi (77’ Zeghini), Di Fiore (59’ Mencucci), Aterini, Binazzi, Baracchi (62’ Moscia), Arzedi, Razzolini, Carta (86’ Pastorelli), Casula (55’ Naticchioni)

Allenatore: Marx Lorenzini

 

scritto da: La Redazione, 16/01/2018





Calcio femminile / Acf Arezzo-Lucchese 4-0

comments powered by Disqus