Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carrarese30Gozzano
Renate12Pergolettese
Monza11Arezzo
Siena11Albinoleffe
Juventus U2310Pianese
Olbia10Pistoiese
Pontedera01Alessandria
Giana ErminiorinvComo
LeccorinvPro Patria
Pro VercellirinvNovara
MONDO AMARANTO
Giorgia, Silvia e Jacopo in Corsica
NEWS

Siena e Viterbese spingono, il Livorno non molla. Alessandria, quinta vittoria di fila

La capolista pareggia nel posticipo a Lucca e resta a +10 sulle inseguitrici più vicine. Tengono il passo anche il Pisa (1-0 al Monza) e la Giana Erminio (3-1 al Pontedera, doppietta di Bruno). In coda successo vitale per il Prato che lascia l'ultimo posto al Gavorrano



l'ex amaranto Rinaldi duella con Coralli in Carrarese-ViterbeseParte male il 2018 dell'Arezzo, almeno sotto il punto di vista dei risultati. Già, perchè al ''Melani'' gli amaranto non hanno affatto demeritato creando qualcosa in più della Pistoiese, e nel finale Sabatino ha avuto un'occasione ghiotta per pareggiare, ma purtroppo il sacco è rimasto completamente vuoto.

Il buon impatto dopo oltre venti giorni di stop è stato comunque positivo nonostante le magagne extra campo, e fa ben sperare in vista della prossima gara interna contro il Piacenza, vittorioso per 1-0 in casa contro l'Olbia (gol di Taugourdeau).

 

Nel posticipo esce il pari tra Lucchese e Livorno (1-1, reti di Bortolussi e Vantaggiato su rigore). Inoltre si registrano i successi del Siena, corsaro di rimonta in Sardegna contro l'Arzachena dopo il vantaggio lampo di Curcio (le reti di D'Ambrosio e Neglia ribaltano tutto già nella prima frazione) e della Viterbese allo Stadio dei Marmi (1-0, Baldassin).

Tiene il passo anche il Pisa, a cui basta una rete di Di Quinzio ad inizio gara per avere ragione di un Monza molto propositivo ma impreciso in zona gol. Dietro il vuoto, con la sola Giana Erminio in ascesa al 5° posto dopo il 3-1 casalingo inflitto al Pontedera (gol di Bruno, Iovine e ancora Bruno dal dischetto, per i granata Pinzauti) ma lontana comunque 7 lunghezze dai nerazzurri di mister Pazienza.

 

In coda vittoria vitale per il Prato, che grazie a Seminara e Piscitella si impone al Lungobisenzio per 2-0 sul Cuneo diretto concorrente, abbandonando l'ultimo posto. La zona salvezza è comunque lontana anni luce per i lanieri, a -10 dal quintultimo posto.

Va male alla Pro Piacenza, che perde per 1-0 in casa dell'Alessandria (Fischnaller a 10' dalla fine per la quinta vittoria consecutiva dei grigi), mentre il Gavorrano era di riposo e si ritrova così in fondo alla graduatoria.

 

scritto da: Daniele Marignani, 23/01/2018





Lucchese-Livorno 1-1, le immagini della partita

comments powered by Disqus