Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia, Pisa, Trapani
PLAY OFF
Piacenza00Trapani
Pisa22Triestina
PLAY OUT
Lucchese10Bisceglie
Bisceglie3-3dcrLucchese
IN SERIE D
Fano, Paganese, Virtus Verona, Cuneo, Bisceglie
MONDO AMARANTO
il mitico Riccardino
NEWS

Il Chimera, chi paga chi, la rescissione che già c'è e una roba troppo bella

La risoluzione anticipata del contratto, se è vero che una delle parti non ha rispettato gli accordi, di fatto esiste anche adesso. La soluzione ideale per i diretti interesssati è trovare un ragionevole compromesso e salutarsi da buoni amici, senza mettere tutto in mano al tribunale, che impiegherebbe i soliti dieci anni per arrivare a un giudizio. Alla società delle Caselle nessuno negherà la giusta riconoscenza per aver aiutato l'Arezzo in un periodo di difficoltà, ma c'è un progetto più grande che va portato avanti e che, se andasse in porto, rivoluzionerebbe il modo di fare calcio a queste latitudini



i bambini del Chimera in una partitella al ComunaleL’Arezzo ha inviato al Chimera la richiesta di risoluzione anticipata del contratto che stabilisce termini e spettanze reciproche per la collaborazione riguardante il settore giovanile. A meno che dentro la dirigenza non abbiano le traveggole e non si divertano a darsi la zappa sui piedi, esisteranno di sicuro appigli giuridici per un passo del genere. Dal Chimera per adesso hanno replicato sottovoce, ma la società di via Darwin ha fissato per stasera alle 18 una conferenza stampa per esporre il proprio punto di vista. Alle Caselle comunque pensano che “non basti un fax per annullare un contratto” e vogliono dare la loro versione dei fatti. L’Arezzo, non è un mistero, rivendica il pagamento mai avvenuto di oneri a carico del Chimera, che sul punto ha un’interpretazione differente.
La verità è che quali fossero i termini esatti dell’accordo (in scadenza nel 2014), chi debba qualcosa a chi e chi non abbia pagato cosa, è decisamente poco interessante, anche se poi la verità è giusto venga a galla. Ciò che devono fare Arezzo e Chimera è solo mettersi a un tavolo e trovare una via d’uscita la più indolore possibile, visto che, per dirla in soldoni, la rescissione del contratto nei fatti c’è già. Se una delle due parti (o a maggior ragione tutte e due) non sta rispettando articoli e commi del patto, vuol dire che il patto è saltato da tempo e che continuare non ha senso. Come non avrebbe senso mettere tutto in mano al tribunale, che impiegherebbe i soliti dieci anni per pronunciarsi sull’argomento. E fra due lustri, chissà dove saremo…
La riconoscenza dell’Arezzo nei confronti del Chimera, e anche quella degli sportivi, certo non verrà scalfita dagli ultimi accadimenti. Nella tragica estate 2010 furono in pochi a offrire un minimo di collaborazione a una società che dovette veramente ripartire dalle briciole, incassando una sfilza di “no, grazie” lunga da qui alla Verna. Il Chimera invece aprì le porte della sua struttura e in due anni il lavoro fatto è stato molto più che dignitoso, sia sotto il profilo prettamente sportivo che organizzativo. Questo a prescindere dai mancati bonifici che soltanto le due parti in causa conoscono.
Ma per comprendere appieno ciò che sta accadendo, non si può prescindere dalla linea che sta seguendo l’Arezzo per il futuro: avere un settore giovanile di proprietà, avere strutture a disposizione h24 per 365 giorni all’anno, avere una logistica in grado di produrre ricavi. Se oggi c’è solo la Juniores, l’obiettivo è di mettere su Allievi e Giovanissimi l’anno prossimo, Esordienti e scuola calcio fra due stagioni o magari anche prima. Non solo, l’ambizione è quella di poter finalmente abitare in una casa amaranto senza sentirsi ospiti, utilizzando ambienti in grado di garantire l’attività calcistica ma anche la ristorazione e l’intrattenimento, il vitto e l’alloggio. Quella che fino a ieri era una dichiarazione d’intenti, che poteva pure apparire utopia, adesso è una concreta possibilità di sviluppo per la società. E c’è un altro dettaglio da sottolineare con la matita rossa: questa possibilità di sviluppo potrebbe segnare per la prima volta nella storia una saldatura molto forte fra l’Arezzo, gli operatori economici della città e l’amministrazione comunale, senza la quale questo grande progetto sportivo, sociale e strutturale non potrebbe compiersi. Di fronte a uno scenario del genere, che consoliderebbe la forza della società amaranto e sul quale Severini sta lavorando da settimane, tutto il resto diventa un problema risolvibile.

L’augurio è che col Chimera si trovi un ragionevole compromesso per stringersi la mano e lasciarsi da buoni amici, ma c’è un disegno complessivo da portare avanti, anche perché, se venisse completato, rivoluzionerebbe veramente il modo di fare calcio ad Arezzo. Una roba troppo bella che infatti è meglio non parlarne (per ora).

 

scritto da: Andrea Avato, 28/03/2012





COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: baicol, il 28/03/2012 alle 10:50

Foto Commenti

Giusto, tutto troppo bello per chi, come noi, è abituato a campare alla giornata. Mi auguro che la situazione Chimera non faccia la coppia con quella Funghini, non trovare accordi è controproducente per TUTTI, collaborare anche in maniera diversa e poter contare l'uno nell'appoggio dell'altro è invece è vantaggio per TUTTI, speriamo che TUTTI siano abbastanza intelligenti da capirlo.

Commento 2 - Inviato da: Tonani, il 28/03/2012 alle 12:52

Foto Commenti

Carissimo Avato tu stai sognando a occhi aperti.

L'Arezzo calcio non ha i soldi per pagare i giocatori e pensi che li trovi per fare il settore giovanile?

 

 

Commento 3 - Inviato da: Tonani, il 28/03/2012 alle 12:56

Foto Commenti

Per quanto riguarda la situazione con il Chimera ha dell'incredibile. Prima hanno sfruttatto in lungo e in largo le loro strutture mangiando a sbafo per tutta la stagione e terminato il campionato hanno mandato un fax per la risoluzione del contratto. Questa sera alla conferenza stampa del Chimera si saprà qualcosa di più preciso di come sono andate le cose.

Commento 4 - Inviato da: aloee, il 28/03/2012 alle 13:00

Foto Commenti

tutto molto bello a patto che dietro un bel settore giovanile ci siano i finanziamenti e una forte società per tornare in categorie quantomeno professionistiche....noi non siamo il Sansepolcro!!

Commento 5 - Inviato da: DaM, il 28/03/2012 alle 13:16

Foto Commenti

Una roba troppo bella che infatti è meglio non parlarne

il che chiarirebbe anche perché all'alba dei tempi Masetti decise per Severini & Co. ben oltre che in extremis. Chissá se Img é stato solo un nome che é girato a quel tempo (Andrea se posso permettermi una critica, c'era un tempo una comodissima funzione di ricerca per risalire ai vecchi articoli, non si potrebbe reintrodurre?)

Commento 6 - Inviato da: BOTOLOFIERO, il 28/03/2012 alle 14:00

Foto Commenti

Caro Tonani stasera alla conferenza stampa del Chimera si saprà  solo quello che è il punto di vista del Chimera....... per la verità il tempo è galantuomo e restituirà  a tutti quanto dovuto. 

 

Commento 7 - Inviato da: chiana, il 28/03/2012 alle 14:43

Foto Commenti

tonani appari solo quando c'è da criticare e da difendere fanfani... basta questo per capire come sei fatto.

Commento 8 - Inviato da: Tonani, il 28/03/2012 alle 15:17

Foto Commenti

Chiana ti posso dire una cosa: Vai a cacare te e Fanfani

Commento 9 - Inviato da: Ghibellino_Amaranto, il 28/03/2012 alle 17:11

Foto Commenti

non è vero,appare anche quando c'è di mezzo il Chimera...

Commento 10 - Inviato da: Arretium Amaranthus, il 28/03/2012 alle 17:18

Foto Commenti

Tonani,premesso che è giusto e doveroso che ognuno dica la sua,ma veramente è difficile capire questo astio contro Severini.....ma che lo volevi comprare te l'Arezzo o lo sporting di Zerbini?

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

INUTILE DIRE CHE QUESTO UTENTE INSISTE CON LO SCIOPERO ANTIQUOTE!

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Commento 11 - Inviato da: contedimontecrisco, il 28/03/2012 alle 18:11

Foto Commenti

Prima di esprimere un qualunque giudizio su questa delicata vicenda aspetto  di leggere il parere di WinkFerro.Non è che sia il principio della Fine?

 

Commento 12 - Inviato da: classe69, il 28/03/2012 alle 18:51

Foto Commenti

Diamo cmq atto che nel momento di difficoltà il chimera ha dato una mano!!! Poi è ovvio che la strada intrapresa è un'altra storia e sarebbe una svolta epocale....e sinceramente sarebbe ora!!! L'era dei mega contratti ai giocatori è finita investiamola nelle strutture il passato deve insegnare!!!!!!

Commento 13 - Inviato da: il ferro, il 28/03/2012 alle 21:23

Foto Commenti

già scritto altrove CONTE.... essi più attentino per favore.....Wink

Commento 14 - Inviato da: contedimontecrisco, il 28/03/2012 alle 22:46

Foto Commenti

hai ragione  la prossima volta  staro' piu' attento e non c'e molto da aggingere a quello che hai detto !!!Laughing

Commento 15 - Inviato da: Amaranta, il 29/03/2012 alle 08:45

Foto Commenti

essi più attentino

Eppure hai fatto anche te il classico con la mi' Malfetti.... Embarassed

Commento 16 - Inviato da: Arretium Amaranthus, il 29/03/2012 alle 08:47

Foto Commenti

E' possibile avere notizie sulla conferenza stampa del Chimera???GRAZIE

Commento 17 - Inviato da: Hic Sunt Leones 75, il 29/03/2012 alle 09:00

Foto Commenti

Secondo  me  x gratitudine verso il Chimera che ha fatto moltissimo  x l Arezzo  ,  chi di dovere  prima di inviargli il fax  per risoluzione anticipata del contratto per  mancato  il pagamento di oneri , doveva  agire diversamente, ovvero  chiedere un confronto  x arrivare ad un uscita  dignitosa da entrambe le parti, e se l'incontro  fosse andato male, allora  il fax sarebbe stato giusto.

X  me  hanno  toppicchiato  i  modi ... l amicizia  nel mondo del calcio  qua ad Arezzo  è  buona cosa

Speriamo  che  trovino un buon accordo  davanti ad un tavolo tra di loro.

Commento 18 - Inviato da: Giulio Cirinei, il 29/03/2012 alle 09:33

Foto Commenti

dopo aver sentito la conferenza stampa del Chimera di ieri sera di persona (e senza prendere le parti di nessuno) posso affermare contro ogni ragionevole dubbio che Tonani fa parte del Chimera e/o comunque ci ha a che fare PARECCHISSIMO da vicino... il che spiega diversi suoi interventi nel corso dei mesi... dopodichè sono certo che come ha detto Botolofiero il tempo restituirà a tutti quel che gli è dovuto

Commento 19 - Inviato da: Giulio Cirinei, il 29/03/2012 alle 09:36

Foto Commenti

Chiana ti posso dire una cosa: Vai a cacare te e FanfaniChi passa alle offese vuol dire che ha finito gli argomenti, caro Tonani

 

Commento 10 - Inviato da: Tonani, il 28/03/2012 alle 15:17

Foto Commenti

Commento 20 - Inviato da: Giulio Cirinei, il 29/03/2012 alle 09:49

Foto Commenti

opinione personale mia è che ci siano diverse cose che devono ancora venire a galla sull'argomento, io aspetterei a farmi un'opinione e a dare giudizi

Commento 21 - Inviato da: Arretium Amaranthus, il 29/03/2012 alle 09:49

Foto Commenti

Bravo Giulio....vedo che anche te sei padrone del QUOTE!!!!

Commento 22 - Inviato da: Giulio Cirinei, il 29/03/2012 alle 12:07

Foto Commenti

zitto, bono, che figura che c'ho fatto...

Commento 23 - Inviato da: il ferro, il 29/03/2012 alle 12:30

Foto Commenti

Andrea se posso permettermi una critica, c'era un tempo una comodissima funzione di ricerca per risalire ai vecchi articoli, non si potrebbe reintrodurre?)

ma veramente più facile di così.....ARCHIVIO E VIA!!!

 

AMIMODO......almeno perdici un po' di tempo a provare....vedrai che è facile. bisogna:

PROVARE,PROVARE,PROVARE,PROVARE,VARE,ARE,ARE......

E POI CI SI RIESCE,ANCHE 3,4 VOLTE.....

stai facendo passare da intelligenti tutti gli utenti del blog. che pensano,vedi io ci riesco1!!so bravo!!!! e invece è una minchiata. SEI UN VERO ANTIDEPRESSIVO UMANO!!!Laughing

 

 

 

Commento 24 - Inviato da: Giulio Cirinei, il 29/03/2012 alle 12:47

Foto Commenti

yes-ter-day du du Laughing

comunque lo fa per bontà d'animo

Commento 25 - Inviato da: Giulio Cirinei, il 29/03/2012 alle 17:10

Foto Commenti

Ma Tonani? Appena visto che qualcuno l'ha sgamato è scomparso come la neve al sole

Commento 26 - Inviato da: il ferro, il 29/03/2012 alle 17:14

Foto Commenti

lo so.....ma me garbava la battuta!!! el meglio!!! anzi,forse deciderò di essere solidale....Laughing