Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 19a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo02Cesena
Fano11Gubbio
Fermana21Legnago
Imolese20Matelica
Mantova00Triestina
Perugia32Feralpi Salò
Samb01Padova
Sud Tirol10Vis Pesaro
Carpi42Ravenna
Modena01V. Verona
MONDO AMARANTO
Sava, Poggio, Strip e Gamba in posa con Riccardo Schicchi
NEWS

Il ricordo di Lauro e un paio di tabù da sfatare. L'Arezzo ha bisogno del colpo a Pontedera

Gli amaranto domenica giocano sul campo dove si chiuse la carriera agonistica di Minghelli, del quale proprio oggi ricorre il quattordicesimo anniversario della scomparsa. Stamani allenamento a Le Caselle. Indisponibile Lulli, ballottaggio a centrocampo per affiancare De Feudis e Foglia. Solo una vittoria esterna nelle ultime sei gare per Pavanel, che punta a interrompere la tradizione sfavorevole del ''Mannucci''



Cellini, Cutolo e Di Nardo in allenamento a Le CaselleAllenamento mattutino a Le Caselle per gli amaranto. Domenica si gioca sul sintetico di Pontedera, dove negli ultimi anni l'Arezzo ha sempre fatto fatica a raccogliere buoni risultati. La stagione scorsa finì 3-2 per i padroni di casa, trascinati da un Santini in stato di grazia che firmò una tripletta. 1-1 il punteggio l'anno precedente, con Della Latta che rispose al gol del vantaggio firmato da Madrigali. Peggiò andò in serie D nell'annata 2011/12: il Pontedera vinse 3-0 sfoggiando le t-shirt celebrative per la promozione in C2, conquistata ai danni dell'Arezzo.

 

I tifosi amaranto, in quella circostanza, abbandonarono gli spalti anzitempo, rendendo omaggio alla memoria di Lauro Minghelli, che al ''Mannucci'' aveva giocato la sua ultima partita da calciatore. Era il 12 ottobre 1997, Minghelli causò il rigore che costò la sconfitta e poi venne espulso per proteste. Di lì in avanti la malattia prese inesorabilmente il sopravvento. Proprio oggi ricorre il quattordicesimo anniversario della scomparsa di Lauro e domenica il calendario porterà l'Arezzo proprio a Pontedera, in una partita che assumerà un significato ancora più particolare.

 

striscione amaranto a Pontedera nel 2012Pavanel ha soltanto Lulli in infermeria. Il centrocampista, arrivato al mercato di gennaio dal Pordenone, si è infortunato nella gara d'esordio a Pistoia, venti giorni fa. Il suo rientro, salvo contrattempi, è previsto per la prossima settimana contro il Livorno o, al più tardi, nella trasferta di Olbia. Domenica si va verso la conferma del 3-5-2 con il rientro di Della Giovanna in difesa. Foglia e De Feudis sicuri titolari in mediana, reparto dove Yebli, Cenetti e Benucci che si contendono l'ultima maglia. Moscardelli e Cutolo formeranno il tandem d'attacco.

 

Per l'Arezzo è necessario fare punti per migliorare la classifica e assorbire gli effetti delle penalizzazioni già arrivate, oltre che di quella che arriverà a marzo. Gli amaranto fuori casa hanno vinto soltanto una volta nelle ultime sei gare disputate, espugnando l'Arena Garibaldi di Pisa per 3-2 (Foglia e doppietta di Moscardelli). Dopo il riposo di metà girone di andata, la squadra ha pareggiato a Grosseto con il Gavorrano (0-0) e a Lucca (1-1), perdendo a Siena (0-1), a Olbia con l'Arzachena (1-2) e a Pistoia (0-1). 

 

scritto da: La Redazione, 15/02/2018





comments powered by Disqus