SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 3a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Pisamar20.45Arezzo
Pro Piacenzamer18.30Pistoiese
Gozzanomer20.30Piacenza
Pontederamer20.30Albissola
Juventus U23gio20.30Cuneo
Lucchesegio20.30Carrarese
ArzachenarinvNovara
Pro PatriarinvSiena
Pro VercellirinvAlessandria
Virtus EntellarinvOlbia
MONDO AMARANTO
saluti da Parigi da parte di Carlo
NEWS

Prestazione migliore del risultato dopo una settimana pesante. 7 in pagella per tutti

Inoperoso Perisan, solido il reparto difensivo, a suo agio Luciani su entrambe le corsie laterali. A Sabatino, come a Pistoia, sfugge il gol vittoria. Puntuale e meticoloso De Feudis. La mala sorte nega a Moscardelli (due legni e un rigore reclamato) il gol che tutti i tifosi aspettavano come legge del contrappasso



Sabatino al tiro di sinistro nei minuti finali della partitaLe pagelle di Pontedera-Arezzo, una partita che gli amaranto hanno preparato con il cuore pesante per colpa delle beghe societarie, oltretutto viaggiando sulla Fi-Pi-Li con le proprie auto come una squadra di Eccellenza. Anche stavolta, come sempre ultimamente, il risultato non rende merito alla prestazione. 

PERISAN 7 Neanche una parata. Il classico spettatore non pagante.

MUSCAT 7 Mai in difficoltà. Raffini non entra in partita, Maritato gira al largo. Gli ingressi di Pinzauti e Grassi spostano di niente gli equilibri.

VARGA 7 Un giallo severo, una prova autoritaria da comandante della difesa. 

SABATINO 7 Braccetto e poi quinto a sinistra con cuore e testa. A Pistoia, dopo l'uno-due con De Feudis, calciò a lato. Stasera, dopo il triangolo con Cutolo, Contini gli dice no con la gamba. Avrebbe meritato il gol in entrambe le circostanze.

TALARICO 7 Pavanel lo inserisce tra i titolari e lui lo ripaga con una partita attenta e mordace, Un po' d'intraprendenza in più non avrebbe guastato (st 15' Della Giovanna 7 Entra a fare il terzo di difesa e il Pontedera, in pratica, rinuncia a proporre l'offensiva. Vita tranquilla).

LUCIANI 7 Per un'ora gioca a piede invertito, poi trasloca sulla corsia a lui più congeniale. Non va male né dall'una né dall'altra parte.

FOGLIA 7 Insegue il guizzo giusto che non arriva, ma fa legna in mezzo al campo e la fa con piglio. Come a Lucca, va pericolosamente al tiro dalla distanza, senza fortuna.

DE FEUDIS 7 Frare gli nega, quasi sulla riga, il gol che avrebbe avuto un sapore e un valore speciali. Per il resto bene come sempre, puntuale e meticoloso nel giro palla.

CENETTI 7 La prima da titolare dopo tempo immemore. La condizione non è quella migliore, ma impegno e aggressività ci sono. Un rientro importante, ammesso che ci sia un domani (st 37' Di Nardo 7 Pavanel lo getta nella mischia per osare il tridente, anche se il Pontedera si arrocca e concede poco).

MOSCARDELLI 7 Mezzo palo esterno, poi un rigore reclamato a gran voce (e non concesso), poi un palo da distanza ravvicnata, poi la traversa colpita di testa. La gente sognava un gol vittoria del capitano come legge del contrappasso dopo giorni tremendi, invece gli dèi del calcio sono ancora voltati altrove (st 47' Cellini 7).

CUTOLO 7 E' in un buon momento, si vede, anche se stasera si dedica più alla rifinitura e all'assist che alla soluzione personale.  

 

scritto da: Andrea Avato, 18/02/2018





Pontedera-Arezzo 0-0
comments powered by Disqus