Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 20a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo23Feralpi Salò
Imolese11Padova
Modenadom12.30Gubbio
Legnagodom14.30Vis Pesaro
Fanodom15Perugia
Mantovadom15Fermana
Matelicadom15Triestina
Sambdom15Carpi
Sud Tiroldom15Ravenna
Cesenadom17.30V. Verona
MONDO AMARANTO
Pistoia, 14 giugno 1998 - foto ricordo per la promozione in C1
NEWS

Le punte duettano bene. Ciasca-Crescenzo, che partita

Funzionano a meraviglia gli interscambi tra Raso e Cissé, protagonisti di molte azioni pericolose. Ottima prova dei mediani, sugli scudi anche Pecorari che comanda la linea difensiva. Determinante Bucchi con le sue uscite in mezzo a mischioni giganti.



Bucchi respinge con i pugni dentro l'area di rigoreLe pagelle di Sporting Terni-Arezzo.
BUCCHI 6.5 Parate da alzarsi in piedi e spellarsi le mani, no. Ma uscite tempestive con i pugni, in mezzo a mischioni giganti, assolutamente sì. Inoperoso per un tempo intero, sicuro e tranquillizzante nella ripresa.
MACELLARI 6 Picchioni è un ’93 come lui e all’inizio lo fa soffrire con la rapidità. Ma dura poco. Mette fisico e gamba nei contrasti, interpreta bene il campo e la partita, si sistema con cura dentro l’area durante gli assalti finali dello Sporting.
MENCARELLI 6 Cissé, involontariamente, gli toglie la visuale giusta per fare gol dopo nemmeno sessanta secondi. Il terreno è stretto, il gioco sulle fasce si allarga di rado, ma lui non si butta giù. E avvia col mancino l’azione che frutta il gol vittoria.
CIASCA 6.5 Ha passato un periodo così così, adesso va come un trattore. In mezzo al campo canta e porta la croce, imposta e ringhia sui garretti avversari. Sfiora il gol, combatte fino al minuto 94, dà sostanza al 4-4-2 iniziale ed equilibrio al rombo del finale.
CHIARINI 6 Un peccato di sufficienza all’alba del match e una svirgolata in area nella ripresa, con conseguente pericolo per Bucchi. In mezzo e dopo, però, c’è vigore atletico e un bel contributo di fisicità in una partita giocata tutta sulla seconda palla.
PECORARI 7 Un rientro da capitano vero. Gesuele è un marcantonio di novanta chili, ma lui e Chiarini lo prosciugano con regolarità. Due chiusure da difensore vero, la linea dei quattro guidata a memoria, un gol sfiorato di testa. Bella partita.
NOFRI 6 Propositivo ma poco cattivo. Si fa vedere, si smarca, si muove, ma la resa è inferiore allo sbattimento (st 8’ Bozzoni 6.5 Vivace, dinamico, entra bene dentro il match. Prima ala, poi trequarti, contribuisce in positivo a cambiare gli eventi).
CRESCENZO 7 Mister martello sbuca ovunque, davanti, dietro, a destra e a sinistra. Ha 18 anni ma è smaliziato come un ultratrentenne. E poi sa fare tutto: contrasta, va in pressione, si inserisce, tira in porta, raddoppia. Insieme a Ciasca tira su un muro.
CISSE’ 7 Sta bene il ragazzo. E poi adesso sgomita, gioca di fisico e non cade nelle provocazioni. Incoraggiante l’intesa con Raso nelle sponde e negli scambi palla a terra. Firma il gol numero 10, ne fallisce un altro ancora più comodo (st 33’ Borgogni 6 Uno scampolo mini, ma trova il modo per scodellare a Raso un assist niente male. E dà una mano a quelli dietro).
RUBECHINI 6 Parte bene, s’impadronisce della fascia e da lì sgorgano palle gol a ripetizione. Venti minuti ottimi, poi s’innervosisce e sbaglia troppo. Poteva starci un rigore su di lui (st 16’ Idromela 6 La solita regia che tranquillizza la squadra e mette un po’ d’ordine nel traffico. Rischia il contropiede su una palla persa banalmente, ma dimostra che si può contare su di lui).
RASO 6.5 Meriterebbe il gol, che non trova per colpa di Paolucci, della mira sballata e della stanchezza nel finale, quando si fa prendere dall’ansia di concludere. Con Cissé duetta che è un piacere, combatte come un leone fino al fischio finale.

 

scritto da: Andrea Avato, 31/03/2012





Sporting-Arezzo 0-1, interviste in sala stampa

Sporting Terni-Arezzo 0-1
COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: il ferro, il 01/04/2012 alle 12:07

Foto Commenti

no,nulla. mi faceva tristezza il COMMENTI 0

Commento 2 - Inviato da: Amaranta, il 01/04/2012 alle 19:55

Foto Commenti

Ahahahaha, mitico ferro!!! in effetti di solito le pagelle sono molto piu' commentate|

Commento 3 - Inviato da: DaM, il 02/04/2012 alle 10:44

Foto Commenti

Si puó dire che purtroppo abbiamo cominciato a vincere le partite in cui il pareggio ci poteva stare troppo tardi. Che poi sará il solito refrein, ma sono esattamente quelli in cui porti a casa 3 punti con 1 gol.