Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 13a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Imolese02Arezzo
Fano12V. Verona
Gubbio11Feralpi Salò
Samb11Legnago
Sud Tirol11Perugia
Carpi22Triestina
Cesena00Modena
Fermana11Matelica
Mantova21Ravenna
Padova53Vis Pesaro
MONDO AMARANTO
la 4B di Ragioneria di Sansepolcro a Newcastle
NEWS

Il Vicenza all'asta il 27 aprile. L'acquisto della società è subordinato alla permanenza in serie C

Anche il club veneto, in esercizio provvisorio come l'Arezzo, è vicino a una data spartiacque. Fissato in un milione e 470mila euro il valore complessivo dei beni. In caso di retrocessione della squadra tra i dilettanti, all'acquirente sarà restituito l'assegno depositato in sede di offerta



Nerio De Bortoli, curatore fallimentare del Vicenza calcioEmanato il bando per la procedura di vendita del ramo aziendale del Vicenza Calcio Spa, dichiarato fallito il 18 gennaio scorso. Il prezzo d’asta è stato fissato a 1.470.000,00 euro totali, di cui 1.320.000 euro dati dal valore complessivo dei beni e del debito sportivo della società aggiunti di 150.000 per completare l’esercizio provvisorio.

Le offerte dovranno essere presentate in busta chiusa entro e non oltre le ore 12 del 26 aprile e ovviamente, pena l’esclusione dall’asta, non potranno essere inferiori al prezzo base d’asta fissato.

Unitamente all’offerta ogni concorrente dovrà depositare, a titolo di cauzione, un assegno di cauzione pari al 10% del prezzo offerto. L’apertura delle buste avverrà il giorno 27 aprile alle ore 12.

In presenza di una sola offerta, il Vicenza Calcio verrà aggiudicato all’offerente al prezzo base d’asta, mentre in presenza di più offerte verrà tenuta immediatamente una gara con rialzo minimo di 50.000 euro, partendo come base d’asta dalla più alta offerta ricevuta.

L’aggiudicazione definitiva avverrà trascorsi tre minuti dall’ultima offerta, senza ulteriori rilanci.

L’acquisizione del Vicenza Calcio sarà comunque subordinata alla salvezza della squadra, mentre in caso contrario, al mancato aggiudicatario verrà restituito l’assegno depositato in sede di offerta irrevocabile di acquisto.

 

(articolo di Biancorossi.Net)

 

scritto da: La Redazione, 14/04/2018





comments powered by Disqus