Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carrarese30Gozzano
Renate12Pergolettese
Monza11Arezzo
Siena11Albinoleffe
Juventus U2310Pianese
Olbia10Pistoiese
Pontedera01Alessandria
Giana ErminiorinvComo
LeccorinvPro Patria
Pro VercellirinvNovara
MONDO AMARANTO
Luca in luna di miele alle Seychelles
NEWS

Un applauso per voltare pagina e andare avanti. Squadra e pubblico, patto per la salvezza

La redazione ha scelto il clima del post gara per assegnare la perla di giornata. La squadra che si incammina verso la curva sud, la curva sud che senza indugio batte le mani e intona cori di incitamento. Dopo tutto quello che è accaduto nelle ultime 24 ore, la trasferta di Pontedera sarà ancora più partecipata. In seconda posizione De Feudis, protagonista di un recupero a tutta velocità che ha sventato il possibile raddoppio del Monza. Terzo posto per Orgoglio Amaranto: il comitato, anche nel giorno della partita, ha continuato a lavorare per perfezionare il documento della proposta d'acquisto della società



un legame strettissimo tra squadra e pubblico amarantoUn applauso spontaneo, sincero, appassionato. Un applauso per voltare subito pagina e ripartire a testa bassa verso l'obiettivo salvezza. Che sarebbe arrivata un'altra penalizzazione pesante, si sapeva già ieri durante la partita con il Monza. Che in almeno una delle gare del tour de force sarebbe arrivato il down, lo aveva anticipato Pavanel in tempi non sospetti. Quindi, nessun rimpianto e avanti verso l'obiettivo.

 

In una partita poco spettacolare, la redazione ha scelto il clima del post partita per assegnare la perla di giornata. La squadra che si incammina verso la curva sud, la curva sud che senza indugio batte le mani e intona cori di incitamento. Il connubio che si è creato negli ultimi mesi, alimentato dalle difficoltà che ci sono state e dalle montagne russe che ha dovuto affrontare l'ambiente, non si spezza certo per una sconfitta fisiologica e di misura. Anzi, dopo tutto quello che è accaduto nelle ultime 24 ore, la trasferta di Pontedera sarà ancora più partecipata.

 

 

In seconda posizione si piazza Giuseppe De Feudis. Il regista amaranto, subentrato a inizio ripresa, ha giocato tre quarti d'ora ai suoi livelli, prendendo in mano le redini del gioco e provando a organizzare la controffensiva in cerca del pareggio. La redazione però lo ha votato per quel recupero a tutta velocità, nei minuti finali, che è servito per stoppare Giudici, il quale in contropiede era arrivato a un passo dal raddoppio. Un mix di senso tattico, generosità e forza fisica che meritava la menzione.

 

Terzo posto per Orgoglio Amaranto. Il comitato, anche nel giorno della partita di ieri, ha continuato a lavorare per perfezionare il documento della proposta d'acquisto della società firmato insieme a Giorgio La Cava e Massimo Anselmi. Se l'Arezzo sta rivedendo la luce in fondo al tunnel, sia in campo che fuori, lo deve in larga parte all'impegno spassionato dei tifosi che hanno messo in moto la macchina della sottoscrizione popolare, arrivando a raccogliere i fondi necessari per la concessione e la conferma dell'esercizio provvisorio.

 

scritto da: Andrea Avato, 18/04/2018





Arezzo-Monza 0-1, la sintesi della partita

Perla amaranto Arezzo-Monza 0-1
comments powered by Disqus