Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Vicenza, Monza, Reggina, Reggiana
PLAY OFF
Reggiana10Bari
PLAY OUT
Pianese00Pergolettese
Olbia10Giana Erminio
IN SERIE D
Gozzano, Pianese, Giana Erminio, Rimini, Arzignano, Ravenna, Rieti, Rende, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Tommaso, Riccardo e Claudio
NEWS

Moscardelli, digiuno finito. Coordinazione, tempismo e qualità: il ritorno al gol è una perla

Tre mesi dopo l'ultima segnatura, quattro mesi dopo l'ultima segnatura su azione, il capitano ha messo la firma sul derby con il Pisa. E non è stata affatto una rete banale, bensì un mix di doti tecniche e atletiche. Secondo posto per Semprini, protagonista di un'altra prova maiuscola nel ruolo inedito di quarto a sinistra. Terza posizione per Cutolo, funambolico nel dispensare assist e tra i più in condizione di tutta la squadra



dopo tre mesi, ritorno al gol per il capitano amarantoBentornato Mosca gol! A distanza di tre mesi dall'ultima segnatura (rigore contro il Piacenza), a distanza di quattro mesi dall'ultima realizzazione su azione manovrata (rete contro la Giana Erminio), il capitano ha messo la firma sul derby contro il Pisa, aggiungendo tre punti a una classifica che è sì colma di rimpianti ma adesso anche di speranze. E non è stato un gol banale quello del centravanti, che peraltro in carriera si è messo in luce proprio per l'eleganza delle sue marcature.

Siamo al quarto minuto della ripresa quando Cutolo manda Foglia in profondità, con un movimento tipico del 4-3-1-2: la seconda punta che viene dietro a cucire il gioco, il trequartista che si butta nello spazio alle spalle dei mediani avversari. Foglia trova il varco e crossa in mezzo all'area, dove Ingrosso arriva con la postura sbagliata al tentativo di rinvio. Il difensore cicca l'intervento e il pallone finisce nella zona di Moscardelli, bravo a coordinarsi in controtempo e a colpire con il corpo basso. 

Per Voltolini non c'è niente da fare. La palla s'infila poco sotto la traversa e la curva Minghelli può festeggiare un gol dai mille significati, sia per il bomber con la barba che per l'Arezzo. Il Mosca, con questa perla, sale così a quota 12 in classifica marcatori.

 

Al secondo posto si piazza un habitué di questa rubrica, vale a dire Alessandro Semprini. Il difensore ormai ci ha abituato a prestazioni di spessore e sabato ha confermato tutte le sue qualità. Pavanel stavolta lo schierato da quarto a sinistra, ricavandone un'altra prova maiuscola fatta di abnegazione, sacrificio, vitalità e intraprendenza. Il ventenne in prestito dal Brescia ha tenuto botta in fase di copertura, si è spinto in avanti, è andato al cross senza timori con il suo piede debole e si è mantenuto su livelli ottimi pure dopo il cambio di modulo. La redazione ha voluto premiarlo di nuovo ed è giusto così.

 

Terza posizione per Aniello Cutolo. Ispirato come sempre negli ultimi mesi, mobile su tutto il fronte offensivo, il numero 10 ha portato a spasso la difesa nerazzurra per larghi tratti di partita, innescando l'uno contro uno quando bisognava sbloccare il risultato e tenendo palla nei minuti finali. Dentro il pomeriggio di Cutolo ci sono giocate da applausi come il cross pennellato sulla testa di Moscardelli che ha sfiorato il gol nel primo tempo. E come la palla verticale per Foglia che ha originato l'azione decisiva. Fantasista di nome e di fatto, si è confermato anche sabato uno degli elementi più in forma, sia fisica che mentale, di tutta la squadra.

 

scritto da: Andrea Avato, 01/05/2018





Arezzo, Moscardelli a quota 12 gol in stagione

Perla amaranto Arezzo-Pisa 1-0
comments powered by Disqus