Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 13a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Imolese02Arezzo
Fano12V. Verona
Gubbio11Feralpi Salò
Samb11Legnago
Sud Tirol11Perugia
Carpi22Triestina
Cesena00Modena
Fermana11Matelica
Mantova21Ravenna
Padova53Vis Pesaro
MONDO AMARANTO
Lally e Eli a Londra
NEWS

Allenatore, l'Arezzo ha ristretto l'elenco. Zauli e Alvini nomi caldi. Lunedì l'annuncio

L'ultimo incontro è fissato per lunedì mattina. Top secret luogo, orario e interlocutore, ma sarà la chiusura del cerchio. L'Arezzo ufficializzerà dopodomani, al massimo martedì mattina, il successore di Pavanel, dopo aver vagliato diversi profili, soppesando ambizioni personali, curriculum, motivazioni, referenze, risultati e pretese economiche. In cima alla lista ci sono il tecnico della primavera dell'Empoli e quello dell'Albinoleffe. In piedi anche le piste Abbruscato e Antonioli



Lamberto Zauli, 47 anni, quest'anno alla Primavera dell'EmpoliL'ultimo incontro è fissato per lunedì mattina. Top secret luogo, orario e interlocutore, ma sarà la chiusura del cerchio. L'Arezzo annuncerà dopodomani, al massimo martedì mattina, il nuovo allenatore, il successore di Pavanel, l'uomo che dovrà caricarsi sulle spalle onori e oneri di un progetto pragmatico, equilibrato, ambizioso.

Il certosino lavoro di scrematura è quasi arrivato a conclusione. La società ha vagliato diversi profili, soppesando ambizioni personali, curriculum, motivazioni, referenze, risultati e pretese economiche. Non è un mistero che quest'anno, oltre a condividere le finalità e le modalità di una programmazione fondata sul ringiovanimento della rosa, l'allenatore dovrà sposare anche la linea del contenimento dei costi.

 

I nomi in ballo sono rimasti tre o quattro. Non è tramontata del tutto l'opzione Elvis Abbruscato, 37 anni, che il dg Pieroni aveva esaminato per prima, per passare poi a profili diversi. Quella del vice di Pavanel, che ad Arezzo vanta un credito di popolarità grosso così grazie ai gol segnati tra il 2003 e il 2006, è una soluzione ancora in piedi. 

 

Mauro Antonioli, 50 anni, ex amaranto (foto RavennaToday)Come è in piedi la pista che porta a Mauro Antonioli, 50 anni, che ha appena lasciato il Ravenna dopo una promozione dalla serie D e una salvezza in C. Anche lui è un ex amaranto: segnò 10 gol da trequartista nell'Arezzo di Cosmi, stagione 1999/2000.

 

I nomi più caldi comunque sono due. Uno è quello di Massimiliano Alvini, 48 anni, artefice del miracolo Tuttocuoio, condotto dall'Eccellenza alla serie C. I contatti ci sono stati, anche se il tecnico è legato all'Albinoleffe fino al 2019. Da parte sua c'è apertura alle proposte dell'Arezzo, anche se il vincolo con il club seriano non è ostacolo da poco. Alvini sa lavorare con i giovani ed è un aziendalista, il che depone a suo favore.

Nelle ultime ore ha preso forza la candidatura di Lamberto Zauli, 47 anni, reduce da una buona stagione con la Primavera dell'Empoli. Ex trequartista di talento, protagonista di annate splendide con le maglie di Vicenza e Palermo, ha iniziato la carriera da allenatore subito dopo aver appeso le scarpe al chiodo. Ha guidato Bellaria, Fano, Real Vicenza in C2, Reggiana, Pordenone, Santarcangelo e Teramo in C1. I risultati non sono stati scintillanti, ma su di lui ci sono pareri positivi di molti addetti ai lavori. E Pieroni è intrigato dall'ex Zidane della serie B.

 

scritto da: Andrea Avato, 02/06/2018





comments powered by Disqus