Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 12a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
ArezzorinvFano
LegnagorinvImolese
Perugia00Gubbio
Triestina31Fermana
Matelica22Cesena
Modena12Sud Tirol
Feralpi Salò31Padova
Ravenna11Samb
V. Verona11Mantova
Vis Pesaro32Carpi
MONDO AMARANTO
Enrico e Simone alle cascate del Vachiratharn - Thailandia
NEWS

La Cava, dispiacere per la polemica di OA e altri soldi da pagare: ''Un milione entro giugno''

Il presidente dell'Arezzo: ''Non mi aspettavo uno schiaffo del genere. Io e Anselmi stiamo lavorando ventiquattr'ore al giorno, nessuno vuole isolare il comitato. Penso che tutto tornerà alla normalità in breve tempo''. Venerdì è fissato il Cda, occasione giusta per un confronto chiarificatore. Toto allenatore, Zauli rinnova con l'Empoli



il presidente Giorgio La Cava''Umanamente sono molto dispiaciuto. Non mi aspettavo uno schiaffo del genere da Orgoglio Amaranto''. Giorgio La Cava parla al telefono e rimanda il chiarimento definitivo a venerdì, quando si svolgerà la riunione del Consiglio d'amministrazione.

I toni dell'assemblea pubblica di ieri sera hanno colto di sorpresa il presidente così come molti sportivi, che si erano assuefatti all'atmosfera idilliaca del dopo Carrara. Borselli e Cucciniello però hanno preso parola dopo una attenta analisi degli ultimi accadimenti e sulla scorta delle esperienze del passato. Urge un confronto diretto che rimetta a posto le cose in tempi brevi: operazione non impossibile, visto che non sembrano esserci fratture insanabili.

La Cava però c'è rimasto male: ''Mi duole essere accusato di aver trascurato Orgoglio Amaranto, quando i suoi rappresentanti li ho invitati e ospitati con grande piacere a casa mia soltanto pochi giorni fa. Sto lavorando per l'Arezzo ventiquattr'ore al giorno così come sta facendo Massimo Anselmi. Nessuno ha mai pensato di isolare il comitato dalle decisioni della società''.

 

 

Il Cda di venerdì sarà la sede giusta per un confronto scaccia equivoci ma non solo. ''Entro la fine di giugno, tra saldo della debitoria e oneri vari per l'iscrizione al prossimo campionato, dovremo tirare fuori un altro milione di euro. Nei mesi scorsi tutti sanno quanto abbiamo dovuto frugarci in tasca. Non trovo giusta né tempestiva questa polemica ma penso che la situazione tornerà alla normalità in pochi giorni. Me lo auguro''.

Proprio venerdì potrebbe essere il giorno giusto per l'annuncio del nuovo allenatore, che continua a slittare sempre più in avanti. Dalla lista dei papabili è stato depennato Lamberto Zauli, fresco di rinnovo con l'Empoli. Restano in lizza gli altri nomi, con il conto alla rovescia che si avvia verso la conclusione.

 

Leggi anche - OA rompe l'idillio nella Ss Arezzo. ''Siamo trascurati. Più rispetto oppure usciamo dal Cda''


scritto da: Andrea Avato, 05/06/2018





OA, nuovi progetti e qualcosa che non va

comments powered by Disqus