Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 15a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Pergolettese21Albinoleffe
Como13Pro Vercelli
Olbia12Novara
Pistoiese01Monza
Renate11Pianese
Carrarese22Arezzo
Giana Erminio12Siena
Gozzano22Pro Patria
AlessandriarinvJuventus U23
PontederarinvLecco
MONDO AMARANTO
Ciabu a San Siro prima di Milan-Arezzo
NEWS

Moscardelli-Testini, incontro positivo. A giorni la decisione. Il capitano al Passioni Festival

Oggi il giocatore ha incontrato il direttore sportivo. Sul tavolo l'allungamento del contratto che scade il 30 giugno: la volontà delle parti, che si sono date appuntamento alla prossima settimana, è continuare insieme e mister Dal Canto ha dato l'ok, ma resta da definire l'aspetto economico. Alle 18.30 il centravanti ospite di Andrea Scanzi all'Arena Eden per raccontare la sua vita e il suo calcio



Davide Moscardelli, 38 anni, capitano amarantoOre 16.45 - Breve comunicato della società. Nella giornata odierna c’è stato un incontro positivo tra il direttore sportivo amaranto Emiliano Testini e il calciatore Davide Moscardelli.

Sono state valutate tutte le possibilità affinché il calciatore possa continuare il suo rapporto con la S.S. Arezzo.

Il calciatore e la società amaranto si sono presi alcuni giorni di tempo per poter prendere la decisione migliore.

 

Ore 12 - E' il giorno di Davide Moscardelli. Il capitano, rientrato dalle vacanze nel nord Europa, oggi incontrerà il direttore sportivo Emiliano Testini. Dopo i primi abboccamenti di maggio, società e giocatore devono mettersi al tavolo e capire se ci sono i margini per rinnovare il contratto in scadenza il 30 giugno.

La volontà comune è quella di proseguire insieme e già è un buon punto di partenza. Moscardelli dichiarò subito dopo la partita di Carrara che la sua intenzione era restare ad Arezzo, dopo due stagioni intense vissute con la fascia da capitano al braccio e con il sostegno incondizionato della tifoseria. 

Il Mosca di suo ci ha messo i gol: 18 l'anno scorso e 12 quest'anno, molti dei quali decisivi, moltissimi spettacolari. Il centravanti è ancora un elemento che in C fa la differenza e che potrebbe fare da traino per il nuovo progetto amaranto fondato sul ringiovanimento della rosa e sull'abbattimento dei costi.

L'aspetto economico non sarà marginale nella trattativa che va a cominciare. La società conta su Moscardelli (da mister Dal Canto è arrivato il via libera) e si aspetta da lui la disponibilità a rivedere i parametri d'ingaggio. In cambio il bomber diventerebbe il simbolo vero della ripartenza dopo il rischio fallimento.

In serata, a partire dalle 18.30, Moscardelli sarà ospite del Passioni Festival all'Arena Eden. La sua vita, le imprese in campo, la popolarità, i social, l'amore per il calcio e la barba diventata un cult, il favore trasversale dei tifosi di tante città, il rapporto con Arezzo e con la famiglia: tanti gli argomenti che verranno toccati nell'intervista di Andrea Scanzi e Mattia Cialini

E magari chissà, potrebbe esserci spazio per qualche accenno rivelatore sul futuro.

 

scritto da: Andrea Avato, 15/06/2018





Il dg Pieroni su Dal Canto e prime mosse di mercato

Tutti i gol di Davide Moscardelli con l'Arezzo
comments powered by Disqus