Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 10a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Olbiamer15Albinoleffe
Carraresemer18.30Como
Giana Erminiomer18.30Pergolettese
Leccomer18.30Juventus U23
Pontederamer18.30Pro Patria
Renatemer18.30Novara
Alessandriamer20.45Pistoiese
Monzamer20.45Gozzano
Pro Vercellimer20.45Arezzo
Sienamer20.45Pianese
MONDO AMARANTO
Cristian e Veronica a Capo Nord
NEWS

Cercando il nuovo Baclet. L'Arezzo passa al setaccio la serie D: nel mirino c'è Brunori

Prime indiscrezioni di calcio mercato. Piace il bomber 24enne del Villabiagio, che quest'anno ha segnato 23 gol tra i dilettanti e che è sotto contratto con il Parma. Ha già esperienze in C con Foligno, Pro Patria e Reggiana. Potrebbe ripetersi il percorso dell'attaccante francese che Pieroni, nel 2005, scovò al Russi. Primi contatti anche per il trequartista Keqi, classe '96, in forza alla Sangiovannese



Matteo Brunori in azione con la maglia del Villabiagio (foto Lorenzo Montagnoli)Dopo la scelta dell’allenatore (Dal Canto), la curiosità di addetti ai lavori e soprattutto dei tifosi si sposta sul calcio mercato. Il ruolo che scalda più la fantasia e il cuore dei tifosi è ovviamente quello dell’attaccante. Vicino il rinnovo di Cutolo, in sospeso la riconferma di capitan Moscardelli, il nuovo elemento del reparto offensivo potrebbe arrivare dalla serie D.

Non sarebbe la prima volta. Ricordate il caso di Allan Pierre Baclet? Giocava con il Russi, non lo conosceva nessuno, Ermanno Pieroni lo prese e lo portò ad Arezzo, nel 2005, dopo averlo spedito in prestito a Gela. Baclet è poi diventato un signor giocatore tra i prof ed è stato uno dei protagonisti della promozione in B del Cosenza.

 

Profilo interessante è quello di Matteo Brunori, sul quale c'è l'interesse dell'Arezzo: attaccante italo-brasiliano nato nel 1994 a Macaé, è stato protagonista di una stagione ottima con la maglia del Villabiagio, dove ha totalizzato 34 presenze e ben 23 reti. Per lui in precedenza esperienze in C con le maglie di Foligno, Reggiana e Pro Patria, dove non aveva brillato in fase realizzativa. Il Villabiagio di patron Vicaroni, un anno fa, decise di puntare su di lui dopo i 41 gol realizzati nelle fila del Petrignano in Eccellenza. Rapido, bravo tecnicamente, abile negli ultimi 16 metri. Una stagione eccezionale che gli è valsa un triennale col Parma. I ducali, dopo il ritiro, potrebbero deciderlo di prestarlo in terza serie.

 

A pochi chilometri da Arezzo, protagonista di un’ottima stagione con la maglia della Sangiovannese, è stato l’italo albanese Kristian Keqi, classe '96. Anche lui è un obiettivo amaranto. Scommesse vinta dal dg Nicola Del Grosso che l’ha voluto a San Giovanni dopo un paio di annate così così. Grazie anche all’ottimo lavoro di mister Iacobelli, il ragazzo nativo di Firenze e con un passato con le maglie di Pescara, Scandicci e Foligno, ha realizzato 6 reti in 37 partite. E' un esterno destro che può agire anche da trequartista o da seconda punta e che fa della velocità, degli inserimenti e del dribbling le sue armi migliori. 

 

scritto da: Mauro Guerri, 19/06/2018





I gol di Matteo Brunori con il Villabiagio

comments powered by Disqus