Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carrarese30Gozzano
Renate12Pergolettese
Monza11Arezzo
Siena11Albinoleffe
Juventus U2310Pianese
Olbia10Pistoiese
Pontedera01Alessandria
Giana ErminiorinvComo
LeccorinvPro Patria
Pro VercellirinvNovara
MONDO AMARANTO
Nicoletta e Giacomo a Rimini
NEWS

L'Arezzo in giro per i quartieri. La Cava entusiasta: ''Con Dal Canto è tutto più facile''

Aperitivo a San Lorentino, cena a San Giusto, caffè ai Bastioni e digestivo a Colcitrone. In mezzo, un salto in piazza Grande per godersi l'atmosfera del pre Giostra. Ieri sera i vertici amaranto hanno ricevuto ospitalità ovunque: in omaggio il tradizionale foulard, qualche buona bottiglia e tante strette di mano con in bocca al lupo incorporato. Il presidente ringrazia per l'ospitalità e dice: ''I giocatori vogliono venire da noi, merito del mister''. Via ai lavori a Le Caselle, verso l'addio a La Nave



i vertici amaranto in piazza Grande per il pre GiostraAperitivo a San Lorentino, cena a San Giusto, caffè ai Bastioni e digestivo a Colcitrone. In mezzo, un salto in piazza Grande per godersi l'atmosfera del pre Giostra. Ieri sera i vertici dell'Arezzo hanno ricevuto ospitalità ovunque: in omaggio il tradizionale foulard, qualche buona bottiglia e tante strette di mano con in bocca al lupo incorporato.

Giorgio La Cava e Massimo Anselmi hanno fatto il giro dei quartieri, calandosi nel clima del Saracino e dando modo al presidente di toccare con mano il cuore pulsante della città. Ad accompagnarli anche il dg Emiliano Pieroni e il ds Emiliano Testini. Una visita nei musei con le lance d'oro, una lunga passeggiata per il centro storico, gli sguardi alle bandiere con i soli colori in grado di pareggiare il fascino dell'amaranto. 

“Ci teniamo a ringraziare i rettori dei quattro quartieri e tutti i quartieristihanno detto La Cava e Anselmi al sito web della SsArezzoper l’accoglienza e la cordialità. La Giostra del Saracino è una fondamentale risorsa per tutto il tessuto aretino e sarà una bella occasione incrociare nuovamente i nostri destini in futuro, cercando di portare sempre più in alto, e magari insieme, il nome di Arezzo in Italia e nel mondo. Un grazie particolare anche al presidente dell’Istituzione Giostra, Franco Scortecci”.

 


Presidente e vice presidente hanno parlato in diretta su Teletruria, intervistati da Luca Caneschi. La Cava si è confermato entusiasia e raggiante per questa avventura: ''Dal primo luglio la nuova società sarà ufficialmente in pista: la fine di un percorso coraggioso che ha richiesto tempo, energie e soldi. Ma io sono ottimista: l'arrivo di Dal Canto in panchina è stato fondamentale. Pensavamo di dover andare in giro a cercare giocatori, invece adesso sono i giocatori che vorrebbero venire da noi. E' tutto più facile''.

Un passaggio importante è quello legato alle strutture: ''Cominceremo i lavori a Le Caselle quanto prima. Adesso sembra Beirut piuttosto che un centro sportivo, ma la nostra intenzione è averlo pronto per settembre. Stiamo affrettando i tempi anche per il collaudo della tribuna, che così sarà nuovamente agibile, e per la manutenzione del terreno in erba''.

Probabile l'addio all'impianto de La Nave. La convenzione tra il comune di Castiglion Fiorentino e la società Arretium, che fa capo all'ex presidente Mauro Ferretti, scade nel 2020, ma l'Arezzo vuole tornare ad allenarsi in città.  


scritto da: Andrea Avato, 20/06/2018





comments powered by Disqus