Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 10a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Olbiamer15Albinoleffe
Carraresemer18.30Como
Giana Erminiomer18.30Pergolettese
Leccomer18.30Juventus U23
Pontederamer18.30Pro Patria
Renatemer18.30Novara
Alessandriamer20.45Pistoiese
Monzamer20.45Gozzano
Pro Vercellimer20.45Arezzo
Sienamer20.45Pianese
MONDO AMARANTO
Giotto, fedele e insolito lettore
NEWS

Pineschi fa centro: Santo Spirito vince la prova generale. Clamorosa svista della giuria

L'unico V della serata e il IV di Bennati regalano al quartiere gialloblu il piatto dedicato a Sandro Sganappa, compianto rettore di Porta del Foro. I giallocremisi e Sant'Andrea si fermano a sette punti, Colcitrone timbra un doppio IV ma Fardelli viene colpito alla schiena dal mazzafrusto. I giurati, incredibilmente, non se ne accorgono



Elia Pineschi grande protagonista della prova generaleNove punti e un centro perfetto di Elia Pineschi regalano al quartiere di Porta Santo Spirito la Prova Generale della 136esima edizione dedicata a Sandro Sganappa, compianto rettore di Porta del Foro.

Ad aprire la piazza, secondo l'ordine delle carriere sancito dall'estrazione del 16 giugno, è stato il Quartiere di Porta Crucifera con Filippo Fardelli che ha marcato il 4 e innescato le polemiche: il giostratore è stato infatti colpito alla schiena dal mazzafrusto, come dimostrava l'inequivocabile macchia nera in zona lombare. Ma la giuria, incredibile ma vero, non se n'è accorta.

Stesso punteggio per Porta del Foro con Gabriele Innocenti e Andrea Bennati per Porta Santo Spirito. Porta Sant'Andrea ha chiuso la prima serie di carriere con Francesco Rossi che si è fermato sul 3.

Secondo giro. Riparte Colcitrone con Jacopo Francoia che bissa il punteggio del compagno di casacca portando a 8 il punteggio dei rossoverdi. Porta del Foro con Roberto Gabelli non va oltre il 3 e chiude i giochi per i giallocremisi. Poi è Elia Pineschi per la Colombina a scendere sulla lizza: colpisce il centro senza paura e con l'unico 5 della piazza regala la vittoria al suo quartiere. Bravo e dai riflessi prontissimi il cavaliere gialloblù, che ha rischiato di perdere la lancia ma l'ha ripresa al volo, portandola poi in spalla a mò di trofeo davanti alla giuria.

Solo una lancia spezzata potrebbe cambiare l'esito della serata, ma Saverio Montini per Porta Sant'Andrea centra il 4.

Santo Spirito festeggia e riceve dalle mani del sindaco il piatto, trofeo della Prova Generale, rientrando ai Bastioni con larghi sorrisi.

 

scritto da: La Redazione, 21/06/2018





comments powered by Disqus