Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia, Pisa, Trapani
PLAY OFF
Piacenza00Trapani
Pisa22Triestina
PLAY OUT
Lucchese10Bisceglie
Bisceglie3-3dcrLucchese
IN SERIE D
Fano, Paganese, Virtus Verona, Cuneo, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Paolo e la maglia regalo per Lorenzo
NEWS

Un altro svincolato che se ne va. Muscat lascia Arezzo e firma un biennale con la Pistoiese

Il difensore, 25 anni, si trasferisce in maglia arancione. Il dt Bragagna: ''E' il giocatore che ci aveva chiesto mister Indiani. Doveva arrivare a gennaio, abbiamo rimandato di qualche mese''. Dopo Sabatino, passato alla Triestina, un altro elemento in scadenza di contratto saluta i colori amaranto. Per il maltese 50 presenze in due stagioni con l'Arezzo



Zach Muscat, 25 anni, alla PistoieseZach Muscat si trasferisce alla Pistoiese. Il difensore, 25 anni, ha firmato un biennale con il club arancione, che ne ha dato annuncio in tarda mattina sul sito web.

“Si tratta di un giocatore forte ed esperto – ha detto il responsabile dell'area tecnica  della Pistoiese, Federico Bargagna. Era il calciatore che Indiani aveva chiesto per la difesa e siamo contenti di aver portato in fondo questa trattativa, addirittura con un contratto biennale. Muscat era stato vicino alla Pistoiese anche nello scorso mercato di gennaio ma poi l’affare non si concluse. Diciamo quindi che è stato solo rimandato di qualche mese. Muscat ha qualità tecniche, tattiche e caratteriali e siamo certi che sarà un’ottima guida per i compagni, in primis per i più giovani”.

 

Queste le prime parole dell'ormai ex amaranto.

“Sono felice di aver raggiunto l’accordo con la Pistoiese – racconta il giocatore, laureato in architettura e alle prese con un Master in Interior Design. Avevo ottime referenze sull’ambiente e ho trovato massima disponibilità fin dai primi contatti. Sono un difensore centrale capace di giocare sia a tre che a quattro, non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura e di mettermi a disposizione di mister Indiani indossando la maglia arancione. So che ci saranno molti ragazzi giovani e la responsabilità di essere uno dei più grandi non mi spaventa, anzi è uno stimolo a dare sempre di più anche per i compagni”.

 

Muscat era arrivato ad Arezzo nell'estate del 2016, proveniente dall'Akragas, sua prima squadra in Italia. Nazionale maltese, con la maglia della sua rappresentativa ha giocato 27 partite segnando un gol.

In amaranto invece ha messo insieme 50 presenze in due stagioni e quest'anno, specialmente nel girone di ritorno, era stato uno degli uomini decisivi per la rincorsa salvezza. Era svincolato come Sabatino, che pochi giorni fa si è trasferito alla Triestina.

 

scritto da: La Redazione, 28/06/2018





comments powered by Disqus