Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 22a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Gozzano01Alessandria
Juventus U2322Novara
Pianese00Pro Vercelli
Renate21Giana Erminio
Albinoleffe01Pistoiese
Olbia12Siena
Lecco22Arezzo
Pergolettese00Como
Carrarese21Pontedera
Monza20Pro Patria
MONDO AMARANTO
Giacomo detto Lallo a Gallipoli
NEWS

A La Nave c'è la Castiglionese, ok di Ferretti. L'Arezzo intanto si riappropria della città

Gli amaranto hanno abbandonato l'impianto alle porte di Castiglion Fiorentino e torneranno a lavorare ai campini, sfruttando anche i terreni della Uisp, dell'Olmo Ponte e Le Caselle. Il club gialloviola, che si trova alle prese con un problema logistico legato ai lavori di ristrutturazione dello stadio ''Faralli'', ha avuto il via libera dalla società ''Arretium'' che fa capo alla moglie dell'ex presidente



l'impianto de La Nave alle porte di Castiglion FiorentinoEsce l'Arezzo, entra la Castiglionese. La società amaranto ha abbandonato l'impianto de La Nave, che prima squadra e giovanili utilizzavano ormai dal 2015, cioè da quando era arrivato a scadenza il contratto di affitto per l'antistadio. Adesso il terreno di gioco servirà al club gialloviola, che si trova alle prese con un problema logistico non da poco, legato ai lavori di ristrutturazione dello stadio ''Faralli''.

La Castiglionese comincia proprio oggi la preparazione estiva e non può sfruttare l'impianto principale, dove è stato demolito il secondo anello e deve essere tirata su la nuova copertura della tribuna. L’intervento avrebbe dovuto concludersi nelle scorse settimane, ma il torneo di calcio organizzato proprio dalla Castiglionese ha fatto slittare l’inizio dei lavori. 

Il centro sportivo de La Nave è in concessione fino al 2020 alla società Arretium, che fa capo alla moglie dell'ex presidente amaranto Mauro Ferretti, il quale ha dato l'ok alla Castiglionese per gli allenamenti precampionato. A quanto pare sarebbe stata anche avanzata la richiesta di omologare il terreno di gioco per il campionato di Eccellenza. Le amichevoli della Castiglionese, comunque, saranno tutte disputate in trasferta.

L'Arezzo nel frattempo ha fatto ritorno in città. E' stato sottoscritto un nuovo contratto di affitto per l'utilizzo dei campini (già cominciati i lavori di rifacimento del ''Lebole''), che va ad aggiungersi al prolungamento dell'accordo per l'utilizzo dei terreni gestiti dalla Uisp e al patto di collaborazione con l'Olmo Ponte per la scuola calcio e le giovanili. A Le Caselle, nel frattempo, sono in corso gli interventi di ristrutturazione e di risanamento degli abusi edilizi: l'Arezzo vorrebbe trasformarlo in centro federale, in modo da accedere ai finanziamenti del credito sportivo.

 

scritto da: La Redazione, 01/08/2018





comments powered by Disqus