Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 20a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Arezzo23Feralpi Salò
Imolese11Padova
Modenadom12.30Gubbio
Legnagodom14.30Vis Pesaro
Fanodom15Perugia
Mantovadom15Fermana
Matelicadom15Triestina
Sambdom15Carpi
Sud Tiroldom15Ravenna
Cesenadom17.30V. Verona
MONDO AMARANTO
Marco e la sua passione amaranto
NEWS

Tanti auguri di buona Pasqua. Dalla via crucis alla resurrezione (amaranto)

Per noi tifosi dell'Arezzo, il periodo di penitenza sembra durare all'infinito tra pareggini, masochistiche sconfitte e metaforici colpi di cilicio. Ma all'orizzonte spuntano anche motivi d'ottimismo: se il diavolo non ci mette la coda, fra qualche mese ci sarà un centro sportivo "nostro" con torme di ragazzini urlanti. E la prima squadra forse non somiglierà più a Calimero come accade adesso. Di sicuro non sarà un'imbarcata con il Todi a toglierci speranze



lo stadio di Arezzo strapieno di gente e bandierePasqua, letteralmente, vuol dire passare oltre. E proprio quello bisogna fare noi tifosi dell'Arezzo, abbrutiti dalle delusioni degli ultimi anni, sfiduciati dalle vessazioni subite nel corso della storia e irritati da un campionato che si sta rivelando una lunga lista di occasioni perdute. Per la serie: il carpe diem non sappiamo neanche cosa sia. La nostra via crucis non è ancora terminata, perchè a ogni stazione che tocchiamo se ne staglia subito un'altra dietro l'angolo. E allora bisognerà andare avanti a colpi di cilicio per un po', senza smarrire la fede in una delle poche cose vere che insegna l'esperienza, e cioè che dopo la notte spunta sempre l'alba e che in fondo al tunnel c'è sempre una luce. Calcisticamente parlando, ci siamo imposti una penitenza mica da ridere a forza di pareggini e, ultimamente, anche di sconfitte ispirate al più insano masochismo possibile. Ma Pasqua è pure resurrezione. E siccome qualche fondato motivo per pensare positivo sta nascendo all'orizzonte, teniamolo di conto. Se il diavolo non ci mette la coda, tra qualche mese l'Arezzo avrà un centro sportivo suo, una casa propria, torme di ragazzini urlanti e d'amaranto vestiti. Magari avrà anche una prima squadra più fortunata di questa, che più passano le settimane e più sembra Calimero. E comunque, rispetto a un secondo posto in serie D ne abbiamo passate di peggio. Non sarà una imbarcata con il Todi a toglierci speranze. Auguri di buona Pasqua. Il sito verrà riaggiornato a partire da martedì.

 

scritto da: Andrea Avato, 08/04/2012





COMMENTI degli utenti

Commento 1 - Inviato da: Amaranta, il 08/04/2012 alle 09:49

Foto Commenti

Auguri a te Andrea e.... stiamo fiduciosi, che di sicuro verranno giorni migliori.

Buona Pasqua a tutti!!!

Commento 2 - Inviato da: Amaranta, il 08/04/2012 alle 09:50

Foto Commenti

P.S. Che tristezza vedere questa foto: dove sono finiti, tutti!!????

Commento 3 - Inviato da: Amaranta, il 08/04/2012 alle 10:09

Foto Commenti

alo' Mino, arpigliete....mica s'e' perso una partita decisiva o fondamentale. Ci si poteva sentire cosi' qualche settimana fa, adesso il futuro ci sorride...sii piu' sereno!!

Buona Pasqua a te!

 

Commento 4 - Inviato da: ale 65, il 08/04/2012 alle 10:12

Foto Commenti

Auguri a tutto il popolo amaranto

Commento 5 - Inviato da: Andrea Avato, il 08/04/2012 alle 10:32

Foto Commenti

Il Pontedera ha pareggiato. Domenica gioca col Deruta che non è salvo. Poi va in casa della Viterbese che non è salva (anzi!). Poi c'ha l'Arezzo. Poi va in casa della Pontevecchio che rischia di retrocedere. Ancora, in teoria, ci stava di tutto. E qui chiudo perché mi rovino la Pasqua. Auguri a tutti

Commento 6 - Inviato da: Amaranta, il 08/04/2012 alle 10:47

Foto Commenti

Guarda Andrea, io sono una che ci crede in tutto fino alla fine e ci ho creduto sempre, ma che adesso si potessero recuperare 10 punti in 5 partite, ad una squadra che ha perso una volta sola!!! Su 5 doveva perdere con noi (ovviamente), poi perderne almeno altre due e pareggiarne una, (quindi perderne 3 su 5 e vincerne una sola). Oppure perdere con noi e pareggiare tutte le altre 4 senza mai vincere......e ovviamente noi vincerle tutte e 5. A tutto si puo' credere, ma io ieri sono andata allo stadio gia' col pensiero ai play off!

Commento 7 - Inviato da: Amaranta, il 08/04/2012 alle 10:52

Foto Commenti

Poi ovviamente se domenica prossima il Pontedera promuovera' matematicamente (basta che vinca), puo' anche darsi che perda tutte le ultime tre...ma quello è un altro discorso!

Commento 8 - Inviato da: classe69, il 08/04/2012 alle 11:05

Foto Commenti

Il problema è crederci sempre e noi dalla partita di piancastagnaio abbiamo perso per strada la voglia e la cattiveria di riuscirci!!! Ma il DNA di una squadra fà la differenza e la nostra al minimo ostacolo si sgonfia !!! Per vincere ci vogliono gli 'uomini veri' !!!!

Commento 9 - Inviato da: Amaranta, il 08/04/2012 alle 11:11

Foto Commenti

Classe69, ma infatti io è solo da quando siamo a 10 punti, che non ci credo piu'.....prima di occasioni ne abbiamo davvero perse tante! Infatti io col Pierantonio ero davvero incavolata e con il trestina, triste (non incavolata, perche' li' ce l'avevano messa tutta)......li' davvero mi veniva il nervoso pensare che stavamo buttando via il campionato. Sinceramente non ieri....poi magari sbaglio io!

Commento 10 - Inviato da: Lorenzo75 , il 08/04/2012 alle 11:24

Foto Commenti

Esco un momento fuori argomento per ringraziare Andrea che e' stato un gentilissimo "complice" con Paolo e SuperMario del bellissimo regalo che la mia Daniela mi ha fatto trovare dentro l'uovo...o dentro "l'ovo" come diciamo noi!!! Grazie ancora e buona Pasqua a tutti!!!

Commento 11 - Inviato da: baicol, il 08/04/2012 alle 11:32

Foto Commenti

Le occasioni perse partono dalla seconda di campionato in casa con il Flaminia, ieri è stata solo l'ultima e non credo quella decisiva. Dagli ultimi 5 miuti con il Pontedera in casa il campionato era compromesso e ci sarebbe voluta una squadra diversa, una società più attenta, un mister migliore e parecchio più culo per ribaltare la situazione, purtroppo non ci siamo riusciti.

Ora spero che ci faranno vedere qualche juniores in prima squadra, loro sono il nostro futuro e questo sarebbe il contesto giusto per farli esordire senza pressioni. Poi gas nei play off, è l'ultima occasione che hanno questa squadra ed il mister per dimostrare il loro valore.

La cosa positiva è che la strada da seguire sembra già tracciata e che sia piena di stimoli per intraprenderla prima possibile.

Buona Pasqua e Forza Arezzo, Sempre!!!

Commento 12 - Inviato da: DaM, il 08/04/2012 alle 11:40

Foto Commenti

Il Pontedera ha pareggiato. Domenica gioca col Deruta che non è salvo. Poi va in casa della Viterbese che non è salva (anzi!). Poi c'ha l'Arezzo. Poi va in casa della Pontevecchio che rischia di retrocedere.

si, ma ti dimentichi che nelle precedenti 30 (trenta!) partite il Pontedera ha perso 1 (una!) volta. Non è oggi che ci dobbiamo mangiare le mani, ma - tremendamente - è dopo la sosta che abbiamo buttato la stagione nel cesso.

Vedremo i play-off, ma se la squadra ci arriva con questa testa è meglio che vadano tutti al mare e facciano giocare perdavero la Juniores, anche solo come premio a Tocci e ai suoi ragazzi.

Commento 13 - Inviato da: aretinofiero92, il 08/04/2012 alle 11:53

Foto Commenti

buona pasquaa tutti

Commento 14 - Inviato da: chiana, il 08/04/2012 alle 12:53

Foto Commenti

Auguri a tutti!

Mi raccomando dott. Zerbini, il 17 aprile per noi va benissimo Cool

Commento 15 - Inviato da: Hic Sunt Leones 75, il 08/04/2012 alle 16:25

Foto Commenti

Commento 7 - Inviato da: Andrea Avato, il 08/04/2012 alle 10:32

Foto Commenti

Il Pontedera ha pareggiato. Domenica gioca col Deruta che non è salvo. Poi va in casa della Viterbese che non è salva (anzi!). Poi c'ha l'Arezzo. Poi va in casa della Pontevecchio che rischia di retrocedere. Ancora, in teoria, ci stava di tutto.

 

Cambiate l allenatore......

Commento 16 - Inviato da: free2004, il 08/04/2012 alle 19:11

Foto Commenti

Un saluto a tutti!

Commento 17 - Inviato da: Giotto, il 08/04/2012 alle 21:40

Foto Commenti

Buona Pasqua a tutti!!