SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Livorno / Padova / Lecce / Cosenza
PLAY-OFF - Finale
Siena13Cosenza
PLAY-OUT
Cuneo10Gavorrano
Gavorrano00Cuneo
IN SERIE D
Prato, Gavorrano / Santarcangelo / Akragas, Racing Fondi
MONDO AMARANTO
Alex, Walter e Massi nell'arena di Siviglia
NEWS

E' morto Narciso Terziani, il presidentissimo della promozione in B. Se ne va un pezzo di storia

Si è spento oggi il patron della vittoria del 1982, del trionfo in Coppa Italia dell'anno prima, dei magici campionati con il Comunale pieno. Ha legato il suo nome a uno dei periodi più fulgidi della società amaranto, conservando un posto speciale nel cuore degli sportivi. Aveva 79 anni



Narciso Terziani si è spento oggi all'età di 79 anniE' morto Narciso Terziani, se ne va un pezzo di storia dell'Arezzo. Presidente della promozione in B del 1982, della vittoria in Coppa Italia dell'anno prima, dei magici campionati con il Comunale pieno. Ha legato il suo nome a uno dei periodi più fulgidi della società amaranto. 

Carismatico, aretino verace, schietto e sincero, burbero in apparenza e con un cuore grande così. Il suo baffo brizzolato era diventato un simbolo e Narciso, imprenditore orafo di Pieve a Maiano, ha sempre conservato un posto speciale nel cuore degli sportivi.

Salì alla guida dell'Us Arezzo nel 1979, succedendo a Donato Geppetti. Al timone della società rimase fino al 1985, quando passò il testimone a Vittorio Nofri. L'ultima gioia fu la salvezza di quell'anno, conquistata a Pisa con un pareggio per 1-1.

La settimana prima Terziani aveva seguito da bordocampo la partita spareggio con il Campobasso, quella del rigore sbagliato da Neri e della rovesciata dei sogni di Menchino, che dopo il gol, l'esultanza sotto la sud e la stretta di mano con Ciappi, andò ad abbracciare proprio lui, il pres che era un secondo padre.

Oggi si è spento all'ospedale di Arezzo all'età di 79 anni. Nell'ultimo periodo le sue condizioni di salute si erano aggravate e aveva dovuto superare vari acciacchi. La morte di Terziani arriva sette mesi dopo quella di Antonio Valentin Angelillo, scomparso il 5 gennaio. Due grandi personaggi che hanno scritto pagine memorabili di calcio per questa città. 

Alla famiglia del presidentissimo le condoglianze di tutta la redazione di Amaranto Magazine.

 

scritto da: Andrea Avato, 07/08/2018





Amaranto story - Arezzo-Milan 2-2

comments powered by Disqus