Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Vicenza, Monza, Reggina, Reggiana
PLAY OFF
Reggiana10Bari
PLAY OUT
Pianese00Pergolettese
Olbia10Giana Erminio
IN SERIE D
Gozzano, Pianese, Giana Erminio, Rimini, Arzignano, Ravenna, Rieti, Rende, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Francesca ed Elisa in campeggio in Irlanda
NEWS

Anche La Cava all'assemblea di Lega. La prima di campionato verso il rinvio al 16 settembre

Il presidente amaranto a Roma per una riunione che probabilmente deciderà di non decidere su gironi e calendari. Il 7 settembre è prevista la sentenza del collegio di garanzia del Coni sul format della B a 19 squadre, cui sono appesi i destini di Catania, Novara, Pro Vercelli, Siena, Ternana, Virtus Entella e di tutta la serie C



il presidente amaranto Giorgio La CavaCi sarà anche Giorgio La Cava all'assemblea di Lega convocata presso l’Auditorium del palazzo delle esposizioni a Roma. Tutte le società di serie C sono state chiamate a raccolta per decidere cosa fare del prossimo campionato, ancora zavorrato dalle incertezze. In teoria la giornata odierna dovrebbe servire per ufficializzare la composizione dei gironi e varare i calendari, ma è più probabile che verrà disposto un nuovo rinvio.

Gabriele Gravina, presidente Lega Pro, ha già annunciato la linea: posticipare la data di presentazione del calendario e quindi anche il via al campionato, già slittato dal 26 agosto al 2 settembre e destinato a partire il 16.

''Finché non c’è certezza sui procedimenti pendenti, non pubblicheremo i calendari - ha detto Gravina al Corriere dello Sport. Abbiamo deciso di attendere il 7 settembre e i pronunciamenti del collegio di garanzia del Coni. Purtroppo altri non si sono attenuti allo stesso principio e il rischio di risvolti clamorosi è dietro l’angolo. Sorprese non ce ne saranno nonostante i tentativi di condizionare le nostre società. L’assemblea terrà conto delle esigenze della categoria e non si farà imporre accelerazioni inopportune''.

Alla sentenza del collegio sul format della serie B a 19 squadre sono appese le sorti di sei società (Catania, Novara, Pro Vercelli, Siena, Ternana e Virtus Entella) e, a cascata, quelle della serie C.

 

scritto da: La Redazione, 22/08/2018





comments powered by Disqus