Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carrarese30Gozzano
Renate12Pergolettese
Monza11Arezzo
Siena11Albinoleffe
Juventus U2310Pianese
Olbia10Pistoiese
Pontedera01Alessandria
Giana ErminiorinvComo
LeccorinvPro Patria
Pro VercellirinvNovara
MONDO AMARANTO
Capodanno romano e amaranto per Alessio
NEWS

Floro sogno impossibile, l'Arezzo stringe per Dell'Agnello. Mercato prolungato fino al 31

Il ritorno del numero 83 si fa sempre più sfumato. Pieroni e Testini, prima di dedicarsi alle cessioni, devono completare il reparto d'attacco: nel mirino c'è il centravanti del Livorno, l'anno scorso in forza al Cuneo con cui ha segnato 8 gol. La chiusura della campagna trasferimenti posticipata di una settimana



Simone Dell'Agnello, 26 anni, interessa all'ArezzoIl ritorno di Floro Flores si fa sempre più sfumato. L'Arezzo ha coltivato il sogno impossibile per giorni, ma era un'operazione troppo complicata sotto tutti i punti di vista. Non c'era sostenibilità economica e dal punto di vista tecnico il numero 83 si sente ancora un attaccante perlomeno da B.

Dal Canto invece ha bisogno di avere l'organico al completo quanto prima e sfruttare il rinvio della prima di campionato al 16 settembre per mettere a punto schemi, intesa tra singoli, condizione fisica. La chiusura della campagna trasferimenti, inizialmente fissata per oggi, è stata posticipata al 31 agosto, ma l'Arezzo potrebbe utuilizzarla solo per sfoltire la rosa.

L'ultimo tassello, dopo gli arrivi di Pelagotti, Belloni e Pelagatti, potrebbe essere Simone Dell'Agnello. Classe '92, centravanti di fisico, livornese di nascita, ha tanta serie C alle spalle. Agli esordi ha toccato la B con i labronici, poi ha militato con SudTirol, Barletta, Savona e Cuneo. In Piemonte, l'anno scorso, ha segnato 8 gol, record personale in un'annata agonistica. Nel suo score c'è anche una rete all'Arezzo, nella partita del 24 otobre 2016 all'Ardenza finita 1-1 (gol amaranto di Yamga).

La trattativa con il Livorno è bene avviata e potrebbe chiudersi nelle prossime ore. Pieroni e Testini poi potrebbero dedicarsi alle cessioni, visto che in organico ci sono 35 calciatori. Non è escluso che in partenza, oltre a Cenetti (89), ci sia anche qualche altro over.

 

scritto da: Andrea Avato, 25/08/2018





comments powered by Disqus