Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Vicenza, Monza, Reggina, Reggiana
PLAY OFF
Reggiana10Bari
PLAY OUT
Pianese00Pergolettese
Olbia10Giana Erminio
IN SERIE D
Gozzano, Pianese, Giana Erminio, Rimini, Arzignano, Ravenna, Rieti, Rende, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Egidio e Angiolo a San Siro
NEWS

La Cava minimizza e va avanti: ''Nulla da smentire. Ho parlato con Cutolo, nessuna preoccupazione''

Il presidente tranquillizza la piazza e invita tutti a stare sereni. Il suo è un appello ai tifosi e indirettamente anche ai quadri interni, che nelle ultime ore hanno convissuto con una palpabile apprensione per ciò che stava succedendo. Stamani la telefonata rassicuratrice con il capitano. Sulla trattativa con il gruppo aretino: ''Io parlo con tutti, ma riguardava solo il settore giovanile. Resto in prima linea e ribadisco la mia delusione per le mancate sponsorizzazioni''



Giorgio La Cava, presidente della Ss ArezzoIl presidente tranquillizza. Anzi, minimizza e invita tutti a stare sereni. Il suo è un appello ai tifosi e indirettamente anche ai quadri interni, che nelle ultime ore hanno convissuto con una palpabile apprensione per ciò che stava succedendo. La possibilità di una cessione del pacchetto di maggioranza, proprio a ridosso dell'avvio del campionato, aveva messo in fibrillazione direttori e squadra.

''Non devo smentire nulla - dice Giorgio La Cava - perché il nulla non si smentisce. Resto in prima linea, al lavoro per il bene dell'Arezzo. Ribadisco la mia delusione per l'assenza di sponsorizzazioni importanti e aggiungo che se un imprenditore tiene veramente alla squadra della sua città, potrebbe anche fare il primo passo. Io mi comporterei in questo modo. Vorrà dire che aspetteremo con fiducia''.

Sulla trattativa imbastita con il gruppo aretino, il presidente spiega che ''riguardava soltanto la gestione del settore giovanile, ma è roba di un paio di mesi fa'' e poi conferma che dentro l'Arezzo le ultime ore sono state più agitate del previsto: ''Cutolo ha chiesto rassicurazioni a Testini. Io stamani ho chiamato il capitano e gli ho detto di stare tranquillo, di pensare solo al campo. Non c'è niente di cui preoccuparsi''.

L'allarme, in definitiva, sembra rientrato, anche se arrivano conferme incrociate sul fatto che La Cava avesse seriamente pensato a un disimpegno, fino a confrontarsi con gli interlocutori su assetti societari completamente diversi. ''Io sono fatto così, parlo con tutti'' - ha spiegato il presidente, che domani sarà a Pesaro per assistere all'amichevole e che nei prossimi giorni proverà a chiudere questa storia nel cassetto.

 

scritto da: Andrea Avato, 25/08/2018





La Cava tranquillizza: ''Non cedo l'Arezzo''

comments powered by Disqus