Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 10a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Olbiamer15Albinoleffe
Carraresemer18.30Como
Giana Erminiomer18.30Pergolettese
Leccomer18.30Juventus U23
Pontederamer18.30Pro Patria
Renatemer18.30Novara
Alessandriamer20.45Pistoiese
Monzamer20.45Gozzano
Pro Vercellimer20.45Arezzo
Sienamer20.45Pianese
MONDO AMARANTO
Claudio e Vincenzo a Londra
NEWS

Basit confermato, Tassi in dubbio, Serrotti rientra. Carica Dal Canto: ''Voglio personalità''

L'allenatore verso la conferma del modulo con cui ha espugnato Lucca. Qualche dubbio per la formazione titolare, con ballottaggi aperti in mediana e in attacco, dove Brunori è in vantaggio su Persano. Belloni indisponibile per squalifica



Alessandro Dal Canto, allenatore amarantoPersonalità. Dal Canto lo ripete spesso in conferenza stampa e lo fa non per caso: domani sera a Pisa, contro una squadra esperta e scafata, serviranno sangue freddo, sfrontatezza, spirito combattivo. In una parola: personalità. L'Arezzo ci arriva con l'animo sereno al derby dell'Arena, ma il mister non vuole sentire robe strane del tipo ''non abbiamo niente da perdere''. La realtà è che i risultati servono sempre, specie a squadre in via di formazione come quella amaranto. E se ottenuti su campi difficili, servono ancora di più.

ASSENTI - Non ci saranno per infortunio Benucci, Burzigotti, Mosti, Nije, Salifu, Zini. Fuori anche Belloni, squalificato per due giornate dopo l'espulsione di Lucca. Un peccato e un rimpianto, perché l'ex Carpi avrebbe potuto dare una mano sul piano della qualità di manovra e del carattere. ''Contro la Lucchese, il suo ingresso cambiò la partita. Ma stavolta non ci sarà e dovremo ovviare in altra maniera'' ha detto Dal Canto.

MOSCARDELLI - Per qualche giorno, subito dopo la firma con l'Arezzo, l'allenatore aveva accarezzato l'idea di avere in rosa il bomber con la barba. Invece è andata diversamente e domani il Mosca giocherà contro i suoi ex compagni. Dal Canto sta preparando una partita tosta, anche perché il 3-5-2 che usano i nerazzurri è modulo scorbutico e i precedenti di Coppa con la Lucchese mettono in guardia.

BASIT - Il centrocampista classe '99 è stato tra i migliori a Lucca e Dal Canto ha speso parole di elogio per lui: ''Lo conoscevo da tempo, era al Napoli primavera e ha doti fisiche che ci servono moltissimo. Non è un titolare inamovibile come non lo è nessuno, però sa giocare la palla ed è aggressivo. Sta facendo bene''.   

FORMAZIONE - Belloni è out, Serrotti torna dentro dopo l'attacco influenzale, Tassi è in dubbio per un problema fisico. La linea dei quattro di difesa non dovrebbe cambiare, mentre in mediana sono sicuri del posto Basit e Foglia. Il terzo giocatore potrebbe essere Buglio, con Serrotti avanzato sulla trequarti alle spalle di Cutolo e Brunori (in vantaggio su Persano). L'alternativa è Bruschi tra le linee. Dal Canto vuole ordine tattico, pressione e giro palla veloce per mettere in difficoltà il Pisa.

 

scritto da: Andrea Avato, 24/09/2018





Vigilia di Pisa-Arezzo, intervista con mr Dal Canto

comments powered by Disqus