Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 27a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Carrarese30Gozzano
Renate12Pergolettese
Monza11Arezzo
Siena11Albinoleffe
Juventus U2310Pianese
Olbia10Pistoiese
Pontedera01Alessandria
Giana ErminiorinvComo
LeccorinvPro Patria
Pro VercellirinvNovara
MONDO AMARANTO
vessilli amaranto ad Anfield Road - Liverpool
NEWS

La Carrarese fa sul serio. Piacenza, tris al Pisa. Il Siena debutta con uno 0-0 deludente

La squadra di Baldini batte in rimonta la Pro Patria e guadagna la vetta solitaria. Un punto dietro ci sono i biancorossi di Franzini che con l'uomo in più hanno demolito Moscardelli e compagni. Pro Piacenza, colpo a Olbia. Esordio con vittoria esterna per la Pro Vercelli sul campo dell'Albissola. Finisce in parità il derby piemontese tra Novara e Juventus under 23



Piacenza, vittoria rotonda contro il Pisa (foto SportPiacenza.it)Finalmente, sul finire di settembre, il girone A di Lega Pro riesce a farci vivere una giornata (quasi) completa di campionato. E che giornata! Il debutto stagionale in casa dell’Arezzo, contro l’Arzachena, non poteva essere dei migliori: le zampate di Buglio e di Persano allo scadere ribaltano il vantaggio fortunoso dei sardi (prima rete al passivo per gli amaranto su autorete di Pelagatti), e fungono da ottimo trampolino in vista della trasferta di Siena.

E proprio i bianconeri, dopo tanto attendere, bagnano la prima uscita stagionale con uno 0-0 interno contro il Pontedera mostrando di dover ancora grattare un po’ di ruggine dagli ingranaggi.

 

In testa si rimette subito in moto la Carrarese grazie al 2-1 dello stadio dei Marmi sulla Pro Patria. Ospiti che erano anche riusciti a passare avanti con Le Noci nei primi 45’, salvo poi venir rimontati dalle reti di Tavano e Caccavallo (dal dischetto).

Dietro corre forte il Piacenza. Il Garilli è amarissimo per il Pisa, rimasto in dieci dopo 30’ (rosso a Buschiazzo) e sotterrato per 3-0 dal rigore di Romero e dai sigilli di Corradi e Pesenti. Bene anche l’altro team piacentino, la Pro, che si impone a Olbia grazie ad una zuccata di Maldini a inizio ripresa.

C’era molta attesa anche per un altro debutto, quello della Pro Vercelli, e i bianconeri non deludono sbancando in casa dell’Albissola. Le emozioni non mancano al Comunale di Chiavari, con gli ospiti che sbloccano con Morra prima di subire la doppietta di Martignago già prima del riposo. Il rosso a Gargiulo è però pesante, e nella ripresa Gerbi e Comi firmano il controsorpasso biancocrociato.

 

Finiscono in parità le altre tre sfide di giornata. La Pistoiese infila il secondo pareggio consecutivo, facendosi rimontare in casa dal Gozzano dopo essere stata avanti di due reti (entrambe di Rovini, Libertazzi e Palazzolo per gli ospiti), l’Alessandria non va oltre lo 0-0 casalingo contro la Lucchese, mentre il derby piemontese tra Novara e Juventus under 23 finisce 1-1 (vantaggio lampo di Cacia, Bunino fa pari dagli undici metri).

Salta invece Cuneo-Entella, in attesa della sentenza che vede i liguri possibili protagonisti di un ripescaggio in serie B quantomai tardivo.

 

scritto da: Daniele Marignani, 01/10/2018





Piacenza-Pisa 3-0, la sintesi della partita

comments powered by Disqus