Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE D GIRONE E - Playoff e Playout

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN LEGA PRO
San Donato
PLAY OFF
Poggibonsi10Pianese
Arezzo02Gavorrano
PLAY OUT
Rieti20Foligno
IN ECCELLENZA
Pro Livorno, Cannara, Unipomezia, Foligno
MONDO AMARANTO
Samuele a Melbourne - Australia
NEWS

Caos ripescaggi: Siena, Catania, Ternana e Pro Vercelli chiedono aiuto al Quirinale

I quattro club hanno presentato un'istanza al presidente della Repubblica per promulgare al più presto il Decreto Sicurezza, che contiene anche i provvedimenti per la riforma della giustizia sportiva. Ma Mattarella ha rinviato il testo a palazzo Chigi con alcune osservazioni. La Robur aveva anche depositato riserva scritta sull'omologazione dello 0-0 con il Pontedera, risultato poi archiviato dal giudice sportivo



la presidentessa della Robur, Anna DurioDopo l’esito al Tribunale federale, che ha respinto come «inammissibili» i ricorsi contro il blocco dei ripescaggi in serie B, Ternana, Siena, Pro Vercelli e Catania sono pronte a rivolgersi al presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

L’istanza è stata inviata stamani al Quirinale. Le quattro società chiedono al capo dello Stato di promulgare al più presto il Decreto Sicurezza, con la parte relativa alla riforma della giustizia sportiva per le controversie sulle ammissioni ai campionati.

Il Quirinale, però, ieri sera ha rinviato il testo a Palazzo Chigi con alcune osservazioni. I tempi, dunque, si allungano.

Mentre la posizione della Virtus Entella, che secondo il collegio di garanzia del Coni deve essere riammessa alla serie B, resta in stand by, c'è da segnalare anche la riserva scritta che era stata presentata dal Siena contro l'omologazione dello 0-0 di domenica con il Pontedera, proprio alla luce delle incertezze sui ripescaggi in serie B.

Il giudice sportivo, però, ha archiviato il risultato, non rinvenendosi, negli atti ufficiali quali determinati dal vigente codice di giustizia sportiva, alcuna anomalia in ordine al regolare svolgimento della gara.

 

scritto da: La Redazione, 03/10/2018





comments powered by Disqus