Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 22a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Gozzano01Alessandria
Juventus U2322Novara
Pianese00Pro Vercelli
Renate21Giana Erminio
Albinoleffe01Pistoiese
Olbia12Siena
Lecco22Arezzo
Pergolettese00Como
Carrarese21Pontedera
Monza20Pro Patria
MONDO AMARANTO
Luca a Santo Domingo
NEWS

Novara, bomber scatenati. Pro Piacenza a tutto gas: rossoneri in testa. La Juve cresce

Gli emiliani hanno vinto nettamente il posticipo in casa del Gozzano e, nonostante una partita in meno, sono in vetta della classifica insieme alla Carrarese (battuta a Vercelli). I piemontesi invece hanno rullato il Piacenza con Eusepi e Cacia (doppietta). Pareggio senza reti tra Pisa e Alessandria. Vincono di misura Pontedera e Arzachena



Cacia a segno con il Novara nella trasferta al ''Garilli'' (foto SportPiacenza.it)Cuore, grinta e compattezza. Tre doti che non sono sicuramente mancate all’Arezzo, tornato da Siena con uno 0-0 che in doppia inferiorità numerica (e un rigore disinnescato da Pelagotti) è davvero tanta roba. Cosi come lo sono gli 8 punti raccolti in quattro partite, di cui tre giocate lontano dal Comunale.

Adesso subito testa ad un altro derby, quello casalingo contro il Pontedera che nel frattempo si è imposto per 2-1 al Mannucci contro l’Olbia (apre Calcagni per i granata, poi nella ripresa Vallocchia risponde al raddoppio di Caponi). Anche in questo caso due espulsioni una per parte (Borri e Senesi).

 

Si inceppa la marcia della Carrarese. In casa della Pro Vercelli finisce 3-1 per i piemontesi, trascinati da uno straripante Morra (tripletta), mentre per i marmiferi la rete della bandiera porta la firma di Biasci.

Non si fa pregare la Pro Piacenza che aggancia i gialloblu in testa grazie al nettissimo 3-0 di Gozzano (Nolè dal discetto, Zanchi e Volpicelli), mentre il Piacenza di Franzini cade rovinosamente al Garilli per mano del Novara sotto i colpi di Cacia (2 reti) ed Eusepi.

Dietro risale la Juventus Under 23 dopo un avvio da incubo. I giovani bianconeri nella ripresa grazie a Tourè e Pereira liquidano la Pro Patria, arrivata ormai al terzo ko di fila dopo un buon esordio.

 

Delude quello che doveva essere il big match di giornata, almeno stando alle ambizioni di inizio stagione. All’Arena Garibaldi, Pisa e Alessandria si annullano, concedendo poche emozioni e portando in fondo lo 0-0 iniziale (grigi in dieci dal 73’ per il rosso a Delvino). Per i nerazzurri si tratta della terza gara senza reti (il totale è la miseria di un gol segnato da Moscardelli), per i ragazzi di D’Agostino è invece la seconda uscita a reti bianche.

In coda si risveglia l’Arzachena, che tra le mura amiche si impone 1-0 (Gatto) nella poco invidiabile sfida tra le ‘quota zero’ con l’Albissola, mentre la Lucchese si fa rimontare in casa dal Cuneo, a segno con Said, dopo il vantaggio iniziale di De Feo, rimandando ancora il primo acuto al Porta Elisa.

Salta come ormai di consueto il match della Virtus Entella, che costringe ad osservare un turno di riposo anche alla Pistoiese.

 

scritto da: Daniele Marignani, 09/10/2018





Piacenza-Novara 0-3, la sintesi della partita

comments powered by Disqus