Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - 16a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Gozzano11Carrarese
Virtus Entella01Pro Patria
Olbia01Juventus U23
Pro Piacenza21Arezzo
Siena41Albissola
Pistoiese01Pontedera
Alessandria11Novara
Pisa20Arzachena
Cuneo00Piacenza
Lucchese11Pro Vercelli
MONDO AMARANTO
Massimo e un'intima passione amaranto
NEWS

Lega di B e Figc fanno slittare la sentenza del Tar. L'Entella ostaggio della giustizia sportiva

Ieri si è consumato l'ennesimo rinvio per un altro cavillo giuridico. Il Palazzo sta chiaramente osteggiando la riammissione del club ligure nel torneo cadetto e la squadra resta al palo: dopo aver debuttato con una vittoria sul campo del Gozzano, si è vista rinviare tutte le partite. E non giocherà nemmeno domenica in casa della Pro Piacenza



Niente da fare, la Virtus Entella non vogliono farla giocare da nessuna parte. Il limbo in cui si trova il club ligure è paradossale e testimonia la spirale d'inefficienza in cui è precipitata la giustizia sportiva. C'è voluto un decreto governativo, con effetto immediato, per portare la questione al Tar del Lazio nella speranza di una sentenza dirimente, ma ieri è arrivato l'ennesimo nulla di fatto per un cavillo.

 

La Lega B, in relazione al procedimento pendente nei confronti della società Virtus Entella, ha reso noto che la causa al Tar del Lazio è stata rinviata a un’udienza da stabilire. La società ligure infatti non ha impugnato i provvedimenti con i quali la Figc, il 28 settembre, e la Lega B, lo scorso 6 ottobre, non avevano accolto l’istanza di riammissione in serie B dopo la decisione del Collegio di Garanzia.

Figc e Lega B avevano formalmente comunicato alla Virtus Entella che la richiesta di ammissione a partecipare al campionato di B non poteva essere accolta perché le squadre partecipanti (visto l’articolo 49 delle NOIF e con provvedimenti confermati del tribunale federale nazionale) sono 19.

La decisione del Tar sul precedente provvedimento del Collegio di Garanzia per la vicenda Cesena, alla luce di quanto sopra, non rivestiva più i caratteri dell’urgenza in quanto la società Virtus Entella avrebbe dovuto impugnare la previsione del campionato a 19 squadre.

 

Ettore Chiti, avvocato della Virtus Entella, dalle colonne de Il Secolo XIX ha commentato: "Lega e Figc hanno deciso di ritirare l'istanza di sospensiva che avevano presentato al Tar, chiedendo che si entri nel merito. Noi non possiamo opporci, abbiamo semplicemente chiesto che i tempi siano brevissimi. Il ritiro dell'istanza sembra fatto ad arte per dilatare i tempi. Ma noi non ci arrendiamo".

L'Entella finora ha giocato soltanto la prima gara di campionato in serie C, vincendo per 3-1 in trasferta contro il Gozzano. Poi è rimasta ferma e le partite sono state rinviate a data da destinarsi. Cosa che succederà anche per la gara di domenica prossima a Piacenza contro la Pro.


scritto da: La Redazione, 10/10/2018





comments powered by Disqus