Atlantide ADV
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE B - 13a giornata

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
Imolese02Arezzo
Fano12V. Verona
Gubbio11Feralpi Salò
Samb11Legnago
Sud Tirol11Perugia
Carpi22Triestina
Cesena00Modena
Fermana11Matelica
Mantova21Ravenna
Padova53Vis Pesaro
MONDO AMARANTO
Claudio di Subbiano in Thailandia
NEWS

Gravina dalla Lega Pro alla presidenza della Figc. Domani il Tar esamina il caso Entella

Il neo presidente della Federcalcio è stato eletto oggi con il 97,2% dei voti e chiuderà la parentesi del commissariamento di Fabbricini. Sul tavolo molti temi caldi, a cominciare dal format della serie B. Se il tribunale amministrativo del Lazio domani darà ragione al club ligure, riammettendolo al torneo cadetto, nel girone A di serie C subentrerà la Viterbese, che finora non è mai scesa in campo



Gabriele Gravina eletto alla presidenza della FigcGabriele Gravina è il nuovo presidente della Federazione Italiana Gioco Calcio. E' stato eletto oggi all'hotel Hilton di Fiumicino con il 97,2% dei voti, un plebiscito che non ha precedenti nella storia delle elezioni della Federcalcio.

Il neo presidente, 65 anni, dal dicembre 2015 a capo della Lega Pro, chiuderà la parentesi del commissariamento di Roberto Fabbricini, ha detto: “Ringrazio tutti, per il sostegno e il supporto di idee. Grazie per la fiducia, con voi voglio cambiare verso e direzione al calcio. A livello personale è il completamento di un percorso umano e sportivo e ora, per realizzare un progetto che molti hanno definito ambizioso serve la collaborazione di tutti”.

Gravina ha affrontato i temi più caldi, come quello legato al format della serie B

"Dobbiamo prima di tutto aspettare le decisioni definitive degli organi di giustizia. Oggi la Lega di B è a 19 squadre e abbiamo indicato la strada per un format a 20 squadre. Per arrivare a consolidarlo dobbiamo procedere immediatamente alla modifica di alcuni articoli. Quando tutto questo verrà deciso e approvato, affronteremo il meccanismo di retrocessione e promozione".

Potrà esserci spazio per una soluzione politica in serie B o andrà avanti la giustizia sportiva? 

"La linea mi sembra tracciata. Ci sarà un organismo e un consiglio federale che poi controlleranno le sfumature di quanto succederà. L'auspicio è che tutte queste tensioni e lacerazioni si compattino e spero ci sia un maggiore rispetto di tutti i dirigenti".

 

Domani il Tar del Lazio esaminerà il ricorso della Virtus Entella, che chiede il reintegro in serie B a seguito della sentenza del collegio di garanzia del Coni. Se il Tar darà ragione al club ligure, al suo posto nel girone A subentrerà la Viterbese (che finora non è mai scesa in campo, proprio in attesa della decisione finale della giustizia sportiva).

Se l'Entella resterà in C, la Viterbese dovrà recuperare le otto giornate finora non disputate nel girone C, quello del sud Italia.

 

scritto da: La Redazione, 22/10/2018





comments powered by Disqus