Atlantide ADV
SPORTUBE
AMARANTO TV

SERIE C GIRONE A - Play-off e Play-out

RISULTATI CLASSIFICA PROSSIMO TURNO
IN SERIE B
Vicenza, Monza, Reggina, Reggiana
PLAY OFF
Reggiana10Bari
PLAY OUT
Pianese00Pergolettese
Olbia10Giana Erminio
IN SERIE D
Gozzano, Pianese, Giana Erminio, Rimini, Arzignano, Ravenna, Rieti, Rende, Bisceglie
MONDO AMARANTO
Paolo a Pointe du Raz in Bretagna - Francia
NEWS

Format di B, decide il Consiglio di Stato il 15 novembre. Ma nel frattempo giocano tutti

Il consiglio federale presieduto da Gravina ha disposto che i club in corsa per il ripescaggio nel torneo cadetto, dovranno scendere in campo in serie C. Nell'elenco ci sono Catania, Siena, Novara, Pro Vercelli, Ternana e anche la Virtus Entella, che il collegio di garanzia del Coni aveva reintegrato in serie B. Esordio nel girone sud per la Viterbese. A metà mese il giudizio di merito del Consiglio di Stato, ma a questo punto sembrano improbabili ulteriori inversioni di rotta. Come cambia il calendario dell'Arezzo



Gabriele Gravina, presidente FigcPreso atto delle decisioni del Consiglio di Stato del 27 e del 30 ottobre 2018 e a seguito del Consiglio Federale tenutosi in data odierna, la Lega Pro dispone, a modifica del comunicato ufficiale n. 69/DIV del 25.10.2018, il ripristino del regolare svolgimento di tutte le gare delle società Catania, Novara, Pro Vercelli, Siena, Ternana, Virtus Entella e Viterbese.

Questo lo scarno comunicato con cui la Lega Pro ha sciolto le riserve riguardo le partite delle squadre che ancora confidavano nel ripescaggio in serie B, con l'appendice della Viterbese che stava attendendo gli eventi per capire in quale girone giocare.

Per il momento, secondo la decisione del primo consiglio federale presieduto da Gabriele Gravina, la serie B resterà a 19 squadre, con la Virtus Entella confinata in terza serie nonostante la sentenza del collegio arbitrale del Coni che ne aveva disposto il reintegro nel torneo cadetto. 

I liguri, insieme a Novara, Pro Vercelli e Siena riprenderanno a giocare nel girone A, la Ternana nel girone B, Catania e Viterbese nel girone C.

Tutto ciò in attesa dell'ultimo pronunciamento del Consiglio di Stato, fissato per il prossimo 15 novembre, quando è in programma il giudizio di merito. Ma a questo punto sembrano improbabili ulteriori cambiamenti di rotta.

La Lega Pro ha anche disposto date e orari dei recuperi dei tre gironi. Questo il calendario dell'Arezzo, atteso la prossima settimana da tre gare in sette giorni.

 

Arezzo-Cuneo / domenica 4 novembre ore 16.30
Arezzo-Pro Vercelli (recupero 2a giornata) / mercoledì 7 novembre ore 20.30 
Novara-Arezzo / domenica 11 novembre ore 16.30
Arezzo-Carrarese / domenica 18 novembre ore 18.30
Piacenza-Arezzo / domenica 25 novembre ore 16.30

 

scritto da: La Redazione, 30/10/2018





comments powered by Disqus